LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-10-20 - VENEZIA - BOLOGNA
PAESAGGIO: IMMAGINE E REALTA. Storia, memoria e rappresentazione del paesaggio in Italia
Venezia, Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Bologna, Fondazione Federico Zeri
www.fondazionezeri.unibo.it

20-25 ottobre 2008

a cura di Anna Ottani Cavina e Francesco Vallerani

PUBBLICHIAMO il programma definitivo del prossimo Corso di alta formazione Paesaggio. Immagine e realt, che la Fondazione Federico Zeri cura insieme allIstituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti.

Il programma e le modalit di iscrizione sono consultabili anche nel sito della Fondazione www.fondazionezeri.unibo.it

Vi preghiamo di darne massima diffusione.
I pi cordiali saluti

Marta Forlai
Fondazione Federico Zeri
piazzetta Giorgio Morandi 2
40125 Bologna
tel. +39 051 2097486
fondazionezeri.info@unibo.it
www.fondazionezeri.unibo.it
-------------------------------
Ciclo di corsi di alta formazione. Paesaggio: immagine e realt.
Storia, memoria e rappresentazione del paesaggio in Italia
a cura di Anna Ottani Cavina e Francesco Vallerani
20 25 ottobre 2008 - Venezia, Istituto Veneto di Scienze,
Lettere ed Arti - Bologna, Fondazione Federico Zeri


LIstituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti e la
Fondazione Federico Zeri propongono un ciclo
triennale di corsi di alta formazione sul paesaggio.
I temi legati alla storia, alla cultura e alla tutela del
paesaggio in Italia, verranno approfonditi secondo
prospettive che permettano una trattazione
interdisciplinare e introducano nuove metodologie.
I docenti sono storici dellarte, storici, geografi,
architetti, urbanisti, storici della fotografia. Verranno
inoltre coinvolte le istituzioni pubbliche preposte alla
tutela del paesaggio. Il corso di questanno affronter
il tema del paesaggio partendo da una prospettiva
storica e culturale: la rappresentazione nelle arti
figurative (pittura, fotografia), la geografia dei luoghi,
trasformazioni e permanenze nel territorio.
La prima parte si svolger a Venezia e avr, come filo
conduttore, la percezione del paesaggio caratterizzato
dalla presenza dellacqua. Venezia si distingue per
essere in mezzo a una laguna, collegata alle vicine
citt e allentroterra veneto attraverso una rete di
fiumi e canali navigabili. Ci ha influenzato ogni
aspetto della sua storia, dallorganizzazione politica
e amministrativa, alle relazioni economiche con
la terraferma, fino a caratterizzarne larchitettura
e ogni espressione artistica.
La seconda parte, a Bologna, tratter il rapporto
tra storia, rappresentazione e documentazione
del paesaggio. Dalla nascita della cartografia
nel Cinquecento, alla emancipazione del genere
del paesaggio nella pittura del Sei e Settecento, fino
alla fotografia come strumento di documentazione
tra Otto e Novecento. Sono, inoltre, in programma
seminari sui materiali originali conservati nella
Fototeca Zeri attraverso i quali sar possibile
mettere a fuoco limportanza della documentazione
fotografica come memoria storica di luoghi perduti
e dei mutamenti del territorio e delle citt.
---------------------------------------------------------

Programma
Luned 20 ottobre, Venezia
ore 09.30 Sorgenti del Sile

ore 15.30 Piazzola sul Brenta
Villa e Archivio Contarini. Cartografia storica dellalta pianura
Veneta tra XVI e XVIII sec.

ore 17.00 Battaglia
Museo della navigazione fluviale visite con Francesco Vallerani
Universit Ca Foscari di Venezia

Marted 21 ottobre, Venezia
ore 09.30 La laguna di Venezia: Portegrandi, Torcello, Burano, S. Erasmo, Lazzaretto Nuovo escursione con Francesco Vallerani
e Michele Zanetti, Universit Ca Foscari di Venezia

Mercoled 22 ottobre, Venezia
ore 09.30 Archivio di Stato di Venezia
Lattenzione della Serenissima alla conservazione della laguna
Giovanni Caniato, Archivio di Stato di Venezia
ore 11.30 Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Palazzo Franchetti. Il giardino della villa veneta e la
sua storia. Antonella Pietrogrande, Universit di Padova

