LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2013-03-18 - Comune di Vicenza e dallIstituto per le ricerche di storia sociale e religiosa
Salvatore Settis sabato 23 marzo al Teatro Olimpico
Vicenza -Teatro Olimpico
http://www.comune.vicenza.it/albo/notizie.php/79585

18/03/2013


Il noto docente di archeologia classica alla Scuola Normale di Pisa e storico dellarte Salvatore Settis sar a Vicenza sabato 23 marzo alle 17.30 al Teatro Olimpico per un evento speciale promosso dallassessorato alla cultura del Comune di Vicenza e dallIstituto per le ricerche di storia sociale e religiosa.

Presentato da Dino Piovan, antichista e collaboratore di Alias Domenica, lappuntamento in Odeo sar loccasione per conoscere, direttamente dalle parole dellautore, lultimo libro pubblicato dalla Einaudi, Azione popolare. Cittadini per il bene comune, dedicato a un argomento che negli ultimi anni tornato al centro della discussione giuridica, culturale e finanche politica, quello dei beni comuni. Contenitore ampio che presenta al proprio interno molteplici sfaccettature, perch di beni comuni si parla talvolta in modo confuso, finendo per comprendervi tante e forse troppe cose diverse.

Larcheologo e storico dellarte di fama mondiale, che da anni si trasformato in intellettuale militante per la tutela non solo del patrimonio storico-artistico ma anche di quel bene molto pi fragile perch perlopi intangibile e quindi meno o per nulla difeso - che il paesaggio italiano, presenter il suo nuovo, denso e coinvolgente libro, che prende le mosse dalle ultime pagine di Paesaggio costituzione cemento (Einaudi 2010) che fonde assieme una vasta serie di analisi provenienti dalle pi diverse discipline: storia, economia, sociologia, diritto, filosofia e persino biologia evolutiva. La riflessione di Settis oscilla costantemente tra memoria storica, disanima del presente e tensione verso il futuro, tenacemente sorretta dalla convinzione che se non si sa guardare indietro, non si pu neppure sperare di poter guardare avanti.

Lingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Salvatore Settis docente di archeologia classica alla Scuola Normale di Pisa, che ha anche diretto per oltre un decennio. attualmente presidente del consiglio scientifico del museo del Louvre. Celebri, tra gli altri, i suoi studi su Giorgione e sul Laooconte. Negli ultimi anni spesso intervenuto contro il crescente degrado ambientale e paesaggistico, sia in libri (Italia s.p.a. Lassalto al patrimonio culturale, Einaudi 2002, e Paesaggio costituzione cemento), sia nei suoi frequenti interventi sulle pagine culturali del Sole 24 Ore.

Per informazioni: assessorato alla cultura - 0444 222104, comunicazionecultura@comune.vicenza.it.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news