LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2004-03-20 -
Giornata FAI di Primavera 2004 - 20 e 21 marzo 2004

Giornata FAI di Primavera 2004 - 20 e 21 marzo 2004

Anche questanno, per il primo fine settimana di Primavera, 20 e 21 marzo, ci sar lapertura straordinaria e gratuita di 380 monumenti in 196 citt italiane, in occasione della XII edizione della Giornata FAI di Primavera.


Ancora una volta, il FAI rilancia il proprio ruolo: quello di promuovere lincontro tra la gente e le proprie radici culturali, ambientali e storiche, coscienti che ben radicati si vive meglio, si sostengono bene i venti sradicanti della vita e della storia.



I numeri della Giornata FAI di Primavera 2004: apertura gratuita di 380 beni, molti dei quali normalmente chiusi al pubblico, in 196 citt; 19 regioni italiane coinvolte; un totale di 2.700 monumenti aperti e oltre 2.700.000 visitatori nelle passate edizioni. Non solo. Questanno il 40% circa dei beni aperti al pubblico sar fruibile da persone con disabilit fisica (Beni fruibili indicati con asterisco*).

Per la prima volta la Giornata FAI di Primavera varcher i confini italiani: sar possibile, infatti, visitare in Slovenia il Santuario della Madonna di Castagnevizza, sede del Convento Francescano.



Il FAI da sempre ricerca la partecipazione attiva degli italiani, nella comune convinzione che la sensibilit per la tutela del patrimonio artistico, ambientale e paesaggistico debba passare attraverso una sempre pi ampia adesione dei cittadini al grande tema della tutela e della conservazione.



Ledizione 2004 della Giornata FAI di Primavera realizzata in collaborazione con WIND, La Repubblica, con il Patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, del Ministero per i Beni e le Attivit Culturali e con il concorso di numerose Regioni italiane.



A conferma della sempre pi stretta collaborazione tra FAI e WIND, sponsor della Giornata FAI di Primavera dal 1999, tutti coloro che nel corso della Giornata FAI di Primavera si iscriveranno al FAI riceveranno in omaggio una maglietta con una frase di W. Kandinsky larte eternamente libera.



Il FAI ringrazia Regioni, Province, Comuni, Soprintendenze, Enti religiosi, CTS Centro Turistico Studentesco, ENEL, FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta, le Istituzioni Pubbliche e Private, i privati cittadini e tutte le aziende che hanno voluto appoggiare la Fondazione.



Un ringraziamento particolare ai volontari impegnati in tutta Italia (passati dai 500 del 1993 agli oltre 4.000 di questanno) senza la cui collaborazione la Giornata FAI di Primavera non potrebbe avere luogo.



In quasi tutti i Beni: Corsie preferenziali per Aderenti FAI; visite guidate; Spazi musicali; Apprendisti Ciceroni.

Possibili variazioni nei programmi sono indipendenti dalla nostra volont. Vogliate scusarci fin dora per eventuali disagi dovuti alla grande affluenza di pubblico.

Per informazioni sui beni aperti in tutta Italia:
tel. 0141/720850 (24 ore su 24).


Per informazioni sulle Biciclettate:
www.fiab-onlus.it





news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news