LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-07-15 - Roma
CREATIVIT E PRODUZIONE CULTURALE. UN PAESE TRA DECLINO E PROGRESSO: Presentazione del V Rapporto Annuale Federculture
Federculture

Roma, marted 15 luglio 2008, ore 10.30 - Teatro Argentina, Largo di Torre Argentina, 52

Roma, 10 luglio 2008. Creativit, innovazione, ma anche immobilismo, declino. LItalia che abbiamo sotto gli occhi lancia segnali contraddittori, e ondeggia pericolosamente tra spinte in avanti e arretramenti. La cultura e la creativit, grazie al ruolo trainante loro riconosciuto per lo sviluppo nelleconomia della conoscenza, possono costituire una leva strategica e uno strumento irrinunciabile per contribuire a risollevare un paese impoverito e che fatica a recuperare competitivit. Non a caso proprio i paesi pi dinamici sul mercato globale hanno da tempo messo in atto politiche organiche per promuovere lo sviluppo di cultura e creativit, attraverso un approccio integrato in stretto collegamento con educazione, ricerca, industria e territori.
Allo scopo di indagare e approfondire tutte le opportunit che si possono aprire per la realt italiana il V Rapporto Federculture - Creativit e produzione culturale. Un paese tra declino e progresso (Allemandi 2008) presenta questanno un focus particolare su questi temi, esamina e valuta i nodi che ne frenano lo sviluppo, ma anche i punti di forza e le potenzialit, fornendo un ampio e indispensabile raffronto con il panorama europeo. Se ne ricava un affresco inedito e dettagliato, fatto di luci e ombre, che non manca di segnalare alcune delle pi interessanti iniziative sia nazionali che straniere a favore della cultura, della creativit, della produzione giovanile. Nel volume contenuta, inoltre, una puntuale rassegna di dati e indicatori di settore, raccolti nellampia appendice statistica che ne fa, come di consueto, un indispensabile e aggiornato strumento di comprensione del nostro sistema culturale.
In uno scenario di congiuntura mondiale sfavorevole, lItalia rischia di pagare un prezzo pi alto di altri a causa delle proprie carenze strutturali, ma anche per il mancato avvio di politiche coraggiose che, valorizzando i talenti e le nuove generazioni, possano contribuire a sostenere la crescita e la capacit di competere in ambito internazionale. Federculture sottolinea lurgenza di scelte politiche in tema di cultura non pi rinviabili, condivise tra i diversi partner pubblici e privati, in linea con quanto si sta facendo nei paesi pi avanzati. La presentazione del Rapporto, in occasione della XV Assemblea Federculture, il 15 luglio 2008 al Teatro Argentina di Roma vuole essere pertanto un importate momento di dibattito tra operatori, enti locali e governo, prendendo spunto dai dati contenuti nel volume, sui temi pi attuali del settore.
Dopo gli indirizzi di saluti degli Assessori alla Cultura di Comune di RomaUmberto Croppi e Provincia di Roma Cecilia D'Elia e della Regione Lazio Giulia Rodano , i lavori saranno aperti dal Presidente di Federculture, Giorgio van Straten, e il Segretario generale di Federculture Roberto Grossi illustrer i contenuti del V Rapporto Annuale. Interverr il Ministro per i beni e le attivit culturali, Sandro Bondi
Seguir una tavola rotonda cui parteciperanno Leonardo Domenici, Presidente Anci; Carlo Callieri Presidente Fondazione per larte; Ivan Lo Bello, Responsabile settore cultura Unioncamere; Davide Rampello, Presidente della Triennale di Milano






news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news