LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2009-07-10 - Cava de' Tirreni (NA)
I GIOVANI PRESIDIANO IL PARCO PRESIDIO DI BIODIVERSIT: I CAMPI AIB NEL TERRITORIO DEI LATTARI
Mail alla Redazione del 3 luglio 2009

CONFERENZA

INVITO

Venerd, 10 luglio 2009

Inizio ore 10.30

Sala Consiliare
piazza G. Nicotera, 1 Cava de Tirreni (SA)



ANNA SAVARESE

Presidente del Parco Regionale dei Monti Lattari lieta di invitarLa alla presentazione del progetto:



I GIOVANI PRESIDIANO IL PARCO PRESIDIO DI BIODIVERSIT:
I CAMPI AIB NEL TERRITORIO DEI LATTARI


Venerd 10 luglio, presso la Sala Consiliare di Cava de Tirreni, conferenza di presentazione del progetto I GIOVANI PRESIDIANO IL PARCO PRESIDIO DI BIODIVERSIT, promosso dal Parco Regionale dei Monti Lattari e finanziato dalla Fondazione per il Sud. Nel corso dellincontro, alla presenza del Direttore Generale della Fondazione, Giorgio Righetti, e del sindaco di Cava, Gravagnuolo, verranno illustrati i risultati prodotti nella prima fase del progetto, relativa al primo step di educazione ambientale nelle scuole, che ha coinvolto 45 istituti, oltre mille e cinquecento alunni e decine di educatori, e introdotti i campi di volontariato per lavvistamento di incendi boschivi, che a partire dall11 luglio e fino al 20 agosto, verranno predisposti in varie sedi strategiche dellarea del Parco.

I campi di volontariato, della durata di 15 giorni ciascuno (eccetto il campo di Furore), ospiteranno un massimo di 10 volontari, oltre i responsabili delle organizzazioni che coordinano le attivit. Saranno realizzati presso i comuni di Agerola, Cava dei tirreni, Angri, Corbara, Furore, Positano, Scala, in centri visita, rifugi e info-point del Parco o in sedi offerte dai Comuni del territorio dei Lattari.

I campi, che rappresentano una straordinaria occasione per svolgere attivit di tutela ambientale e valorizzazione del territorio, oltre che di condivisione e conoscenza di luoghi di alta valenza paesaggistica, seguono la conclusione di una serie di attivit di formazione rivolte a docenti e alunni, con lintento di promuovere di far conoscere lelevato patrimonio storico e naturalistico del Parco dei Monti Lattari per creare un nuovo abitante: il cittadino del parco.

Il Progetto promosso dal Parco regionale dei Monti Lattari, finanziato dalla Fondazione per il Sud, ed realizzato in collaborazione con: CEA Fiordo di Furore, CEA Il Melograno, LEA Valle delle Ferriere, Legambiente Campania, Misericordia di Agerola, Protezione Civile di Corbara, WWF Salerno



PROGRAMMA

ore 10.30
Saluti

- Saluto del Sindaco, Dr. Luigi Gravagnuolo

- Saluto del Direttore Generale Fondazione per il Sud, Dr. Giorgio Righetti


Interventi

- Arch. Anna Savarese, Presidente Parco Regionale dei Monti Lattari
Presentazione del Progetto I giovani presidiano il Parco presidio di Biodiversit

- Dr. Antonino Schisano, Parco Regionale dei Monti Lattari
Le scuole, sentinelle del parco

- Dr. Alfonso Longobardo, Dirigente II Circolo Didattico Angri

Lesperienza delle nove classi del II Circolo di Angri

- Dr. Ottavio Fusco, Responsabile organizzativo Campi AIB
I Campi Antincendio Boschivo stagione estiva 2009


Sono stati invitati a intervenire

- Dr. Alberto Bottino, Direttore Didattica Regionale

- Ing. Bruno Orrico, Dirigente Settore Protezione Civile Regione Campania

- Dr. Iovine, Corpo Forestale dello Stato, Comando Provinciale di Napoli

- Dr. De Marco, Dr. De Leo, Corpo Forestale dello Stato, Comando Provinciale di Salerno

- Dr. Luca Acunzo, Settore Forestale, Caccia e Pesca Centro Operativo Regionale Campania

- Dr. Russo, Servizio Tecnico Amministrativo Provinciale Forestale Napoli

- Dr. Francesco Landi, Servizio Tecnico Amministrativo Provinciale Forestale Salerno





Partecipano ai lavori la Giunta e i Consiglieri del Parco Regionale dei Monti Lattari, i Sindaci dei Comuni dei Lattari, i Partner di Progetto, gli educatori, i formatori, i docenti, le associazioni ambientaliste, le associazioni territoriali.

Sono stati invitati gli Assessori alIIstruzione, allAgricoltura, allAmbiente, alle Politiche del Territorio, il Presidente di Federparchi e i Presidenti delle Province di Napoli e Salerno.





Attivit relativa al progetto I Giovani presidiano il Parco cofinanziato da Fondazione per il Sud


Per maggiori informazioni:
Ente Parco Regionale dei Monti Lattari
piazza Armando Diaz 84100 Corbara (SA)
www.parcodeimontilattari.it
Tel. +39 081930247
comunicazione@parcodeimontilattari.it

Per la richiesta di immagini:
Ufficio Stampa AdIM
Tel. 0817871810 Fax 08132231125
redazione@adim.info



news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news