Pomeriggio: trasferimento a Bologna
Gioved 23 ottobre, Bologna
ore 09.30 Franco Farinelli, Universit di Bologna
Tra cartografia e pittura: la perfetta imperfezione e la cinquecentesca invenzione bolognese del paesaggio

ore 11.00 Anna Ottani Cavina, Universit di Bologna
Lidea di natura e il paesaggio italiano nella pittura fra Sette e Ottocento

ore 14.30 Renzo Dubbini, Universit IUAV di Venezia
Il paesaggio: visioni e generi tra XVII e XVIII secolo

ore 16.30 Angelo Maggi, Universit IUAV di Venezia
Paesaggio italiano e fotografia

Venerd 24 ottobre, Bologna
ore 09.30 Bologna
Palazzo Hercolani: la Stanza paese di Rodolfo Fantuzzi visita con Silvia Medde, Universit di Bologna

ore 11.00 Zola Predosa
Villa Albergati (sec. XVII), visita con Giulia Alberti
e Davide Ravaioli, Fondazione Federico Zeri

ore 16.00 Laura Gasparini
Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia, Fotografia e rappresentazione dei luoghi nella fototeca di Federico Zeri

Sabato 25 ottobre, Bologna
ore 09.30 Bologna
Palazzo Fantuzzi: il Salone delle prospettive di Francesco Bibiena
visita con Anna Ottani Cavina, Universit di Bologna

ore 11.00 Emilia Calbi, Universit di Bologna
Lemancipazione di un genere: la pittura di paesaggio nel Seicento
ore 15.00 Monica Cavicchi, Fondazione Federico Zeri
La geografia artistica nella fototeca di Federico Zeri
Francesca Mambelli, Fondazione Federico Zeri
Il progetto di catalogazione della fototeca di Federico Zeri

Modalit di iscrizione
I corsi sono rivolti a giovani laureati, specializzandi e
dottorandi di universit italiane e straniere in numero di 25,
selezionati sulla base del curriculum di studi e dei titoli
presentati. I corsi avranno la durata di 6 giornate ( da luned
a sabato ) e si svolgeranno nelle sedi dellIstituto Veneto
di Scienze, Lettere ed Arti a Venezia e della Fondazione
Federico Zeri a Bologna.
Il programma sar suddiviso in lezioni di carattere storico e
artistico, esercitazioni sui materiali fotografici originali della
Fototeca Zeri e sopralluoghi a Venezia, Bologna e nei
territori limitrofi. Le domande di ammissione, corredate
di un breve curriculum degli studi, compiuti o in corso, con
indicazione degli esami sostenuti e, ove esistano, delle
pubblicazioni, dovranno pervenire entro il 3 ottobre 2008
alla segreteria della Fondazione Federico Zeri
(preferibilmente per posta elettronica). Andranno indicati i
dati anagrafici del richiedente, il recapito postale, telefonico
e/o di e-mail. I candidati ammessi saranno informati dalla
Segreteria del corso entro il 13 ottobre; dovranno poi, entro e
non oltre il 16 ottobre, provvedere al pagamento della quota
di iscrizione secondo le modalit che saranno comunicate.
Al termine del corso verr rilasciato un attestato
di partecipazione con l'indicazione del programma seguito
e delle ore di attivit frequentate.

Quota di iscrizione
La quota di iscrizione, fissata in 300,00 euro, comprende
le spese di organizzazione, di insegnamento, le visite che
integrano il corso e l'ospitalit a Venezia e Bologna.
I curatori del corso valuteranno l'assegnazione di tre borse
di studio destinate a coprire la quota di iscrizione. Le borse
saranno assegnate sulla base del curriculum e su eventuali
altri titoli presentati, a giudizio insindacabile dei curatori.
Le borse di studio sono possibili grazie al contributo di Tiziana
Sassoli, Galleria Fondantico di Bologna, in ricordo del padre
Gherardo.

Sedi del corso
Da luned 20 a mercoled 22 ottobre
a Venezia, Istituto Veneto di Scienze,Lettere ed Arti,sede di
Palazzo Cavalli Franchetti

Da gioved 23 a sabato 25 ottobre
a Bologna,Fondazione Federico Zeri

Informazioni ed iscrizioni
Fondazione Federico Zeri
tel. +39 051 2097 486 /471 fondazionezeri.info@unibo.it



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news