LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-11-16 - Centro Espositivo Ariston di Paestum
Nona edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico
MIBAC, ICCROM, Provincia di Salerno, Assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania
http://www.ilquotidiano.it/articoli/index.cfm?ida=62976


SALERNO - Si svolger dal 16 al 19 novembre, presso il Centro Espositivo Ariston di Paestum.

La manifestazione, promossa dalla Provincia di Salerno e dallAssessorato al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attivit Culturali e dellICCROM, lunica al mondo che consente lincontro di questo straordinario segmento con il business professionale, con gli addetti ai lavori, con i viaggiatori, con gli appassionati.
Ideata e realizzata dalla Leader sas, liniziativa costituisce un rilevante momento di approfondimento e divulgazione di temi e problematiche legate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio turistico e archeologico.

Prestigiose collaborazioni arricchiranno il calendario della nona edizione.
Ospite ufficiale (dopo lEgitto, il Marocco, la Tunisia, la Siria, la Francia e lAlgeria) sar la Grecia, il cui Ministero della Cultura in collaborazione con il nostro Ministero, la Scuola Archeologica Italiana di Atene e la Fondazione Paestum sar promotore dellincontro Dalla Grecia allItalia dallItalia alla Grecia. Movimenti antichi e ricerche moderne.
Il Ministero della Cultura Greco e la Fondazione Paestum saranno, anche, protagonisti della presentazione del Progetto europeo Agamemnon, il cellulare come strumento per la divulgazione dei beni culturali: la sperimentazione nei siti archeologici di Paestum e Micene.

LICCROM, Centro Internazionale di Studi per la Conservazione ed il Restauro dei Beni Culturali, lancer a Paestum, in occasione del 50 anniversario della creazione, il programma di eventi previsti nellarco dei prossimi 3 anni. Interverranno prestigiose personalit del mondo dei beni culturali e del turismo, tra cui i membri dello stesso Consiglio dellICCROM, esperti nei vari settori della conservazione dei beni culturali, provenienti da 25 dei 119 Paesi Membri del Centro.

In collaborazione con il Touring Club Italiano, si dibatter su Il valore del marchio nel turismo culturale: i siti UNESCO e si avvier il primo incontro dei Presidenti dei Corsi di Laurea in Scienze dei Beni Culturali, Archeologia e Turismo Culturale, per la valutazione dei risultati formativi e delle prospettive future.
, inoltre, prevista in programma liniziativa Formazione e cooperazione mediterranea: un percorso condiviso per lo sviluppo del patrimonio culturale, inserita dal Ministero degli Affari Esteri nellambito del Forum della Cooperazione Italiana 2006. In questa occasione sar promossa la Carta di Paestum sulle professionalit della valorizzazione dei Beni Culturali nel Mediterraneo.
Ansa Med, da questanno partner ufficiale, divulgher la Borsa nei Paesi del Mediterraneo e realizzer una giornata dedicata al tema Turismo e beni culturali: un valore per il Mediterraneo.

Si ritroveranno a Paestum prestigiose organizzazioni come lAIAC (Associazione Internazionale di Archeologia Classica presieduta da Adriano La Regina) che, oltre a tenere il proprio direttivo, illustrer il progetto Dai Fasti Archeologici ai Fasti Online: Archeologia e Comunicazione via web, mentre lANA (Associazione Nazionale Archeologi) con la Confederazione Italiana Archeologi e ASSOTECNICI (Associazione Nazionale dei Tecnici per la Tutela dei Beni Culturali, Ambientali e Paesaggistici) promuoveranno una conferenza sulle prospettive della professione di archeologo.
Il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello e il Link Campus University of Malta (Roma) realizzeranno, nellambito del progetto Euromediterraneo cultura, il convegno Cultura e turismo nel Mediterraneo: professionalit e innovazione.

Agli Incontri con i Protagonisti dellArcheologia, curati da Archeologia Viva e Archeo, porteranno la loro testimonianza personaggi di fama internazionale come Zahi Hawass Segretario Generale del Consiglio Superiore delle Antichit dellEgitto, Eleni Vassilika Direttore Museo delle Antichit Egizie di Torino, Alfredo e Angelo Castiglioni (archeologi famosi per i 30 anni di scavi in Sudan) e Louis Godart archeologo e attuale Consigliere per la Conservazione del Patrimonio Artistico del Presidente della Repubblica.

Fiore allocchiello questanno sar ARCHEOVIRTUAL, realizzata in collaborazione con lAssociazione Virtual Heritage Network Italia, il Virtual Heritage Lab del CNR-ITABC e il Patto Territoriale dellAgro. Dopo il concorso Immaginare Roma Antica, presso i Mercati di Traiano, Paestum sar sede della prima esposizione internazionale focalizzata sullarcheologia virtuale. La nuova sezione dedicata alle pi recenti sperimentazioni di realt virtuale, computer grafica, robotica per la conoscenza dei Beni Culturali. Saranno esposti lavori provenienti dai pi prestigiosi Centri di Ricerca, Universit e Aziende private che propongono soluzioni tecnologiche innovative applicate al patrimonio culturale.

Nellambito di ArcheoFilm, con i documentari della Macchina del Tempo illustrati da Alessandro Cecchi Paone, si potr assistere ad un viaggio guidato nellarcheologia sulle sette meraviglie del mondo mediterraneo ricostruite al computer.
Gli ArcheoIncontri forniranno a Istituzioni, Universit, Soprintendenze, Enti Locali e privati lopportunit di presentare progetti legati alla promozione culturale del territorio.

I Laboratori di Archeologia Sperimentale saranno dei momenti di apprendimento interattivo, volti a ricostruire la cultura antropologica e materiale dellantichit mediante la sperimentazione di tecniche e pratiche utilizzate dalluomo nelle sue attivit quotidiane.

Durante ArcheoToons (in collaborazione con Rai Trade) gli studenti delle regioni mediterranee progetteranno e creeranno alcuni spot animati sui temi archeologici. Inoltre sar registrata venerd 17 la puntata di Ragazzi c Voyager, condotta da Roberto Giacobbo, che andr in onda sabato 18 novembre su Rai 2.
Rai Utile, invece, seguir la Borsa con alcune puntate del Programma Arch.

ArcheoLavoro, sezione volta allorientamento universitario nellambito dei Beni Culturali e dellArcheologia, dar ai giovani la possibilit di conoscere le figure professionali, le competenze emergenti e lofferta formativa delle Universit.

Il Premio Paestum Archeologia verr assegnato a personalit del mondo istituzionale, scientifico accademico e dei media che contribuiscono con il loro impegno alla cooperazione e alla promozione del patrimonio culturale.

Al Salone Espositivo, dislocato su unarea complessiva di circa 15.000 mq, saranno presenti espositori provenienti da tutto il mondo, mentre allENIT affidata la partecipazione di oltre 85 buyers esteri provenienti da 15 nazioni (Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Norvegia, Olanda, Russia, Spagna, Stati Uniti, Svezia e Svizzera) per lincontro con lofferta del prodotto turistico archeologico del Mediterraneo.



venerd 20 ottobre 2006, ore 18:41




news

09-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 09 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news