LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-05-27 - Foggia-Monte SantAngelo
Seminario: Paesaggi e insediamenti urbani fra Tardoantico e Altomedievo in Italia meridionale

La Daunia capitale europea delle ricerche sulle citt fra tarda Antichit e Altomedioevo
Un importante appuntamento organizzato dallUniversit di Foggia


2 Seminario sul Tardoantico e Altomedievo in Italia meridionale (STAIM)
Paesaggi e insediamenti urbani fra Tardoantico e Altomedievo in Italia meridionale
(Foggia-Monte SantAngelo 27-28 maggio 2006)

XVIII Runion de lAssociation pour lAntiquit Tardive


Dopo il notevole successo riscosso dal 1 STAIM dedicato al tema Paesaggi e insediamenti rurali in Italia meridionale fra Tardoantico e Altomedioevo svoltosi a Foggia nel febbraio del 2004, i cui Atti sono stati da poco editi, si svolger il 27-28 maggio a Foggia e Monte SantAngelo il secondo Seminario sul Tardoantico e lAltomedioevo in Italia meridionale, sul tema Paesaggi e insediamenti urbani in Italia meridionale fra Tardoantico e Altomedioevo.
Nel convegno si far il punto sugli studi e sulle ricerche archeologiche relative alle citt dellItalia meridionale nella delicata fase di passaggio dallAntichit al Medioevo, periodo che conobbe profonde trasformazioni degli assetti urbani, con fenomeni diversi a seconda dei casi: successo di alcune citt e destrutturazione o anche abbandono di altre, diffusa ruralizzazione degli abitati, accentuata cristianizzazione e massiccia diffusione degli edifici di culto e affermazione della figura del vescovo, ecc. Storici, archeologi, epigrafisti, storici del cristianesimo, archeoantropologi, appartenenti a numerose universit e centri di ricerca italiani e stranieri, si confronteranno, analizzando in particolare le pi recenti acquisizioni effettuate in Puglia, Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia.
Lappuntamento inteso come occasione per presentare e discutere sia sintesi su alcuni aspetti generali delle trasformazioni urbane, sia quadri regionali, sia dati inediti e risultati di nuove ricerche e indagini in corso, attraverso il coinvolgimento di quanti operano sul territorio.
Oltre ai lavori del 2 Seminario, previsto nei giorni 26 (pomeriggio), 28 (pomeriggio), 29 e 30 (mattina) maggio, un intenso programma di visite guidate ad alcuni dei principali siti archeologici tardoantichi e altomedievali dellApulia, tra cui alcuni oggetto di recenti scavi da parte dellUniversit di Foggia: la villa tardoantica di Faragola ad Ascoli Satriano, il Santuario di S. Michele e gli altri monumenti medievali di Monte SantAngelo, i complessi paleocristiani di Canosa, Barletta e Siponto.
Il 2 STAIM coincide inoltre con la XVIII Riunione dellAssociation pour lAntiquit Tardive (Associazione per la Tarda Antichit), una prestigiosa istituzione internazionale con sede in Francia, alla quale afferiscono numerosi studiosi, tra cui molti stranieri. Sono oltre 50 gli stranieri e numerosi gli italiani di varie regioni che hanno aderito alliniziativa organizzata dallUniversit di Foggia, manifestando la volont di conoscere direttamente i siti archeologici tardoantiche e altomedievali della Daunia.
Gli Atti del Seminario saranno pubblicati nella nuova collana Insulae Diomedeae della sezione archeologica del Dipartimento di Scienze umane dellUniversit di Foggia (edizioni Edipuglia): il volume del precedente Seminario (Paesaggi e insediamenti rurali in Italia meridionale fra Tardoantico e Altomedioevo, a cura di G. Volpe e M. Turchiano, Edipuglia, Bari 2005, pp. 725) sar presentato in occasione dei lavori del 2 STAIM.

Direzione scientifica: prof. Giuliano Volpe
Segreteria scientifica: dott. Roberta Giuliani



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news