LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-04-28 - Padova (segreteria organizzativa)
TRADIZIONE, DEVOZIONE, AMBIZIONE. Concorso per il restauro dellArchitettura 2007-2008

BANDO DI CONCORSO - REGIONE VENETO

Promotori:
UNPLI Unione Nazionale Pro Loco dItalia

Dipartimento Cultura, Territorio e Innovazione

Comitati Regionali UNPLI Calabria, Liguria, Sicilia, Veneto

Sovrintendenze e Direzioni ai Beni Architettonici e Paesaggio Regionali Calabria, Liguria, Sicilia, Veneto

Progetto:


Con il sostegno di:

Regione Veneto

URPV Unione Regionale Province del Veneto


Con il patrocinio di:
Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori

Federazione Regionale degli Ordini degli
Architetti del Veneto

Sponsor:


TRADIZIONE, DEVOZIONE, AMBIZIONE. Concorso per il restauro dellArchitettura 2007-2008



Le Sovrintendenze e Direzioni ai Beni Architettonici e Paesaggio Regionali Calabria, Liguria, Sicilia, Veneto e lUnione Nazionale Pro Loco dItalia Dipartimento Cultura del Territorio e Innovazione, con i Comitati Regionali Calabria, Liguria, Sicilia e Veneto indicono liniziativa "TRADIZIONE, DEVOZIONE, AMBIZIONE. Concorso per il restauro dellArchitettura 2007 2008, con l'obiettivo di promuovere la conoscenza del patrimonio storico - artistico, architettonico italiano, la sua salvaguardia e la sua fruizione.

2 OGGETTO DEL CONCORSO
Il concorso ha come oggetto la premiazione dei migliori interventi di recupero di edifici storico-artistici ed architettonici e di beni immobili, sia pubblici che privati realizzati nel territorio italiano, individuati secondo le seguenti quattro categorie:
dimore storiche: ville, castelli, palazzi, cascine, rustici, ecc
edifici di culto: chiese, basiliche, conventi, capitelli, ecc
aree "pubbliche": piazze, monumenti, fontane, ecc
aree per la cultura: gallerie, musei, gipsoteche, ecc

Premio Paolo Lombroso Menzione speciale
E stato istituito, nellambito della fase dedicata al Veneto, un Premio speciale per il contesto intitolato alla memoria dellArch. Paolo Lombroso.

3 DESTINATARI DEL CONCORSO
Il presente concorso aperto a Associazioni, Consorzi e Comitati Pro Loco, Comuni e Province, Scuole, Universit (purch ubicate nelle Regioni coinvolte), Associazioni culturali e ricreative, nonch architetti, progettisti e proprietari dei beni restaurati, ad esclusione dei componenti la Commissione Giudicatrice e dei loro congiunti fino al 1 grado di parentela.

4 CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE E MODALITA' DI INVIO DELLE SEGNALAZIONI
Per partecipare necessario compilare la domanda di partecipazione.
Le opere candidate al premio dovranno essere corredate da:
tavole progettuali del bene segnalato: planimetria, rilievi, sezioni, elaborati grafici, materiali illustrativi raccolti in una cartella formato A3, e quanto altro si ritenga necessario alla comprensione del progetto e del contesto;
relazione illustrativa del progetto costituita da un numero massimo di 4 cartelle;
almeno 6 immagini del bene sia in formato cartaceo che digitale: 3 immagini dellopera prima del restauro e 3 immagini a restauro concluso;
liberatoria: dichiarazione di consenso al trattamento dei dati.
Tutto il materiale dovr essere fornito sia in formato cartaceo che digitale.
La documentazione presentata non verr ritenuta valida ai fini della partecipazione al Concorso se non corredata dalla domanda di partecipazione e da tutti i supporti richiesti.

5 TERMINE DI PRESENTAZIONE
La documentazione di cui al precedente punto dovr pervenire entro il 28 aprile 2008 presso la sede della Segreteria Organizzativa del concorso:

PR Consulting srl
Via dei Fabbri, 9 35122 PADOVA
Tel.: 049 660405 Fax: 049 661567
E-mail: segreteria@prconsulting.it

Potranno essere consegnate a mano o inviate tramite posta, posta celere o corriere. Al momento del ricevimento un addetto provveder ad allegare alla busta la ricevuta con lindicazione dellora e del giorno della consegna. Il recapito della documentazione rimane ad esclusivo rischio del partecipante ove per qualsiasi motivo lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile.

