LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-05-01 - Musei, aree archeologiche
1 MAGGIO, LA CULTURA COSTA 1 EURO - APERTURA SPECIALE PER DUECENTO MUSEI STATALI
MIBAC
Mibac

27/04/2006


Una festa del lavoro sotto il segno della cultura: grazie al ministero per i Beni e le Attivit culturali luned 1maggio il pubblico potr accedere a oltre duecento luoghi della cultura italiana al prezzo simbolico di 1 euro.

"La cultura - ha dichiarato il ministro per i Beni e le Attivit Culturali, Rocco Buttiglione - un patrimonio di tutti ed significativo che, grazie ai lavoratori di duecento musei italiani, proprio il primo maggio tutti i lavoratori possano visitare molti fra i pi importanti siti archeologici e pinacoteche statali. Un grazie a loro e un invito a non sprecare questa occasione per entrare in contatto diretto con le testimonianze concrete della nostra storia e della nostra memoria. Anche questa un'opportunit per unire e non per dividere".

In diciassette regioni sar possibile godere dei tesori dei siti archeologici e delle pinacoteche statali, con uno sguardo particolare anche a quelli meno noti. Ecco, regione per regione, alcune fra le possibili mete.
In Friuli Venezia Giulia saranno visitabili il museo archeologico nazionale di Aquileia, quello di Cividale e il castello di Miramare a Trieste; in Veneto, il museo archeologico di Adria, quello di Venezia e villa Pisani a Stra.
Porte aperte in Lombardia al museo archeologico e al Palazzo Ducale di Mantova, alla villa romana di Desenzano del Garda, al castello scaligero e alle Grotte di Catullo a Sirmione, al museo e al parco archeologico di Cividade Camuno; in Piemonte, accessibili il castello di Agli, il forte di Gavi, e, a Torino, la Galleria Sabauda, l'Armeria reale, il Palazzo Reale, il Museo Egizio, il Museo di Antichit. In Liguria: a Genova Palazzo Reale, a Ortonovo il museo archeologico di Luni, a Ventimiglia il museo dei Balzi Rossi e l'antiquarium di Nervia.
In Emilia Romagna, aperti a Ravenna la basilica di Sant'Apollinare in Classe, il museo nazionale, il mausoleo di Teodorico, il battistero degli Ariani; a Bologna la Pinacoteca Nazionale, a Codigoro l'abbazia di Pomposa, a Parma il teatro Farnese e la Galleria Nazionale, a Modena la galleria Estense.
In Toscana saranno aperti il museo archeologico, Cappella Bacci, casa Vasari e il museo d'arte medievale ad Arezzo. Aperti anche il museo archeologico di Chiusi e le aree archeologiche di Vetulonia, Roselle e Cosa. A Firenze aperti il museo archeologico e tutte le ville e i giardini, comprese le Ville Medicee di Poggio a Caiano e Petraia. Lucca offre il Museo Villa Guinigi e la Pinacoteca Nazionale.
Sono numerosi i siti aperti nel Lazio. A Roma saranno visitabili, a titolo di esempio, Castel S. Angelo, Colosseo, Foro Romano e Palatino, Crypta Balbi, Galleria Borghese, Galleria Spada e Corsini, Palazzo Barberini, Ostia Antica e il Museo dell'Alto Medioevo. Aperti i siti etruschi di Tarquinia, Cerveteri e Tuscania (oltre al museo di Villa Giulia a Roma), Villa Adriana e Villa d'Este a Tivoli. In Abruzzo, visitabili il museo nazionale dell'Aquila e il museo archeologico di Chieti, oltre alle aree archeologiche di Sulmona, Celano e Alba Fucens. Il Molise offre il museo archeologico di Venafro, il santuario italico di Pietrabbondante e il museo sannitico di Campobasso.
In Umbria, aperti Galleria nazionale, Museo archeologico e ipogeo dei Volumni a Perugina, il teatro romano e il palazzo ducale a Gubbio, il museo archeologico e la necropoli Crocifisso del Tufo a Orvieto.
Nelle Marche visitabili il palazzo ducale di Urbino, la rocca di Gradara, il museo archeologico di Ancona e quelli di Ascoli Piceno, Arcevia, Urbisaglia.
In Campania aperti gli scavi di Pompei ed Ercolano, i templi di Paestum, la reggia di Caserta, la certosa di Padula. A Napoli, accessibili il museo archeologico nazionale e i musei di Capodimonte, Palazzo Reale, Castel S. Elmo, S. Martino, villa Floridiana e villa Pignatelli.
In Basilicata, aderiscono il museo d'arte medievale e moderna e il Museo Ridola a Matera, i musei e le aree archeologiche di Melfi, Metaponto, Grumento Nova, Policoro, Potenza e Venosa.
In Puglia, visitabili Castel del Monte a Andria, il Castello Svevo a Bari e a Trani, il museo archeologico di Altamura.
In Calabria, accessibili la Pinacoteca di Palazzo Arnone a Cosenza e i musei archeologici di Reggio Calabria, Crotone, Locri, Sibari e Vibo Valentia.
In Sardegna, aperti il museo archeologico e la pinacoteca nazionale di Cagliari, il museo nazionale "G. A. Sanna", l'antiquarium di Porto Torres e il museo garibaldino di Caprera.

Ufficio Stampa MiBAC
Tel. 06-67232261




news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news