LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2009-05-09 - Verona, Sala Convegni Banca Popolare di Verona, Via S. Cosimo 10
Pianificazione territoriale, urbanistica e archeologia:
Mail alla redazione del 5-5-2009

La giornata di studi vuole rappresentare il primo di una serie di incontri aventi come tematica principale i beni culturali. Nel suo primo appuntamento riguardante i periodi più antichi della nostra storia, la necessità di sviluppare un forte senso civico ed una presa di coscienza dell’importanza del fare archeologia e pianificazione del territorio nel rispetto delle testimonianze archeologiche sepolte, rappresentano una materia su cui gli esperti di diversi settori sentono il bisogno di confrontarsi: da un lato l’urbanista o chi governa il territorio e dall’altro il mondo dell’archeologia.
L'archeologia intrattiene relazioni sempre più strette con le discipline che governano il territorio e nello specifico con l'urbanistica. La gestione dei suoli, le politiche edilizie, le grandi infrastrutture non possono esimersi dal confronto con lo stato di conservazione delle testimonianze archeologiche e i livelli di sapere che la cultura moderna da esse trae.
Il rapporto tra ricerca, tutela e urbanistica raffigura un nodo basilare in cui l'archeologia, nei suoi aspetti teorici e pratici, svolge un ruolo fondamentale; un rapporto di cui si sta prendendo gradualmente coscienza pure nel nostro paese.
Nel fare pianificazione territoriale è bene quindi che l’urbanista sia a conoscenza di chi lavora in un’area, conosca il patrimonio archeologico, le sue potenzialità anche in termini di valorizzazione e che le molteplici esperienze di chi lavora per il bene del territorio siano da stimolo per un dialogo. Al tempo stesso chi fa archeologia, deve essere a conoscenza dei progetti e degli strumenti di gestione del territorio e fornire una chiave di lettura storica dell’evoluzione del paesaggio.
Casi studio specifici permetteranno, nel corso della giornata di studi, di vedere in che modo tali analisi possono essere recepite nell’ambito dei diversi piani territoriali.

________________________________________

PROGRAMMA

9.30-10,15: Saluto delle autorità
Flavio Tosi, Sindaco di Verona
Giuseppe Pernigo, Presidente Associazione Civicittà

10,15-13,00: Sessione mattutina:

10.15-10,45: Umberto Trame (Università IUAV – Venezia)
Il nuovo e l’antico nel fare contemporaneo

10.45-11,15: Vito Giacino, Paolo Boninsegna (Assessorato Urbanistica, Comune di Verona)
Verona tra conservazione e importanti piani di sviluppo (la caserma Passalacqua)

11,15-11,30: Coffee break

11,30-11,50: Alessandro Guidi (Università di Roma Tre)
Archeologia e pianificazione tra ricerca, tutela e valorizzazione di contesti di età preistorica

11,50-12,20: Federica Fontana, Marco Peresani (Università di Ferrara)
Tra vulnerabilità e valorizzazione. Esperienze di ricerche attorno al Paleo-mesolitico delle Alpi sud-orientali

12,20-12,40: Giovanni Leonardi, Michele Cupitò (Università di Padova)
Siti extraurbani e tutela: il caso di Fondo Paviani - Legnago

12,40-13,00: Daniele Vitali (Università di Bologna)
Ricerche e valorizzazioni territoriali sui celti: da Bibracte (Francia) a Monterenzio (Bologna)

13,00-14,30: Pausa pranzo


14,30-17,00: Sessione pomeridiana:

14,30-14,50: Diana Neri (Settore Tutela e Gestione Beni Culturali e Paesaggistici, Comune di Castelfranco Emilia e consulente della Provincia di Modena), Roberto Vezzosi (Architetto Urbanista)
Strumenti della pianificazione territoriale per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale: il caso del PTCP e dei progetti pilota della Provincia di Modena

14,50-15,20: Valerio Fusi (Servizi Museali, Settore Cultura, Comune di Grosseto)
Reti locali di cultura: integrazione e valorizzazione nel cluster culturale di Grosseto


15,20: Discussione e chiusura dei lavori

A seguire visita libera del complesso archeologico della Villa romana di Piazza Nogara (sotto la sede della Banca Popolare).






news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news