6 COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE GIUDICATRICE
La Commissione giudicatrice si insedier dopo la scadenza dei termini per la presentazione degli elaborati di concorso, e sar composta da un rappresentante per ognuna delle seguenti categorie:
Ministero per i Beni e le Attivit Culturali Sovrintendenze e Direzioni per i Beni Architettonici e il Paesaggio del Veneto;
Unione Nazionale Pro Loco dItalia Dipartimento Cultura del Territorio e Innovazione / Comitato UNPLI Veneto;
Regione Veneto;
San Marco Terreal
Fila Floor Care Products
Funger da segretario della Commissione un rappresentante UNPLI Comitato Regionale.
Nel caso in cui uno o pi componenti della Commissione Giudicatrice non potessero essere presenti durante la valutazione delle candidature pervenute, sar carico del rappresentante dellUNPLI eleggerne i sostituti.

7 CRITERI DI VALUTAZIONE
Le decisioni della Commissione Giudicatrice saranno prese a maggioranza; in caso di parit il voto del presidente varr doppio.
Per quanto riguarda il giudizio della Commissione, saranno seguiti i criteri di valutazione sotto riportati:
il buon esito del restauro, ossia il recupero conservativo del bene, della sua funzionalit, ove possibile, e della fruibilit da parte del pubblico;
la valenza sociale, ovvero il valore attribuito al bene in termini di aggregazione sociale, culturale, di rappresentativit della comunit locale.
la fruibilit da parte del pubblico e le relative esperienze di gestione e valorizzazione.
La Commissione si riserva di operare una prima selezione delle candidature in base alla regolarit del materiale pervenuto per ciascuna opera; sar poi eventualmente effettuato un sopralluogo da parte della Commissione Giudicatrice.
Saranno ammessi al Concorso interventi di restauro realizzati tra il 1 gennaio 2000 e portati a termine tassativamente entro il 31 dicembre 2007.
Non possono essere candidate opere realizzate in Veneto che hanno partecipato alla prima edizione del Concorso 2004/2005.
Il premio della Giuria sar aggiudicato allopera tramite il soggetto che ha avanzato la candidatura.
La partecipazione gratuita.
Il giudizio della Commissione vincolante ed insindacabile, salvo ricorsi in termini di legge.

8 ESITO DEL CONCORSO E PREMIAZIONI
La Giuria decreter un vincitore assoluto per ogni categoria:
dimore storiche
edifici di culto
aree "pubbliche"
aree per la cultura
E stato istituito, nellambito della fase dedicata al Veneto, un Premio speciale per il contesto intitolato alla memoria dellArch. Paolo Lombroso.
I vincitori per le 4 categorie individuati a livello regionale accederanno alla finale nazionale, in cui sar decretato il vincitore assoluto per ciascuna categoria di riferimento.
Il premio che sar consegnato ai 4 vincitori durante la cerimonia di premiazione appositamente organizzata sar costituito da una targa di benemerenza o unopera darte su cui saranno indicati i promotori del concorso e il nome dellopera vincitrice.

9 PUBBLICAZIONE DEI RESTAURI SEGNALATI
Gli enti promotori si riservano la facolt di utilizzare in tutto o in parte il materiale pervenuto dai concorrenti per pubblicazioni, parziali realizzazioni, cataloghi, mostre od immagini di tipo pubblicitario, citandone gli estensori, senza che i partecipanti vi possano sollevare alcuna pretesa.
Tutti concorrenti autorizzano la riproduzione dei loro elaborati sulle riviste specializzate e gli organi di informazione o in qualunque altra forma lEnte banditore ritenga vantaggioso per ladeguata divulgazione dellesito del concorso.

10 CONDIZIONI DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi del D. Lgs. 196 del 2003 il trattamento dei dati personali sar improntato a liceit e correttezza nella piena tutela dei diritti dei concorrenti per gli scopi previsti dal presente bando compresa la eventuale pubblicazione degli elaborati.

11 PROPRIETA DEGLI ELABORATI E RESTITUZIONE DEGLI STESSI
La propriet degli elaborati rimarr di UNPLI Unione Nazionale Pro Loco dItalia - Dipartimento Cultura del Territorio e Innovazione, fatti salvi i diritti sulla propriet intellettuale cos come regolati dalla vigente normativa. Tali elaborati contribuiranno a costituire una catalogazione dei beni culturali presenti nei suddetti territori.

12 SEGRETERIA GENERALE
Per informazioni e chiarimenti possibile rivolgersi alla Segreteria Organizzativa generale del concorso:
PR Consulting srl
Via dei Fabbri, 9 35122 PADOVA
Tel.: 049 660405 Fax: 049 661567
E-mail: segreteria@prconsulting.it
Marta Bagno
Margherita Mazzi



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news