LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-02-25 -
Presentazione a Pisa collana "Il tempo della tutela"

COMUNICATO STAMPA

Il Tempo della Tutela

Passato, presente e futuro della tutela del patrimonio artistico
in una nuova collana editoriale


Il tempo della tutela, questo il titolo della nuova collana diretta da Clara Baracchini e Donata Levi per le Edizioni Ets.
La collana, che nasce dalla stretta collaborazione tra Universit (Pisa, poi Udine) e la Soprintendenza di Pisa, ospiter approfondimenti legati a vicende e temi del patrimonio artistico: le storie della sua conservazione, degli interventi subiti, i modi di gestione e fruizione. Analizzando il passato senza perdere di vista il presente.

I primi due volumi della collana saranno presentati
Sabato 25 febbraio 2006 alle ore 17 presso lAssociazione La Limonaia, vicolo del Ruschi 4, 56127 Pisa. Ad illustrarne contenuti e caratteristiche saranno
Salvatore Settis (Scuola Normale Superiore di Pisa) e
Michela Di Macco (Universit di Torino)

"Una chiesa allasta. San Torp a Pisa e le vendite dei beni del demanio"
di Antonella Gioli
Edizioni Ets, pp. 102, 12 euro
Chiese, altari, quadri, conventi, statue, oreficerie, paramenti beni che lo Stato italiano, poco dopo lUnit, decise di vendere per superare le difficolt finanziarie. Il volume ripercorre questa politica attraverso la vicenda della chiesa pisana di San Torp dei Carmelitani scalzi della quale vengono ricostruite la chiusura, le vendite, i restauri, la riapertura.
Lautrice, Antonella Gioli, ricercatrice presso il Dipartimento di Storia delle Arti dellUniversit di Pisa.

"Arte in assetto di guerra. Protezione e distruzione del patrimonio artistico a Pisa durante la seconda guerra mondiale"
di Elena Franchi
Edizioni Ets, pp. 122, 13 euro
Il 27 luglio 1944 un colpo di artiglieria raggiungeva il Camposanto Monumentale di Pisa, devastandolo. La Seconda Guerra Mondiale colp duramente la citt anche nel suo patrimonio artistico. In assenza di valide norme internazionali, che giungeranno solo con la Convenzione dellAja del 1954, lItalia fin dagli Anni Trenta progettava di mettere al riparo i suoi beni culturali di maggior rilievo. Il volume ripercorre in forma quasi diaristica i provvedimenti messi in atto a Pisa per proteggere monumenti e opere darte della citt, anche sotto lo scoppio delle bombe.
Lautrice, Elena Franchi, collabora con il Laboratorio di Arti Visive della Scuola Normale Superiore. Si occupa principalmente di tutela del patrimonio artistico, di storia dellinsegnamento della storia dellarte e di divulgazione.

Cordiali saluti
LUfficio Stampa
Francesca Bianchi
Edizioni ETS tel 050/295.44



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news