LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2011-03-30 - Ferrara Fiere
Salone dellArte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali
Mail alla Redazione del 16-2-2011

Comunicato stampa


Dal 30 marzo al 2 aprile 2011 Ferrara Fiere ospita la XVIII edizione del Salone dellArte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali, il primo e pi importante evento nazionale dedicato allarte del restauro e della conservazione del patrimonio artistico italiano.

Anche per ledizione 2011 il Salone - con la sua ricchissima programmazione di incontri, workshop, seminari e tavole rotonde che si susseguono nellarco dei quattro giorni di manifestazioni si conferma nel panorama italiano come lappuntamento di riferimento per gli operatori del settore, occasione unica di confronto, approfondimento e aggiornamento sulle problematiche legate al mondo del restauro e alle diverse professionalit che in esso operano.

Il MIBAC - Ministero per i Beni e le Attivit Culturali presente come ogni anno con i suoi differenti Istituti, ha scelto da tempo il Salone del Restauro di Ferrara per esporre al pubblico le proprie attivit legate al mondo del restauro e della conservazione, presentando, allinterno del proprio ampio stand nel Padiglione 3 della Fiera, i progetti di restauro pi innovativi e rappresentativi delle tecniche e teorie sperimentate negli ultimi anni e realizzate dagli Istituti centrali e territoriali. La consueta giornata di studi organizzata dal Ministero, in programma mercoled 30 marzo 2011, sar questanno dedicata al tema Gestione integrata dei Beni Culturali la politica del restauro.

Come sempre numerose sono le novit ospitate in fiera. Per la prima volta a livello internazionale verr presentato al Salone linnovativo Albertis box, un progetto coordinato dal Centro DIAPREM dellUniversit di Ferrara e la Fondazione Centro Studi Leon Battista Alberti di Mantova in collaborazione con il Comune di Mantova e il Centro Internazionale dArte e di Cultura di Palazzo Te, un nuovo modo per fare conoscere in Italia e allestero gli edifici progettati da un grande intellettuale del Rinascimento, Leon Battista Alberti. Si tratta di un format di mostra digitale e multimediale che ha lobiettivo di mettere a disposizione di tutti la ricerca e la documentazione sulle architetture albertiane attraverso la ricostruzione di un flusso di immagini e riflessioni nel tentativo di mostrare come progettava lAlberti e quali sono ancora i problemi che le sue architetture pongono. Il cubo albertiano sar visitabile nei giorni della fiera allinterno di uno dei padiglioni dedicati alle Mostre Tematiche (il Pad. 2). Al progetto sar dedicato anche un convegno nella giornata di gioved 31 marzo 2011.

Per la prima volta presente al Salone del Restauro anche CONFCULTURA che nella giornata di venerd 1 aprile terr un convegno dal titolo Pubblico e privato nella gestione dei Beni culturali: un confronto internazionale , una riflessione sui modelli di gestione del patrimonio culturale di vari paesi a confronto e sulle pi opportune interazioni tra soggetti pubblici e soggetti privati, organizzato e promosso in collaborazione con TekneHub Tecnopolo dellUniversit di Ferrara Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna, McM Universit di Ferrara, Encatc e Icom Italia.

La vocazione internazionale, che ha caratterizzato fin dal suo nascere la manifestazione ferrarese, confermata in questa edizione dalla partecipazione di alcune prestigiose realt estere, tra le quali lUniversit di Malta e il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo. LInternational Institute for Baroque Studies delluniversit maltese, attraverso un convegno in programma nella giornata di gioved 31 marzo, illustrer la storia e il restauro della citt-fortezza di Valletta, costruita dai cavalieri ospitalieri di San Giovanni Battista dopo il grande assedio dei turchi del 1565. Il museo russo presenter, invece, i suoi 13 laboratori di restauro e un ciclo di incontri. Da ricordare venerd 1 aprile 2011 lincontro con Irina Artemieva (curatrice della collezione della pittura veneziana dellErmitage e direttrice del Comitato scientifico della Fondazione Ermitage Italia) e Kamilla Kalinina che presentano il recente restauro della famosa tavola di Lorenzo Lotto la Madonna delle Grazie, introdotto, nellambito degli incontri organizzati dal Museo russo lungo tutto larco della giornata di venerd 1 aprile 2011, a cui seguiranno un incontro tecnico dedicato allapplicazione della tecnologia laser nel restauro delloreficeria e un laboratorio di restauro della pittura monumentale.

