LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Comitato per la Restituzione dell'Arsenale a Venezia
2016-09-02
Comitato per la Restituzione dell'Arsenale a Venezia
POSTA DELLA REDAZIONE


Venezia 2 settembre 2016

Siamo indignati di fronte alla risposta, uscita sui giornali, del capogruppo della Lista Brugnaro al Comune di Venezia Maurizio Crovato, all'articolo di Salvatore Settis in difesa dii Venezia, uscito sul New York Times.

Noi cittadini veneziani non ci riconosciamo in questa visione miope e settaria di chi non vuole ammettere la situazione di emergenza e non accetta neppure consigli o critiche per affrontare la situazione.

Invece di valorizzare e rilanciare il contributo di uno dei massimi studiosi del patrimonio culturale italiano, come è Salvatore Settis, (fondamentale il suo libro "Se Venezia muore"), si cerca di intimidire e deridere la sua voce perchè si permette di denunciare la realtà di una città lasciata allo sbando.

Domandiamo al Capogruppo della Lista Brugnaro, cosa sta facendo la sua giunta per promuovere e sviluppare progetti che pure sono emersi in questa città.

A cominciare dai progetti approfonditi su come regolare il turismo e nello stesso tempo fare sì che esso produca enormi guadagni economici per la collettività e non solo insopportabili danni; o dai progetti per Portomarghera: la nuova stazione Marittima e lo sviluppo dei 107 ettari dati dall’ENI al Comune potrebbero produrre opere di rigenerazione urbana e investimenti produttivi per centinaia di milioni e incrementare in modo decisivo l’offerta lavorativa a Venezia; progetti giacenti nei cassetti del Comune consentirebbero la realizzazione di decine o centinaia di alloggi in social housing a Venezia e a Mestre; il recupero vero e non affidato alle feste di VELA dell’Arsenale cambierebbero gli assetti sociali, economici e culturali della città.
Questo per citare alcuni progetti, a costo zero, che l’Amministrazione Comunale potrebbe promuovere. Se sapesse farlo, invece di continuare a lamentarsi della mancanza di soldi e a lasciare che la città vada alla deriva.

Noi cittadini di Venezia vogliamo ringraziare Salvatore Settis e quanti denunciano e lottano ancora, per difendere i cittadini e il tessuto socio-economico di Venezia che con la sua Laguna è un bene di tutta l'Umanità.


Per il Comitato per la Restituzione dell'Arsenale a Venezia
Il portavoce Pierandrea Gagliardi
3482877960



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news