LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2003-05-30 - Caserta
Convegno di studio: Dentro e fuori le mura

3 CONVEGNO DI STUDIO
DENTRO E FUORI LE MURA
Problemi di acquisizione, conservazione e recupero

30-31 Maggio e 1 Giugno 2003 - Palazzo Reale - Teatro di Corte di Caserta

Scopi e Finalit

All’interno del ricchissimo panorama storico, artistico, architettonico e paesaggistico italiano, la presenza di immobili ex militari di rilevante interesse culturale rischia di passare inosservata, anche se negli ultimi anni molti enti locali si sono prodigati per la loro promozione e riqualificazione.
In questo quadro il Convegno di Studio "DENTRO E FUORI LE MURA" rappresenta un tradizionale momento di confronto sui problemi di acquisizione, conservazione e recupero dei beni non pi utilizzati per scopi di difesa.
Durante la prima edizione, tenutasi a Torri di Quartesolo nel maggio 1998, si discusse principalmente degli aspetti connessi alla conservazione ed al restauro delle strutture murarie venete antiche.

Nella seconda edizione, tenutasi a Venezia nel gennaio 2001, l'attenzione stata rivolta soprattutto ai problemi di acquisizione degli immobili dismessi dal Ministero della Difesa, presupposto indispensabile per poter procedere a qualsiasi intervento di recupero e di riutilizzo funzionale. In quella sede si fece il punto della situazione alla luce della notevole produzione normativa successiva alla legge 662/96, promuovendo
contemporaneamente un confronto fra le amministrazioni pubbliche interessate a riportare nel circuito sociale, turistico e culturale queste strutture.
In questa terza edizione nostra intenzione condurre una ricognizione delle pi significative esperienze maturate a livello nazionale sul recupero dei beni militari di valore storicoartistico, prevedendo contemporaneamente un momento di riflessione circa gli effetti, nei processi di dismissione, dei recenti decreti sulla "cartolarizzazione".


PROGRAMMA


La salvaguardia dei beni di valore storico-artistico nei processi di dismissione del patrimonio immobiliare pubblico


Venerd 30 Maggio

ore 14.30 - I Sessione

Coordinatore: Roberto Cecchi, Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, Direttore Generale per i Beni Architettonici ed il Paesaggio


APERTURA DEI LAVORI

Giovanna Petrenga, Soprintendente per i Beni Architettonici, per il Paesaggio e per il Patrimonio Storico, Artistico e Demoetnoantropologico di Caserta e Benevento

Giorgio Rossini, Soprintendente per i Beni Architettonici, per il Paesaggio e per il Patrimonio Storico, Artistico e Demoetnoantropologico di Venezia e Laguna


LA NUOVA NORMATIVA SULLA PRIVATIZZAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE PUBBLICO

Maria Teresa Armosino, Sottosegretario all’Economia e alle Finanze


IL PROGRAMMA DI VALORIZZAZIONI DELL’ AGENZIA DEL DEMANIO

Elisabetta Spitz, Agenzia del Demanio


LA TUTELA DEI BENI DEL DEMANIO DI INTERESSE STORICO E ARTISTICO DAL D.P.R. 283/00 ALLA CARTOLARIZZAZIONE

Roberto Cecchi, Ministero per i Beni e le Attivit Culturali, Direttore Generale per i Beni Architettonici ed il Paesaggio


Ore 16.30 Coffee break


VALORE DEI BENI E BENI DI VALORE:L’ ASPETTO ESTIMATIVO NEI PROCESSI DI DISMISSIONE

Stefano Stanghellini, Dipartimento di Urbanistica, Istituto Universitario di Architettura di Venezia


DESTINAZIONE URBANISTICA E TUTELA PASSIVA: IL RUOLO DEGLI ENTI LOCALI

Leonardo Domenici, Presidente ANCI


Enti locali e beni ex militari: esperienze nazionali a confronto


Sabato 31 Maggio

ore 9.30 - II Sessione

Coordinatore: Andrea Grigoletto, Coordinamento per il recupero del Campo Trincerato di Mestre


