LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2007-03-15 - Biella
Idee per il distretto digitale
Provincia di Biella
http://www.filidigitali.bi/on-line/Home/Bandalarga/Convegnieseminari/ConvegnoRetiLocaliSviluppoGloba

15 e 16 marzo, Biella, Centro Convegni di Citt Studi, Corso G. Pella 2
17 marzo, Biella, Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, Via Serralunga, 27

LE SEZIONI DI DISCUSSIONE

I servizi di e-government per le imprese e i cittadini.
Il nuovo paradigma della Pubblica Amministrazione consiste nel porre al centro dei processi le esigenze di cittadini ed imprese. Per completare il rinnovamento degli Enti Locali occorre continuare sulla strada intrapresa, puntando sulla massima diffusione dei servizi e sulla loro semplicit e trasparenza.
Il convegno sar loccasione per presentare quanto gi realizzato e per immaginare e programmare i futuri sviluppi del settore.

Le infrastrutture di rete e le connessioni a banda larga.
Internet per tutti: il modello della Provincia di Biella confrontato con quello di altre province italiane e straniere.
Nel corso del workshop verranno dimostrati i primi risultati raggiunti e gli sviluppi previsti.

Tecnologie in rete per i patrimoni e le attivit culturali.
Rendere accessibili in rete i patrimoni culturali e paesaggisitici della Provincia di Biella (pubblica amministrazione, enti religiosi, fondazioni e associazioni).
Nel seminario, seconda tappa dell'iter del Distretto Culturale Biellese, verranno presentate esperienze sull'impiego delle tecnologie per lo sviluppo, l'innovazione, la creativit, il benessere. Nell'ambito dell'evento verr presentato il progetto "Storia dell'industria del Nord Ovest" (www.storiaindustria.it)

Le reti sociali digitali.
Le informazioni, la comunicazione e la conoscenza sono beni comuni e sono diritti da garantire a tutti. Quali pratiche, quali forme di partecipazione nell'organizzazione sociale e di partecipazione alla produzione (cooperative distribuite, interazione fra distretti) si possono evolvere? E' possibile costruire collettivamente conoscenze e reti? Quali sono le opportunit di attivare pratiche pilota, distribuite, scalabili e adattabili?


L'innovazione alla radice del cambiamento economico e sociale. E' un processo lungo, che necessit sia di creativit che di diffusione degli apprendimenti. Oggi le tecnologie infotelematiche sono il principale motore dell'innovazione. Dobbiamo considerare quella informatica come una questione di estensione dei diritti della persona.

Sergio Scaramal
presidente della Provincia di Biella


"Servizi digitali e online per i cittadini e per le imprese, in tutti i Comuni. Diffusione delle infrastrutture di rete e dei collegamenti a banda larga su tutto il territorio. Condivisione delle conoscenze e crescita delle risorse umane impegnate nello sviluppo di progetti tecnologici. Sono questi i principali obiettivi del distretto digitale, i soli che possano concretamente aumentare la competitivit"

Vittorio Barazzotto
Sindaco della Citt di Biella


"Reti sociali e infrastrutture informatiche come strumento di trasformazione e crescita della comunit locale in sinergia con la dimensione globale: la conoscenza prodotta attraverso processi partecipativi, innovativi, tecnologicamente ed eticamente coerenti rappresenta oggi la migliore opportunit di investimento culturale, economico e sociale per domani".



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news