LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-05-20 - biblioteca comunale “Scarabelli"
Viaggio nella Sicilia «romana»Convegno organizzato da SiciliAntica.
http://www.lasicilia.it/giornale/2005/CL2005/CL/CL02/31.html



Studiosi ed esperti di archeologia alla «Scarabelli»


Docenti universitari, studiosi, esperti, archeologi, per due giorni a convegno a Caltanissetta per un'ampia “rivisitazione” della Sicilia dell'era romana.

Sabato e domenica, infatti, è in programma un convegno di studi nell'auditorium della biblioteca comunale “Scarabelli” sul tema “La Sicilia romana tra repubblica ed alto impero”, organizzato da SiciliAntica in collaborazione con la locale Soprintendenza ai Beni culturali. La “due giorni” di studi sarà presentata dal presidente di SiciliAntica di Caltanissetta Simona Modeo, dall'assessore regionale ai Beni culturali e ambientali Alessandro Pagano, dall'assessore comunale all'Identità e Futuro Fiorella Falci, dall'assessore provinciale alla cultura Giuseppe D'Antona, dal presidente di SiciliAntica Salvatore Spoto e dal soprintedente di Caltanissetta Rosalba Panvini.
Nella prima giornata, dopo l'introduzione ai lavori da parte di Oscar Belvedere e Rosalia Marino dell'università di Palermo, sono previste in mattinata le relazioni di Giorgio Bejor dell'università di Milano (Insediamenti rurali della Sicilia romana), Giuseppe Guzzetta dell'università di Catania (La monetazione in Sicilia in età romana), Elena Caliri dell'università di Messina (Il patrimonio imperiale in Sicilia nei primi secoli dell'impero), Chiara Portale dell'università di Palermo (A proposito di “romanizzazione” della Sicilia. Riflessioni sulla cultura figurativa). Nel pomeriggio, attesi gli interventi di Francesco La Torre dell'università di Messina (Le città siciliane tra la tarda repubblica e la riorganizzazione augustea), Rosalia Marino dell'università di Palermo (Centralità e/o marginalità della Sicilia tra la crisi della Repubblica ed i primi anni dell'Impero), Lavinia Sole, archeologa (Rinvenimenti e circolazione monetale nella Sicilia centro-meridionale), Aurelio Burgio dell'università di Palermo (Il territorio di Alesa: prime considerazioni sul popolamento di età repubblicana ed alto imperiale), Nicola Cusumano dell'università di Palermo (Culti nella Tabula Halaesiana: continuità e intercultura).
Domenica mattina, in programma gli interventi di Giovanni Uggeri dell'università di Roma (La formazione del sistema stradale in Sicilia), Marina Congiu, archeologa (Evidenze archeologiche di età romana nel territorio di Gela e Butera. Dati preliminari), Giuseppina Sirena, archeologa (La viabilità costiera della Sicilia orientale), Lucia Arcifa e Francesco Tomasello dell'università di Catania (La via dello zolfo: insediamenti e viabilità nel territorio di Milena), Luigi Santagati, architetto (Nuove considerazioni sulle comunicazioni stradali siciliane in età romana). Si proseguirà nel pomeriggio con Lorenzo Campagna dell'università di Messina (Edilizia pubblica ed evergetismo privato nelle città della Sicilia in età repubblicana), Laura Paladino, archeologa (Presenze romane nella valle del Salso. Un nuovo sito archeologico attraverso la ricognizione di superficie), Antonino Pinzone dell'università di Messina (Interessi economici e scontri politici: considerazioni in tema di guerre servili siciliane). Le conclusioni sono affidate a Giorgio Bejor dell'università di Milano e a Calogero Miccichè docente al liceo “Ruggero Settimo” di Caltanissetta, con chiusura dei lavori da parte di Simona Modeo e Lugi Santagati, coordinatore del convegno.
W. G.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news