Numerosi gli incontri dedicati alle diverse problematiche del settore e allillustrazione di importanti esperienze nellambito del restauro e della conservazione dei beni culturali allestero. Da ricordare lappuntamento di mercoled 30 marzo 2011 Mutual heritage, citt e paesaggi della modernit nel Mediterraneo inserito nel programma EUROMED HERITAGE IV, finanziato dallUnione Europea, e organizzato dal Consorzio Mutual Heritage con due momenti di riflessione sul riconoscimento e conservazione del patrimonio condiviso recente e sulle azioni ed esperienze di valorizzazione e recupero nei paesi del Mediterraneo.
Tra i convegni, Sabato 2 aprile 2011 larchitetto Andrea Bruno illustrer La pratica perversa delle distruzioni di monumenti. Afghanistan: rinascimento prossimo della Valle dei Buddha di Bamiyan, mentre promosso da BolognaFiere, organizzato da Acropoli, Dove va la scienza nel restauro? Nuovi indirizzi e linee di ricerca - curato e coordinato dal prof. Giorgio Bonsanti, al quale parteciper, tra gli altri, David Saunders, Capo del Laboratorio di Restauro del British Museum di Londra e, infine, la tavola rotonda dedicata alla conservazione del contemporaneo, organizzata da Associazione Amici di Cesare Brandi e curata da Giuseppe Basile.

Ritorna anche il Premio Internazionale di Restauro Architettonico Domus restauro e conservazione ideato e promosso nel 2010 dalla Facolt di Architettura dell'Universit di Ferrara in collaborazione con Fassa Bortolo SpA: una mostra e un convegno saranno dedicati alla presentazione dei progetti vincitori della 1^ edizione del Premio Internazionale di Restauro Architettonico Domus restauro e conservazione, la prima iniziativa del settore tesa a far conoscere ad un ampio pubblico restauri architettonici che abbiano saputo interpretare in modo consapevole i princpi conservativi nei quali la comunit scientifica si riconosce, anche ricorrendo a forme espressive contemporanee. La mostra, allestita al Padiglione 3, ospita tutti i progetti partecipanti suddivisi in quasi 200 tavole: i pannelli cercano di rappresentare al meglio la forza delle idee dei diversi approcci al restauro e alla conservazione alcuni dei quali di professionisti di chiara fama internazionale. I vincitori e i menzionati del Premio intervengono, inoltre, in occasione del convegno Il Progetto del Restauro Consapevole di gioved 31 marzo 2011 - il cui coordinamento scientifico affidato a LaboRA Laboratorio di Restauro Architettonico, Centro DIAPReM, Laboratorio ArcDes, Dipartimento di Architettura, Universit degli Studi di Ferrara, afferenti al TekneHub, laboratorio in rete del Tecnopolo di Ferrara - Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia-Romagna.

Di forte attualit al Salone la Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dellEmilia Romagna dintesa con il Comune di Ferrara e con la Fondazione Museo Nazionale dellEbraismo e della Shoah di Ferrara - presenter e illustrer limportante progetto di recupero delle ex Carceri di Ferrara destinate a diventare Museo Nazionale dellEbraismo Italiano e della Shoah.

Da ricordare, infine, le consolidate e significative presenze al Salone di IBC, Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna, da sempre partner e sostenitore della manifestazione; Associazione Citt e Siti Italiani Patrimonio UNESCO, che dedicher un focus sulle iniziative didattiche promosse dai Soci sui temi della Lista del Patrimonio dellUmanit UNESCO; ICE Istituto nazionale per il Commercio Estero, in fiera con una delegazione di architetti, ingegneri, restauratori, dirigenti, amministratori locali, organizzati dalla sede romana dellIstituto e provenienti da Algeria, Arabia Saudita, Israele, Marocco, Croazia, Turchia e Russia; Fondazioni Bancarie tra cui la Cassa di Risparmio in Bologna, la Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara, lAssociazione Federativa delle Casse e Monti dellEmilia-Romagna, la Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forl - con le loro esperienze di sostegno ai progetti culturali e recupero di importantissimi patrimoni artistici; torna, infine, Artelibro - il cui tema guida per ledizione 2011, in programma a Bologna dal 22 al 25 settembre 2011, sar larcheologia - presente con uno stand insieme al Museo Civico Archeologico di Bologna, che il 25 settembre celebrer i 2.200 anni dalla fondazione della colonia romana di Bononia e i 130 anni dalla propria istituzione.





