LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-06-27 - Ministero per i Beni e le Attivit Culturali Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione
Adotta il patrimonio culturale mediterraneo . Impresa e cultura per il dialogo euromediterraneo
MIBAC

COMUNICATO STAMPA con preghiera di pubblicazione Adotta il patrimonio culturale mediterraneo. Impresa e cultura per il dialogo euromediterraneo.

Incontro di presentazione Ministero per i Beni e le Attivit Culturali Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione Via di San Michele 18, 00153 Roma marted 27 giugno 2006 ore 16.00



Roma, 15 giugno 2006: Adotta il patrimonio culturale mediterraneo, nuova iniziativa del programma Euromed Heritage, una formula innovativa per sostenere il patrimonio culturale del Mediterraneo, con il supporto finanziario delle imprese e la garanzia delle Istituzioni. Il patrimonio culturale infatti il principale elemento condiviso tra le due sponde del Mediterraneo e investire in cultura il mezzo pi efficace per costruirsi un posizionamento riconoscibile e gradito dalle popolazioni che vivono nei Paesi della sponda sud del Mediterraneo.

I primi risultati di Adotta il patrimonio culturale mediterraneo, saranno presentati agli investitori italiani il 27 giugno a Roma presso la sede dellICCD alle ore 16.00, nel Complesso del San Michele, durante una sessione informativa che sar inaugurata dal Ministro per i Beni e le Attivit Culturali, Onorevole Francesco Rutelli.

L11 giugno si chiusa la prima lista di candidature per ladozione che saranno proposte alle imprese. Le richieste variano dal restauro della Villa Antoniadis, sede di Alex Med (Bibliotheca Alexandrina) ad Alessandria dEgitto a quello della Sinagoga Le Hevra Kedosa di Izmir in Turchia. Ma anche la valorizzazione di alcuni siti del Parco archeologico di Petra in Giordania o del quartiere di Al Sawakneh nel centro storico di Hebron, del castello Al Burjs (Abu Toq) di epoca romano-bizantina in Palestina o ancora della biblioteca e degli archivi della Muftiate di Istanbul e del sito archeologico dellisola di Qasr Ibrim ad Assuan in Egitto.

Liniziativa Adotta il patrimonio culturale mediterraneo, nata per favorire il dialogo tra i promotori culturali dei paesi della costa sud del Mediterraneo e gli investitori internazionali interessati a finanziarne il restauro, la conservazione o la valorizzazione, promossa dal programma Euromed Heritage della Commissione Europea in collaborazione con ICRROM, Aga Khan Trust for Culture e Ansamed, e con il sostegno del Centro per il Patrimonio Mondiale dellUNESCO. Lincontro realizzato in collaborazione con Assafrica & Mediterraneo e Associazione CIVITA.

Il programma Euromed Heritage, finanziato dalla Commissione europea, sostiene i Paesi mediterranei nella promozione e conservazione del proprio patrimonio culturale. E gestito da una Unit di Gestione (RMSU) affidata allIstituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD) del Ministero per le Attivit e i Beni Culturali con sede a Roma.

Informazioni per la stampa:
Maia Borelli Tel 06 58332194 cell 389 1159258 mail adopt@euromedheritage.net



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news