LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2010-02-05 - Palermo, Sala Magna di palazzo Chiaramonte-Steri
Centri storici e citt contemporanea. Politiche pubbliche e strategie di intervento
Mail alla Redazione del 26-1-2010

Il convegno propone una riflessione sull'intervento nei centri storici, con un approfondimento sul processo di recupero del centro storico di Palermo, felicemente avviato nel 1993 con lapprovazione del Piano Particolareggiato Esecutivo di Benevolo e Cervellati, ma non ancora concluso.
La domanda di fondo se i centri storici delle grandi citt possano sfuggire a un destino settoriale, basato solamente sulleccellenza del patrimonio, sul turismo e sulle attivit culturali o possano continuare a svolgere il ruolo di parti ancorch pregiate della citt con un mix di attivit ordinarie e di funzioni, prima fra tutte, quella residenziale.
I centri storici del mezzogiorno, tra cui Palermo, hanno ancora bisogno di politiche e di interventi progettuali di conservazione/innovazione finalizzati a immetterli in un nuovo ciclo vitale, compatibile con la storia e i valori dellinsediamento, ridisegnandone il ruolo allinterno della citt contemporanea e del sistema territoriale.
Non ci pu essere conservazione senza innovazione, ma linnovazione dovrebbe riguardare i modi di abitare e le tipologie di servizi allinterno della citt storica, da offrire a una societ in mutamento; ci riferiamo alla dimensione e all'aggregazione degli alloggi in relazione alla qualit e alla consistenza offerta dal patrimonio edilizio storico e alla domanda posta dai possibili utenti, come famiglie tradizionali, singles, anziani, studenti, immigrati; al ruolo degli spazi pubblici intesi come spazi di relazione nellambito di una citt intesa come bene comune in cui tutti possano praticare il diritto alla citt.
Lincontro vuole costituire loccasione per un confronto documentato e costruttivo finalizzato a individuare le politiche pubbliche pi idonee e le migliori strategie operative per il recupero e la rivitalizzazione delle citt storiche, focalizzando lattenzione sui concetti di identit urbana, permanenza, mutamento, innovazione, sulle problematiche economiche e sociali, sugli attori pubblici e privati protagonisti dei processi di recupero/riqualificazione e sulla qualit degli interventi progettuali relativamente sia alla riutilizzazione esemplare del patrimonio edilizio che alla riqualificazione degli spazi aperti.
Il convegno intende anche proporre un bilancio del processo di recupero del centro storico di Palermo, illustrando i risultati conseguiti, le criticit, le ulteriori opportunit e gli strumenti necessari.

Promotori
Centro Interdipartimentale di ricerca sui centri storici dellUniversit di Palermo (CIRCES). Direttore: Teresa Cannarozzo
Dottorato di ricerca in Pianificazione Urbana e Territoriale dellUniversit di Palermo. Coordinatore: Francesco Lo Piccolo
Associazione Nazionale Centri Storici-Artistici (ANCSA). Presidente: Roberto Bruni
Istituto Nazionale di Urbanistica (INU). Sezione Sicilia. Presidente: Giuseppe Trombino

Organizzazione
Giuseppe Abbate, Teresa Cannarozzo, Marilena Orlando, Giuseppe Trombino
circes@unipa.it, inusicilia@libero.it

Patrocinio
Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Palermo
Ordine Ingegneri della Provincia di Palermo
Confindustria Sicilia




Convegno nazionale
Centri storici e citt contemporanea. Politiche pubbliche e strategie di intervento.

Palermo 5 e 6 febbraio 2010,
Sala Magna di palazzo Chiaramonte-Steri, piazza Marina, Palermo



Venerdi 5 febbraio 2010

Mattina
Introduce e coordina Teresa Cannarozzo

9,00 Apertura dei lavori
Saluto del Rettore, Roberto Lagalla
Saluto del Preside di Architettura, Angelo Milone
Presentazione del convegno,Teresa Cannarozzo

9,30 Identit, permanenza, mutamento
Palermo centro storico: dinamiche in atto, Teresa Cannarozzo
Saint Denis. La riqualificazione delle piazze principali (Premio Gubbio Europeo 2009) e altri interventi sugli spazi aperti in Italia, Franco Zagari
Venezia. Due interventi pubblici di riutilizzazione appropriata del patrimonio edilizio storico, Franco Mancuso
Parma. Gli spazi aperti come ambiti di relazione nella citt storica. Da piazza della Pace (Premio Gubbio 2000) a piazza Ghiaia, Stefano Storchi

11,30 Interventi e dibattito

13,30 Lunch Break

Pomeriggio
Introduce e coordina Giuseppe Trombino

15,00 Strategie, strumenti e politiche
Palermo. Il recupero della tradizione nella riqualificazione del centro storico, Giovanni Fatta
Palermo. Nuovi abitanti in centro storico: politiche di cittadinanza ed equit sociale, Francesco Lo Piccolo
Palermo. Piano del porto e centro storico, Antonino Bevilacqua
Genova. Processi di rigenerazione urbana nel centro storico, Francesco Gastaldi
Bergamo. Strumenti innovativi di conoscenza, progetto e gestione nel recupero del centro storico, Gianluca Della Mea

17,00 Interventi e dibattito

Sono previsti interventi di Marcella Aprile, Mario Centorrino, Pieluigi Cervellati, M. Luisa German, Nicola Giuliano Leone, Ivan Lo Bello, Mario Milone, Renato Palazzo, Giuseppe Pellitteri, Ignazia Pinzello, Bernardo Rossi Doria, Umberto Santino

19,00 Sospensione dei lavori









Sabato 6 febbraio 2010

Mattina
Introduce e coordina Bernardo Rossi Doria

9,00 Palermo. Esperienze sul campo: risultati e criticit
Piani, norme e strumenti operativi, Giuseppe Trombino
Progetti e interventi allinterno e al di fuori del P.P.E. Patrimonio edilizio e spazi aperti, Manfredi Leone
Recupero e riuso residenziale di tipologie palaziali: palazzo Sambuca, palazzi Zanca/Geremia, palazzo Lancia di Brolo, Marco Giammona
Patrimonio in ostaggio, Giuseppe Scuderi
Recupero e riuso alberghiero del complesso dell ex Cassa di Risparmio, Sebastiano Provenzano
Esperienze e realizzazioni, Giovanni Franzitta


12,00 Tavola rotonda: Centro storico e citt contemporanea. Il caso Palermo.

Coordina: Teresa Cannarozzo

Partecipano:
Maurizio Carta (Assessore al Centro Storico), Pieluigi Cervellati, Bernardo Rossi Doria, Franco Mancuso, Adele Mormino (Soprintendente ai Beni Culturali) Stefano Storchi.

13,30 Conclusione dei lavori



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news