APERTURA DEI LAVORI

Luigi Falco, Sindaco di Caserta


IL PROGRAMMA DI ACQUISIZIONI DELLE DIFESE A MARE E A TERRA DI VENEZIA

Pietrangelo Petten, Regione Veneto, Consigliere regionale


RECUPERO DEL SISTEMA FORTIFICATO VERONESE: AREE E STRUTTURE MILITARI - CINTA MURARIA - FORTI

Giangaetano Poli, Comune di Verona, Assessore al Patrimonio


POTENZIALIT URBANISTICHE E CULTURALI DEL CAMPO TRINCERATO DI ROMA

Marco Noccioli, Comune di Roma, Consigliere del Sindaco per la Citt Storica

Simone Ferretti, Architetto


IL PARCO URBANO DEI FORTI DI GENOVA

Rosario Monteleone, Comune di Genova, Assessore ai Forti


Ore 11.30 Coffee break


IL RECUPERO A FINI TURISTICI DELL’ EX FARO DEL CASTELLO ARAGONESE

Davide Conte, Comune di Ischia, Assessore al Turismo e Spettacolo


I FORTI UMBERTINI DELLO STRETTO: DAL RECUPERO DELLA MEMORIA ALLA VALORIZZAZIONE DEL BENE

Vincenzo Caruso, Coordinamento per il recupero e la promozione dei Forti Umbertini dello Stretto


IL CAMPO TRINCERATO DI VERONA

Fiorenzo Meneghelli, Istituto Italiano dei Castelli


RECUPERO DELLE CAPRIATE ALL’ARSENALE DI VENEZIA ED INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER LA RIABILITAZIONE DELLE STRUTTURE LIGNEE

Franco Laner, Dipartimento di Costruzione dell’Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia


Ore 13.30 Colazione di lavoro


Museo e Storia militare


ore 14.30 - III Sessione

Coordinatore: Gianni Perbellini, Europa Nostra


APERTURA DEI LAVORI

Teresa Armato, Regione Campania, Assessore alla Cultura

Armando Peres, Comune di Venezia, Assessore alla Cultura


LA FRUIZIONE EMOZIONALE DEL MONUMENTO: L’ESPERIENZA DI EXILLES

Cristina Natta Soleri, Museo Nazionale della Montagna


FORTE RITE: UN MUSEO FRA LE NUVOLE

Paolo Ceccato, Regione Veneto, Direzione Programmazione


LE NUOVE FRONTIERE DELLA MUSEALIT MILITARE: CAPORETTO

Zeljko Cimpric, Museo di Caporetto (Slovenia)


Ore 16.30 Coffee break


IL RECUPERO ED IL RIUTILIZZO DELLA “NUOVA LINEA D’ACQUA OLANDESE”

Maurizio Purcaro, Nationaal Bureau Nieuwe Hollandse Waterlinie


ESEMPI DI RIUTILIZZO MUSEALE DI STRUTTURE FORTIFICATE IN SPAGNA
Gianni Perbellini, Europa Nostra


STORIA MILITARE E MUSEI ALL’APERTO: I PERCORSI STORICI DEL LAGAZUOI E DELLE 5 TORRI

Giacomo Giacobbi, Sindaco di Cortina d’Ampezzo

Francesco Da Rin, Architetto


PROTEZIONE DELLE DIMORE STORICHE IN TEMPO DI GUERRA

Arturo Marcheggiano, Societ Italiana per la Protezione dei Beni Culturali


Ore 19.00 - Conclusione Lavori - Dibattito


Ore 20.30 Cena di chiusura


Beni culturali e Territorio


Domenica 1 Giugno


Ore 9.30 - Visita al Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio


Ore 12.00 - Colazione tipica campana


Ore 15.30 - Rientro nelle proprie citt



INFORMAZIONI GENERALI

LA PARTECIPAZIONE LIBERA E GRATUITA
Sar offerto ai partecipanti:
•iscrizione ai Lavori Scientifici •cartella congressuale •coffee break •colazione di lavoro


Segreteria scientifica: Coordinamento per il recupero del Campo Trincerato di Mestre
Tel. 041 5387751 - Fax 041 2621644 - info@campotrincerato.it


Coordinatore: Andrea Grigoletto - Cell. 348 2680834 - andrea@campotrincerato.it


Segreteria organizzativa: O.C.E. (Organizzazione Congressi Europei)
Via Mameli, 63 - 37124 Verona
Tel. 045 8345107 - Fax 045 8302921 - Cell. 338 9338508 - oceverona@tin.it




news

15-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news