Da non dimenticare la stretta collaborazione che ogni anno vede coinvolti Ferrara Fiere e i diversi luoghi della cultura di Ferrara (musei, pinacoteche, palazzi storici), che - in collaborazione con il Comune e la Provincia di Ferrara nonch con il Ministero per i Beni e le Attivit Culturali e la Direzione Regionale Emilia Romagna - rimarranno aperti al pubblico gratuitamente per tutta la durata della manifestazione, alcuni anche di sera, e proporranno un ricco calendario di eventi dedicati che permetteranno, sia ai visitatori della manifestazione, sia ai ferraresi, di riscoprire luoghi, monumenti ed opere darte della citt.

Per avere ulteriori informazioni sulla manifestazione e per il programma completo degli eventi e dei convegni, possibile consultare il sito internet www.salonedelrestauro.com e i profili Facebook e Twitter.


Scheda tecnica

Titolo
Salone dellArte del Restauro e della Conservazione dei Beni Culturali e Ambientali

Sede
Quartiere Fieristico di Ferrara
Via della Fiera 11, 44100 Ferrara
Tel. +39 0532 900713

Ente organizzatore
Bologna Fiere

In collaborazione con
Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna

Con il patrocinio di
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ministero per i Beni e le Attivit Culturali
Ministero degli Affari Esteri

Media partner



Orari
9.30 18.30

Ingresso
Biglietto intero 10
Biglietto ridotto 5
Biglietto ridotto 5 (per gruppi di studio composti da almeno 5 studenti che consegnano alle casse della manifestazione un foglio in carta intestata dell'istituto/universit timbrato e firmato dalla segreteria comprendente l'elenco completo dei partecipanti)
Biglietto gratuito, con registrazione allapposito desk, per Soprintendenti e funzionari delle Soprintendenze

Segreteria Organizzativa Acropoli s.r.l
V.le Mercanzia Bl. 2 B Gall. A n.70
40050, Centergross Bologna
Tel.+ 39 051 6646832
Fax. + 39 051 864313
www.salonedelrestauro.com | info@salonedelrestauro.com

Ufficio Stampa
Studio Pesci s.r.l. di Federico Palazzoli
Via San Vitale 27, 40125 Bologna
Tel. +39 051 269267 Fax +39 051 2960748
www.studiopesci.it | info@studiopesci.it

Settori merceologici
Restauro beni artistici e storici Restauro archeologico Restauro conservativo e di consolidamento Prodotti e materiali per il restauro Attrezzature e servizi di rilevamento, servizi di diagnostica Macchine e attrezzature per il restauro Tecnologie Strumentazioni di precisione e apparecchiature per il restauro Disinfezione, disinfestazione, sterilizzazione, trattamenti antitarlo Sicurezza e Impiantistica Pulizia, Ripristino di superfici Allontanamento volatili Illuminotecnica per larte e larchitettura Multimedia e software Istituti ed enti di formazione professionale, associazioni, enti pubblici e privati Istituti di credito e fondazioni per larte Centri di ricerca e catalogazione Ambiente, tutela e recupero Turismo culturale Musei, gallerie, biblioteche, archivi Sistemi museali Servizi Editoria

Come arrivare
IN AUTO: Autostrada A13 Uscita Ferrara Sud. Proseguire verso centro citt seguendo indicazioni Fiera.
IN TRENO: stazione Ferrara
IN AEREO: Aeroporto Guglielmo Marconi
BUS NAVETTA GRATUITO
FFSS / Fiera / FFSS ogni 30 minuti
Centro Citt / Fiera / Centro Citt ogni 40 minuti

Prenotazioni alberghiere
Bologna Congressi Spa Convention and Travel
P.zza Costituzione 5/E 40128 Bologna
Tel +39 051 6375122 6375149
e.mail: info@conventionandtravel.it




Sul sito www.salonedelrestauro.com disponibile il programma completo delle iniziative.

In collaborazione con:





Cartella stampa e immagini in alta risoluzione disponibili su
http://www.studiopesci.it/index.php?show=elenco&id=937




news

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

15-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 DICEMBRE 2017

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

Archivio news