LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2003-10-03 - Vignola e Formigine (MO)
Convegno nazionale di studi : Castelli: riutilizzo e gestione
http://www.ibc.regione.emilia-romagna.it/

Il 3 e il 4 ottobre 2003, rispettivamente a Vignola e Formigine, in provincia di Modena, dalle ore 9 alle 19, si terr un convegno nazionale di studi dal titolo "Castelli: riutilizzo e gestione". Il convegno, promosso e organizzato dal Comune di Formigine e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vignola, enti entrambi proprietari di complessi castellani, con la collaborazione vuole essere una prima occasione di confronto a 360 sul tema del "riutilizzo" dei castelli, tanto pi significativo se inserito nel dibattito nazionale della gestione del patrimonio culturale. Questo in ragione di una forte consapevolezza del ruolo che la corretta gestione dei beni culturali, specialmente di questo tipo di bene, potr giocare sullo sviluppo sostenibile di molte aree della nostra nazione.
Il convegno si propone di soddisfare dunque l'esigenza emersa con forza in Emilia Romagna, -visto l'elevato numero e le molteplici variet tipologiche dei castelli presenti sul territorio- e condivisa da altre regioni, di dibattere su un patrimonio straordinario e variegato, non solo dal punto di vista tecnico del riuso corretto e sostenibile, ma delle destinazioni e delle modalit gestionali, tramite il confronto tra alcuni casi "tipo" regionali, nazionali ed europei (i casi francesi ed austriaci) visti come esperienze concrete di cui esporre contenuti, bilanci, statistiche e resoconti degli effetti seguiti alla nuova destinazione d'uso, ovviamente nella consapevolezza che il quadro non sar esaustivo ma sicuramente ricco di spunti per avviare approfondimenti e confronti utili ai soggetti chiamati a intervenire sui propri castelli.
Il programma vede la partecipazione di esperti del settore, e di rappresentanti di enti pubblici e privati, i quali interverranno secondo tre temi principali:

- Conservazione ed economia nella gestione dei castelli

- Restauro e modelli gestionali: esperienze a confronto

- Valorizzazione e promozione.

Non poteva mancare il tema del rapporto castello/territorio, castello/promozione e valorizzazione turistica. Nella seconda giornata, a Formigine, si inserisce il tema della promozione dei circuiti o sistemi, attivati da province o da altri enti sul territorio nazionale, quale prodotto che pu essere davvero innovativo sul mercato del turismo culturale.

Gli enti patrocinanti il convegno sono la Soprintendenza Regionale per i Beni e le Attivit Culturali dell'Emilia Romagna, la Regione Emilia Romagna, la Provincia di Modena, la Citt di Vignola, la Camera di Commercio di Modena, l'Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia Romagna, la Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, l'ICOMOS, l'Istituto Italiano dei Castelli.

Hanno contribuito l'azienda ceramica Cotto d'Este, La Strada dei Vini e dei sapori "Citt Castelli Ciliegi" e la Comunit Montana Appennino Modena Ovest.

Il comitato organizzatore composto da Nicoletta Briganti (Comune di Formigine), Marina Foschi (responsabile del servizio beni architettonici e ambientali dell'IBC) e Vincenzo Vandelli (Abacus).


Per ulteriori informazioni: http://www.ibc.regione.emilia-romagna.it/h3/h3.exe/amostconv/sC:!TEMP!HwTemp!3soF05.tmp/d2/FFormConvegno?



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news