LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2009-11-20 -
ARCHEOLOGIA PREVENTIVA E NUOVI SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Confederazione Italiana Archeologi
ufficiostampa@archeologi-italiani.it

Comunicato Stampa

20 novembre 2009




Nell'ambito della XII Borsa del Turismo Archeologico di Paestum il Presidente della Confederazione Italiana Archeologi, Giorgia Leoni, intervenuta alla Tavola Rotonda ARCHEOLOGIA PREVENTIVA E NUOVI SBOCCHI OCCUPAZIONALI, promossa dalla rivista ArcheoNews.

L'incontro ha messo a confronto professionisti che operano nel campo dellarcheologia preventiva nel tentativo di evidenziare le prospettive occupazionali e le criticit della Legge.

Il presidente Giorgia Leoni ha proposto un intervento dalleloquente titolo Archeologia Preventiva: lennesima occasione perduta, in cui ha sottolineato che la Legge costituisce un importante passo in avanti perch introduce nella legislazione italiana il concetto di Archeologia nellambito delle norme che regolano il settore dei Lavori Pubblici. La Legge sullArcheologia Preventiva continua ad essere tronca - dichiara Giorgia Leoni perch il Decreto relativo alle fasi preliminari alla realizzazione delle grandi opere e fa riferimento esclusivamente ad interventi al di sopra di soglie economiche molto alte, tralasciando la maggior parte degli interventi archeologici che quotidianamente si svolgono nel nostro paese.

La Confederazione Italiana Archeologi esprime preoccupazione per il modo in cui il Ministero per i Beni e le Attivit Culturali sta gestendo la vicenda dellElenco degli Archeologi esterni abilitati a firmare le documentazioni per le verifiche di impatto archeologico.

Non solo non stato ancora pubblicato online il modulo per liscrizione allelenco continua Giorgia Leoni ma il nuovo regolamento introduce una norma per la quale gli archeologi liberi professionisti devono avere, oltre la laurea, il diploma di specializzazione o il dottoraro di ricerca, mentre i docenti universitari che partecipano come singoli non ne hanno bisogno. Questo principio, profondamente discriminatorio, non fa che aggravare una situazione gi di per s sfavorevole ai singoli professionisti che si ritroveranno a partecipare a gare dappalto contro interi dipartimenti universitari, dotati di manovalanza, strumentazioni e strutture chiaramente non paragonabili e spesso finanziati con fondi pubblici.
Come se non bastasse la norma esclude gli studi associati, le societ e le cooperative archeologiche che da anni operano nel settore, violando il Trattato UE e la nostra Costituzione, come stato denunciato in una lettera alle pi alte cariche dello Stato che la Confederazione Italiana Archeologi ha firmato, insieme a rappresentanti del settore edile di CGIL-CISL-UIL, allOICE e alla LEGACOOP.



Valentina Di Stefano



news

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

Archivio news