LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2009-02-09 - Modena-Reggio Emilia
CATALOGARE PER CONOSCERE, TUTELARE E VALORIZZARE IL PATRIMONIO CULTURALE

Manca meno di un mese per la chiusura delle iscrizioni, fissata al 9 febbraio, per il master in Catalogazione Informatica dei Beni Culturali (CIBEC) il primo in Italia che fornisce competenze sull'intero Sistema Informativo Generale del Catalogo (SIGEC) e che stato inserito nell’Alta Formazione dell’Emilia Romagna.
E’ stato realizzato per fornire competenze specifiche per l'identificazione univoca dell'intero patrimonio culturale nazionale, grazie alla precisa e armonica integrazione delle tre componenti informative/identificative del bene culturale: alfanumerica, multimediale e geografica. L'identificazione univoca costituisce lo strumento imprescindibile per la tutela e la sicurezza del bene stesso.
Altro obiettivo della formazione fornita dal master sistema quello di fornire competenze per allineare le diverse basi dati contenenti i beni culturali, presenti sul territorio nazionale, nell'ambito della Pubblica Amministrazione delle regioni, delle province e presso le diverse istituzioni pubbliche e private, secondo quanto previsto dalla recente normativa per la tutela, vale a dire il Codice per i beni culturali e il paesaggio (D.lgs. 42/2004 e D.lgs. 156/2006 e successive modificazioni). da quella per la valorizzazione dei musei (D.M. 10 maggio 2001) sugli standard museali recepito con leggi regionali.
In particolare, attraverso il SIGEC verranno fornite competenze specifiche per utilizzare i modelli di schede differenziate per le diverse tipologie di ben culturali, ivi compresi, per la prima volta in Italia, quelli naturalistici, secondo gli standard catalografici elaborati dall'Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), prevedendo la contestualizzazione dei beni stessi tramite georeferenziazione, vale a dire attraverso l'utilizzo di supporti cartografici informatici.
La capacit di gestire la catalogazione (in quanto attivit di registrazione, descrizione e classificazione di tutte le tipologie di beni culturali) rappresenta la formazione preliminare indispensabile per individuare, conoscere, documentare i beni culturali in modo opportuno e per archiviare le informazioni raccolte secondo precisi criteri. Essa quindi finalizzata non solo alla costituzione e gestione del catalogo nazionale, ma anche alla loro integrazione nel loro contesto territoriale.

Per maggiori informazioni, consultare il bando del master all'indirizzo:

http://www.unimore.it/Bandi/Archivio/08DR387BandoIT.pdf

Elena Corradini docente di Museologia e Critica Artistica e del Restauro Universit di Modena e Reggio Emilia Facolt di Lettere e Filosofia

Dip. del Museo di Paleobiologia e dell'Orto Botanico via Universit, 4 - 41100 Modena Tel. +39 059 205 6522 Fax. +39 059 205 6535 E-mail: elena.corradini@unimore.it



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news