LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2005-10-16 -
16 OTTOBRE: ENTRATA GRATUITA IN 50 MUSEI ITALIANI


MIBAC e SOPRINTENDENZE
Newsletter del MIBAC




Domenica prossima 16 ottobre, per la giornata mondiale dell'alimentazione, porte aperte in 50 luoghi della cultura con ingresso gratuito e visita delle mostre temporanee.

In Piemonte sar possibile visitare il monumentale complesso della Venaria Reale (nei pressi di Torino), in Liguria la galleria di palazzo Spinola a Genova, a Milano, in Lombardia, la splendida pinacoteca di Brera.
A Venezia, entrata gratuita alla galleria Giorgio Franchetti alla Ca' d'oro. In Friuli Venezia Giulia al museo storico e al parco del castello di Miramare, e al museo archeologico nazionale di Aquileia (Ud) con le rassegne L'alimentazione ad Aquileia dal villaggio protostorico alla colonia e Il colore del vino nei riflessi del vetro aquileiese.
In elenco anche il museo archeologico di Cividale con una mostra che approfondisce il tema dell'alimentazione nella citt fra il VI e il XIV secolo. In Emilia Romagna il pubblico potra' intrattenersi a Ravenna al museo nazionale e, nella provincia, a Russi, al complesso della Villa Romana dove Mangiare in Villa approfondisce i saperi enogastronomici dell'epoca. Cultura del cibo anche al museo archeologico Sarsinate con la mostra Cibus. A tavola con i Romani.

A Firenze, biglietti gratuiti per le collezioni del museo archeologico nazionale e la rassegna Cibi e sapori nel mondo antico e ai famosi musei degli Argenti e delle Porcellane e ai giardini di Boboli. Aderisce in Toscana anche il museo statale di palazzo Taglieschi.
A Perugia, saranno invece il museo archeologico, e, a Torgiano il Museo del vino ed il museo dell'olivo e dell'olio della fondazione Lungarotti; a Urbino la galleria nazionale delle Marche con la rassegna sull'alimentazione in Umbria nel mondo antico. Anche in Abruzzo apertura senza spese al pubblico per alcuni musei storici: l'archeologico di Chieti con la rassegna Il vino nel banchetto. Segni di potere, e quelli dell'Aquila e di Crecchio (Ch).
Si prosegue a Roma con i due musei dell'Eur (arti e tradizioni popolari, e preistorico e etnografico "Luigi Pigorini") e il vicino archivio centrale dello Stato con la rassegna Mediterraneo d'arte dove una sezione dedicata ai documenti sull'agricoltura e sull'alimentazione tratti da archivi ottocenteschi. Sempre a Roma, il museo etrusco di Villa Giulia e la rassegna sui riti del banchetto funebre in Etruria e, al centro citt, a partire da marted 18 ottobre, la biblioteca Casanatense propone la mostra Alma Ceres (tel. 06 69760328/334 - prenotazione obbligatoria).
Nel Lazio invece, ingressi senza costo a Tivoli (area archeologica di villa Adriana e mostra Il triclinio dell'imperatore), a Palestrina, al suggestivo museo archeologico dove in corso la mostra Banchetti e simboli. E poi a Nemi, museo delle navi romane e area archeologica del santuario di Diana Nemorense (con la rassegna su Dioniso, il dio che danza), a Cassino, al museo archeologico con la mostra Dalla preistoria alla historia, al museo di Minturno (Lt) sulla via Appia dove possibile visitare la mostra sul commercio e la distribuzione nelle citt, a Sperlonga, sulla via Flacca, al museo archeologico dalle splendide sculture e alla grotta dell'imperatore Tiberio.

A Napoli, le collezioni del museo archeologico e la mostra "Cibi e sapori dell'area vesuviana" e il museo Pignatelli Cortes. A Buccino (Sa) visita al parco archeologico dell'antica Volcei.
Poi, i luoghi del Molise: Sepino (Cb) parco di Sepinum a Altilia, Borghetto Maglieri, casa sul foro e mostra sul pane degli antichi, casa Cusano e mostra sulla cucina romana. Isernia, museo archeologico di S. Maria delle Monache e mostra Il cibo del primo uomo. Castel san Vincenzo (Is), area archeologica, mostra La mensa dei monaci. Cucina ed alimentazione del Monastero di San Vincenzo al Volturno alla fine del IX secolo; Gambatesa (Cb), castello medievale.
Ben 4 i musei aperti gratuitamente in Basilicata: a Matera, il museo Domenico Ridola (con la rassegna sull'alimentazione nella Basilicata antica), e quello d'arte medievale e moderna a palazzo Lanfranchi, a Policoro il museo della Siritide con la mostra Enotria, terra del vino, a Melfi, Potenza, il castello del Melfese con la rassegna Alla scoperta del gusto con i popoli antichi.
Ancora, a Reggio Calabria il museo archeologico con i Bronzi di Riace e la mostra sulle pratiche alimentari nella Calabria antica e a Cropani Marina (Kr) il parco archeologico con la rassegna dal titolo Il santuario di Acqua di Friso a Cropani Marina: dati paleobotanici Castel del Monte, a Andria, Bari, e il museo archeologico di Cagliari chiudono l'elenco dei luoghi della cultura coinvolti nell'iniziativa.

Per informazioni:
Ufficio Stampa Mibac
06.67232261 2




news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news