LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2006-12-07 - Anagni
Il restauro della cattedrale di Anagni

COMUNICATO STAMPA
Presentazione del Volume Speciale del Bollettino d’Arte:

La Cattedrale di Anagni. Materiali per la ricerca, il restauro, la valorizzazione

Anagni, Cattedrale di Santa Maria Annunziata
sabato 16 dicembre 2006 ore 11.00

In occasione dell’ inaugurazione dei restauri della Cattedrale di Anagni, organizzata dal Capitolo della Cattedrale, sarà presentato il Volume Speciale del Bollettino d’Arte dedicato ai lavori svolti in un decennio sull’intero complesso della Cattedrale.
Il Volume descrive le scelte attuate tanto dal Capitolo della Cattedrale di Anagni che dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio del Lazio per il restauro, la conservazione e la valorizzazione del complesso monumentale, compresi gli edifici contigui strettamente connessi.
Più in dettaglio, nel volume si affronta lo studio delle preesistenze archeologiche su cui è sorta la Cattedrale, degli ambienti e dei percorsi all’interno del complesso medioevale, allargandosi al sistema urbanistico–architettonico di Anagni, improntato sull’articolarsi dei complessi palaziali che affiancano il corpo della Cattedrale e delle sue pertinenze – fabbriche papali, vescovili e canonicali - costituitesi soprattutto ad opera di Bonifacio VIII, con riferimento al modello insediativo della sede pontificia a Roma.
I restauri – di cui il volume dà conto – hanno interessato tutte le strutture architettoniche e gli elementi scultorei. Si sono recuperate notevoli porzioni di affreschi originali due-trecenteschi all’interno della Chiesa e delle cappelle, mantenendo nel contempo nelle navate la decorazione pittorica eseguita nel 1938, basata sulle tracce superstiti dell’antica ornamentazione. Il complesso intervento fa seguito infatti, all’ultimo importante restauro sul grandioso apparato decorativo costituito dalle pitture murali della Cripta, ad opera dell’Istituto Centrale per il Restauro.
La Cattedrale di Anagni, monumento simbolo di una civiltà che ancora oggi testimonia la grandezza di un periodo storico, costituisce un importante fulcro di irradiazione sul territorio di valori e interessi collegati. A seguito degli importanti lavori di restauro, effettuati nel corso di quest’ultimo decennio e che hanno interessato tutto il complesso della Cattedrale, si aprono nuove prospettive: la fabbrica è emersa come realtà unitaria, indivisibile, un microcosmo, anche museologico, complesso e di prestigio. Da questo punto di partenza potrà scaturire il collegamento con la realtà urbanistica circostante, in un sistema relazionale di reciproco vantaggio e scambio; si ritiene, insomma, di poter prospettare lo sviluppo e consolidamento di itinerari turistico–culturali indirizzati anche al tessuto circostante del territorio laziale il quale risulta punteggiato da emergenze culturali e artistiche altrettanto prestigiose e interessanti, quali, ad esempio, il sistema dei monasteri, delle relative “grancie”, delle romite, ecc.
Di un’impresa di questa portata si è ritenuto opportuno fornire adeguata informazione attraverso la pubblicazione speciale del Bollettino d’Arte — per i tipi del Poligrafico dello Stato — quale significativa testimonianza dell’attenzione costante rivolta alla salvaguardia e alla conoscenza del nostro patrimonio culturale e alla sua divulgazione. E questo avviene a poca distanza dal momento in cui questa Amministrazione si accinge a celebrare il centenario dell’insediamento del Consiglio Superiore dei Beni Culturali, nonché i cento anni di attività del Bollettino d’Arte, rivista istituzionale del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, fondata nel 1907.

Redazione: Bollettino d’Arte (0658434323 / 0658434330 / fax 0658434325)
e-mail :bollettinodarte@arti.beniculturali.it




news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news