LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2012-03-24 - Sala Fondazione Niels STENSEN, FIRENZE - Viale Don Minzoni 25/G/I
"DALLA PARTE DEL TERRITORIO": contraddizioni, errori, vertenze e proposte per il caso toscano
Mail alla Redazione del 22-3-2012

Rete dei Comitati per la difesa del Territorio



CONVEGNO NAZIONALE

24 Marzo 2012 - Sala Fondazione Niels STENSEN, FIRENZE - Viale Don Minzoni 25/G/I



PROGRAMMA


Seduta antimeridiana: ore 9 - 13,30. Presiede e coordina Alberto Asor Rosa



1. Il punto di vista della Rete



Ore 9 - 9,30: Alberto Asor Rosa, I compiti politici attuali del movimento ambientalista

Ore 9,30 - 10: Claudio Greppi, Dalla vertenza al progetto. Compiti e potenzialit del lavoro sul territorio.



2. Costituzionalit e legislazione dell'ambito territoriale.



Ore 10 - 10,30: Salvatore Settis, Profilo costituzionale della tutela dell'ambiente e del paesaggio.

Ore 10,30 - 11: Paolo Baldeschi, Il nuovo piano paesaggistico, una tessera per un diverso governo del territorio toscano.



3. Le possibili risposte ambientali e politiche



Ore 11 - 11,30: Guido Viale, Conversione ecologica e territorializzazione dell'economia.

Ore 11,30 - 12: Ornella De Zordo, Democrazia da ritrovare: dalla speculazione sul territorio alla gestione partecipata dei beni comuni.



Ore 12 - 13,30: Interventi dei Comitati e Dibattito

Ore 13,30 - 14,30 Pausa pranzo



Seduta pomeridiana, ore 14,30 - 18,30. Presiede e coordina Vezio De Lucia



4. Le criticit e le nostre risposte.



Ore 14,30 - 15: Alberto Magnaghi, Il patrimonio territoriale per il futuro della Toscana: campi, officine, riviere, foreste, citt.

Ore 15 - 15,30: Piero Bevilacqua, L'Appennino toscano fra abbandoni e nuove vocazioni.

Ore 15,30 - 16: Maria Rosa Vittadini, Grandi opere: il tempo delle scelte.

Ore 16 - 16,30: Mauro Chessa, Risorse e fragilit del territorio: dalla geotermia al dissesto idrogeologico.



Ore 16,30 - 18: Dibattito

Ore 18 - 18,30: Alberto Asor Rosa, Conclusioni.



Alberto Asor Rosa

I COMPITI POLITICI ATTUALI DEL MOVIMENTO AMBIENTALISTA

Il Convegno indetto dalla Rete per il 24 marzo a Firenze, Dalla parte del territorio, basato, sulle sue molte articolazioni e proposte, sull'idea che sia venuto il momento per il movimento ambientalista italiano di rilanciare la propria azione, affiancando alla critica e alla denuncia un pacchetto ingente e documentato di proposte e di nuovi modelli di sviluppo.

Ci accade nel momento, storico e politico, in cui, mentre da una parte le questioni del territorio e dell'ambiente diventano sempre pi centrali in qualsiasi prospettiva di illuminato e civile progresso, da parte delle istituzioni e dei governi viene rilanciata stolidamente la prospettiva dello sfruttamento a tutti i costi di tutti beni possibili offerti dal pianeta, in vista di un solo obbiettivo possibile, che sarebbe ancora una volta quello del massimo profitto.

In questa situazione le istituzioni, anche quelle locali, oltre che quelle nazionali, son chiamate a dare risposte in positivo alla spinta che viene dai Comitati e dai gruppi intellettuali che, sempre pi numerosi, li affiancano e li sostengono.

Quest' ultimo l'altro grande tema su cui il Convegno, con una serie di relazioni, intende soffermarsi. Solo un'estensione sistematica della democrazia partecipativa pu spingere in avanti l'intero processo.

La Rete nata esattamente per promuovere questo processo, e considera lo svolgimento del Convegno un'occasione preziosa per rilanciare rafforzare ulteriormente tale prospettiva.





news

15-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 OTTOBRE 2017

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

05-07-2017
Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

04-07-2017
A proposito della differenza fra povert e scelta. Intervento di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news