LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2007-05-25 - Roma, venerd 25 maggio 2007
Rocca, turris, munitio. Lorigine dellarchitettura fortificata tra residenza e difesa. Il caso del Lazio nel panorama europeo
Civita
www.civita.it






Oggi sempre pi frequente una trasformazione del paesaggio e degli insediamenti fortificati nel Lazio e, in genere, in Europa, caratterizzata talvolta da interventi, sulle strutture e sul territorio degli insediamenti fortificati, che non tengono conto del valore storico, delle componenti estetiche e dell'unicit di quegli assetti, stratificati e modificati dall'uso, dall'azione dell'uomo e da quella del tempo. In altri casi si assiste al fenomeno dell'abbandono d'importanti insediamenti, all'oblio di parti di territorio legate all'assetto del dominato dei castelli sparsi nella campagna assieme ai borghi agricoli e ad altre realt rurali, come i casali fortificati. importante dunque avviare azioni per la sensibilizzazione, la salvaguardia e la conoscenza dei luoghi fortificati del Lazio, anche in riferimento ad esempi europei; azioni che il convegno "Rocca, turris, munitio. L'origine dell'architettura fortificata tra residenza e difesa. Il caso del Lazio nel panorama europeo", promosso dall'Istituto italiano dei castelli e dall'Associazione Civita, con la consulenza scientifica della Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti dell'Universit di Roma "La Sapienza", desidera indirizzare verso un processo finalizzato alla conservazione. Il Convegno articolato in due fasi: la prima rivolta all'inquadramento generale del tema dell'architettura fortificata e alla distinzione fra i diversi tipi di insediamento fortificato, con contributi su temi specifici relativi a castelli in Europa; la seconda parte riguarda, nello specifico, alcuni significativi e peculiari esempi di architetture fortificate in area laziale. Nel corso del Convegno sar presentata anche una proposta operativa che la sezione laziale dell'Istituto italiano dei Castelli ha intenzione di promuovere nel prossimo futuro: il progetto di un "Catalogo generale dei luoghi fortificati del Lazio", in collaborazione con la Facolt di Architettura "Valle Giulia" e con la Scuola di Specializzazione in Restauro dei Monumenti dell'Universit di Roma "La Sapienza".


Sede: Associazione Civita - Sala Alinari
Indirizzo: Piazza Venezia, 11
Orari: Ore 9.00
Biglietti: ingresso gratuito
Telefono: 06692050302
-------------
9.00 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
9.30 SALUTO DELLE AUTORIT
A. Maccanico, Presidente Associazione Civita
G. Rodano, Assessore alla Cultura, Spettacolo e Sport, Regione Lazio
V. Vita, Assessore alle Politiche Culturali, della Comunicazione e dei Sistemi
Informativi, Provincia di Roma
9.45 I SESSIONE
Il progetto di catalogazione del patrimonio dei castelli laziali
L. Marchetti, Direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio
La doppia valenza di residenza e difesa: il significato dell'architettura fortificata in un rapido
quadro storico-evolutivo
F. Conti, Presidente dell'Istituto Italiano dei Castelli
L'incastellamento e altre forme d'insediamento in area romana: aspetti tipologico-costruttivi
delle architetture fortificate fra medioevo ed et moderna
D. Esposito, Universit di Roma La Sapienza
I castelli: Metodologia d'indagine e ricostruzione delle fasi costruttive
L. Barelli, Universit di Roma La Sapienza
Evoluzione della torre bizantina quale casa forte nelle regioni greche
J. Steriotou, Vice Presidente del Consiglio Scientifico, Europa Nostra
The Transformation of the Chateau fort on Chateu de plasance
Contributo collettivo del Scientific Council of Europa Nostra, a cura di
G. Perbellini, Universit di Verona
La transizione delle strutture castellane in Italia dal medioevo all'et moderna
Contributo collettivo del Consiglio Scientifico dellIstituto Italiano dei Castelli, a cura di
G. De Tommasi, Politecnico di Bari
13.15 LUNCH
14.30 II SESSIONE
Restauro dei Castelli: problemi e proposte
D. Fiorani, Universit dell'Aquila
Questi signori del mestiero, per mostrare il loro sapere, sempre propongono
il fortificare e molte volte in danno, stantech elli non vi perdono nulla.
Aggiunte e trasformazioni alle fortificazioni medievali in epoca moderna
R. Chiovelli, Universit della Tuscia
Porte, torri delle cinte urbane medievali tra il XII e il XIV secolo.
Alcuni esempi fra Toscana, Umbria e Lazio settentrionale
M. Mengali, Universit di Roma La Sapienza
15.50 ESEMPI IN AREA LAZIALE
La Rocca di Ronciglione
P. Lateano, Architetto
Il Castello di Nepi
V. Galanti, Architetto
San Salvatore de Lontaneto presso Norchia (VT)
A. Luzi, Architetto
Il Castello Basso di Piglio
B. Vivio, Universit di Roma La Sapienza
La conservazione della cinta muraria di Soave tra progetto e cantiere
C. Feiffer, Universit di Roma 3
17.40 CONCLUSIONI
G. Carbonara Direttore della Scuola di Specializzazione in
Restauro dei Monumenti, Universit di Roma La Sapienza







news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news