LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2009-11-20 - Abbazia di casamari, Veroli (FR)
DA CEREATAE A CASAMARI: PROGETTO DI EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE - Monumento e Museo archeologico dellAbbazia di Casamari
Mail alla Redazione del 16-11-2009

COMUNICATO STAMPA

PRESENTAZIONE ED ESPOSIZIONE DEGLI ELABORATI FINALI
Venerd 20 novembre 2009, ore 16:00, Abbazia di Casamari (Veroli-FR)

Venerd 20 novembre 2009, alle ore 16, presso lAbbazia di Casamari (via Maria 25, Veroli-Fr), lAssociazione Latium adiectum e il Liceo Statale G.Sulpicio di Veroli presenteranno ed esporranno gli elaborati scaturiti dalla prima edizione del progetto didattico museale Da Cereatae a Casamari, tenutosi nel corso dellanno scolastico 2008-2009, attuato in accordo con la Comunit dei Monaci Cistercensi di Casamari e con il patrocinio dellAssessorato alla Cultura della Provincia di Frosinone. Si tratta di un progetto di educazione al patrimonio culturale, finalizzato a promuovere e valorizzare la conoscenza del Monumento Nazionale dellAbbazia di Casamari presso gli studenti del suddetto istituto. Il programma delle attivit stato articolato in due laboratori, corrispondenti a due differenti aree tematico-cronologiche: Antichit e Medioevo.
Il primo laboratorio (Antichit) ha coinvolto studenti delle classi seconde che, sotto la guida della dott.ssa Maria Giudici (Associazione Latium Adiectum), hanno sviluppato un percorso teso allanalisi del sito romano di Cereatae Marianae (topografia, evidenze archeologiche, aspetti storici, ecc.), con particolare attenzione ai materiali custoditi nel museo abbaziale. Tali materiali, nella seconda parte del programma, sono stati oggetto di uno studio monografico sul tema Religione e culti a Cereatae Marianae, conclusosi con lelaborazione di schede mobili di approfondimento su alcuni dei reperti esposti.
Il secondo laboratorio (Medioevo), coordinato dalla dott.ssa Cinzia Mastroianni (Associazione Latium Adiectum), ha visto protagoniste le classi terze, impegnate in un percorso che ha analizzato linsediamento monastico cistercense nel Medioevo. Il tema monografico, intitolato De claustro animae, ha impegnato gli allievi in uno studio teorico (ricerca storico-artistica con esame di alcune fonti letterarie) e pratico (rilievo grafico e fotografico) sul chiostro abbaziale di Casamari, in virt del particolare significato architettonico, plastico e simbolico che tale spazio assume in un complesso monastico cistercense medievale. Questo secondo percorso si concluso con lelaborazione di pannelli grafico-fotografici sul tema assegnato.
Lobiettivo comune ai due laboratori stato quello di indurre gli allievi a studiare storia attraverso il patrimonio archeologico e storico-artistico presente sul territorio in cui vivono e si muovono quotidianamente, ignorandone spesso entit e valore. Insomma, fare scuola fuori da scuola, utilizzando il patrimonio culturale come libri e gli studiosi che di esso si occupano come insegnanti, sperimentando in piccolo e sotto controllo i metodi di ricerca e studio propri dellarcheologia e della storia dellarte. Ma al di l dellacquisizione delle singole nozioni, lauspicio pi grande che queste attivit laboratoriali abbiano contribuito a sollecitare nei ragazzi maggiore attenzione, curiosit e rispetto verso il patrimonio culturale del territorio in cui vivono.
LAssociazione Latium Adiectum coglie loccasione per ringraziare:
Armando Frusone (dirigente scolastico) e Giuseppe Belli, Leonardo Cestra, Violetta Migliori, Patrizia Arci, Mauro Antonucci (docenti) del Liceo Statale G. Sulpicio di Veroli per aver aderito con entusiasmo al progetto; P. Silvestro Buttarazzi (Abate di Casamari), P. Alberto Coratti (Direttore della Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di Casamari) e tutti i monaci della comunit di Casamari per aver accolto e favorito la realizzazione dello stesso; Maria Romana Picuti (Direttore scientifico del Museo Archeologico dellAbbazia di Casamari), per i preziosi consigli; Riccardo Cataldi e tutti gli addetti della Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di Casamari, per aver supportato e agevolato le ricerche e il reperimento della documentazione.


Alla presentazione interverranno:
P. Silvestro Buttarazzi, Abate di Casamari
P. Alberto Coratti, Direttore della Biblioteca dellAbbazia di Casamari
Una rappresentanza del Comune di Veroli
Armando Frusone, Dirigente scolastico del Liceo StataleG.Sulpicio di Veroli
Antonio Abbate, Assessore alla Cultura della Provincia di Frosinone
Cinzia Mastroianni e Maria Giudici, Associazione Latium adiectum


Info: ASSOCIAZIONE LATIUM ADIECTUM Tel/fax: 0775.853727 Mobile: 329.4196886
E-mail: redazione@latiumadiectum.it Web: www.latiumadiectum.it



news

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

15-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 DICEMBRE 2017

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

Archivio news