LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2003-11-14 - Modena
Il museo prossimo venturo
IBC

Le esigenze e le aspettative dell'uomo rispetto alla propria realizzazione personale e professionale - sotto la spinta di pressioni interiori e sociali - sono in continua evoluzione. Come riflesso della coscienza e della creativit umana, il museo segue il medesimo cammino: pur con tempi e modi differenti, anch'esso si trova costantemente alle prese con nuove necessit, nuove sfide e ricerche di senso.
A tre anni dal Convegno nazionale sul ruolo sociale del museo - e come sua naturale prosecuzione - la Provincia di Modena organizza per il 14 novembre 2003, in collaborazione con l'IBC, una giornata di studio e dibattito sulle potenzialit educative e creative del museo, intendendo con tale definizione tutte le attivit che rendono il museo strumento e luogo di crescita sia personale che collettiva, senza alcuna distinzione per quanto riguarda et, identit culturale, abilit, status sociale o provenienza.

Il tema di un nuovo possibile rapporto fra pubblico e museo verr analizzato da diverse prospettive: dalla dimensione fisica, indagata da architetti e museologi, alla sfera emotiva di pertinenza della ricerca psicoanalitica; dalla riflessione maturata in seno alla critica d'arte alla testimonianza di chi direttamente sul campo cerca nuove vie educative al museo, nuove modalit di interazione con pubblici diversi.

Ci sono alcuni temi come l'educazione permanente degli adulti, o l'integrazione di modelli e approcci culturali differenti, con i quali il museo prossimo venturo dovr necessariamente confrontarsi data l'evoluzione della societ contemporanea. Altri aspetti, invece, come il coinvolgimento di fasce sociali cosiddette deboli - anziani, disabili, adolescenti a rischio, emarginati - rientrano pi nel campo della possibilit che in quello della necessit. Occuparsi di disagio, in qualsiasi forma o intensit esso si manifesti, potrebbe sembrare ad alcuni un compito estraneo alla cultura museale: in realt dallo studio di esperienze compiute sia in Italia che all'estero, risulta che chi offre spazi e servizi in tal senso anche al museo ottiene grandi risultati in termini di crescita e arricchimento culturale reciproco.



Real Hotel Fini
via Emilia Est, 441
Modena (MO)
Info: Assessorato Cultura della Provincia di Modena Tel.059 209556
schifani.e@provincia.modena.it
ore 9,30




news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news