LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Documento delle Consulte Universitarie sulla riorganizzazione Soprintendenze
2016-01-31
Consulte universitarie

Al Ministro dei Beni Culturali
On. Dario Franceschini
p.c. al Capo dell’Ufficio legislativo
Cons. P. Carpentieri
p. c. al Capo di Gabinetto
Prof. G. D’Andrea




In relazione alla annunciata riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo le Consulte Universitarie per l’Archeologia del Mondo Classico, per le Archeologie Postclassiche, di Preistoria e Protostoria, di Topografia antica sono interessate alle trasformazioni in corso, che avranno anche importanti ricadute sul piano formativo e della ricerca.

A tale riguardo le Consulte sottolineano la particolare consistenza e peculiarità del patrimonio archeologico italiano che è costituito da numerose testimonianze monumentali, ma anche da una miriade di attestazioni meno appariscenti, ma non per questo meno significative sul piano storico, la cui conoscenza e tutela necessitano di particolari attenzioni; ne consegue che, a parere delle Consulte, la penalizzazione delle competenze archeologiche, a livello sia centrale sia periferico costituisca un vulnus per il territorio e, per ricaduta, un danno anche sui progetti di formazione degli archeologi, di competenza delle università.


Pur consapevoli che la seconda fase della riforma è suggerita dalla volontà di ottimizzare il coordinamento dell’azione di controllo e di pianificazione territoriale, le Consulte ritengono che essa creerà un solco sempre maggiore tra azioni di tutela e di valorizzazione, in quanto negli ambiti territoriali che costituiscono un insieme integrato sono estrapolati sia i musei a vocazioni territoriale, sia alcuni importanti parchi ed aree archeologiche. Un cambiamento così radicale, come quello prefigurato dal decreto, implicando un complessivo riassetto degli uffici, dovrebbe procedere attraverso la presentazione e la discussione pubblica di un piano previsionale fondato sulla storia e la cultura del territorio, nonché sull’analisi e sulla definizione delle vocazioni del territorio per non ridefinire gli ambiti di competenza su parametri prevalentemente amministrativi.
Le Consulte ritengono infine che un intervento di tale portata, pur condivisibile sul piano teorico, per trovare forme e modi adeguati alle nuove e più complesse esigenze della cittadinanza, metta in gioco una tradizione che per anni è stata un punto di orgoglio del nostro Paese e che sia pertanto necessario aprire un confronto serrato tra quanti nelle diverse istituzioni, con competenze diverse, svolgono il mestiere di archeologo il cui ruolo non è stato mai riconosciuto.

La Consulte Universitarie per l’Archeologia del Mondo Classico, per le Archeologie Postclassiche, di Preistoria e Protostoria, di Topografia antica auspicano che le trasformazioni in atto possano arricchirsi del contributo costruttivo delle varie componenti interessate alla conoscenza, tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico e culturale.

Andrea Cardarelli
Presidente Consulta di Preistoria e Protostoria
Sauro Gelichi
Presidente Consulta per le Archeologie Postclassiche
Stefania Gigli
Presidente Consulta di Topografia Antica
Grazia Semeraro
Presidente Consulta per l’Archeologia del Mondo Classico


31 gennaio 2016





news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news