LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2007-05-17 - PAVIA
Cultura e territorio. Valorizzazione di beni e attivit culturali e creazione di indotto: una prospettiva europea
Comune e Universit di Pavia
http://www.bur.it/2007/N_G_071398.php


Congresso internazionale, 17-18 maggio Aula Magna dell'Universit - Collegio Ghislieri - Santa Maria Gualtieri - Castello Visconteo.

Valorizzare i beni e le potenzialit culturali per far crescere il territorio: su questi temi si confronteranno il 17 e 18 maggio a Pavia politici, accademici, operatori culturali.

L'occasione il convegno internazionale "Cultura e territorio", organizzato da Comune e Universit di Pavia, con il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Pavia e del Comune di Stradella.

--------------------------------------------------------------------------------

Si tratta del secondo appuntamento internazionale dedicato al marketing culturale proposto dall'Ateneo, per iniziativa di Silvia Luraghi: due anni fa esperti di musica, editoria e turismo e rappresentanti di importanti istituzioni culturali avevano analizzato il fenomeno del "mecenatismo" culturale, quest'anno invece il focus sar sul mercato della cultura in Italia, sul legame con il territorio e sulla creazione di pubblico come generazione di indotto.
Idea condivisa che beni e attivit culturali siano un vero e proprio volano di sviluppo del territorio stesso. All'apertura dei lavori, in Aula Magna dell'Universit, il 17 maggio alle 9,30 interverranno, accanto al rettore e alle autorit cittadine, gli assessori regionali Giancarlo Abelli e Massimo Zanello, a testimonianza dell'allargato e strategico interesse sul tema. Negli ultimi anni anche in Italia si sta diffondendo la cultura del festival come strumento di valorizzazione del territorio e come generatore di indotto per presenze turistiche: di questi aspetti parleranno economisti, amministratori e promotori culturali. In particolare i relatori cercheranno di evidenziare il fenomeno del marketing territoriale nel contesto di alcune esperienze chiave, come ad esempio i marchi di qualit e la nascita e sviluppo dello strumento festival.

In convegno organizzato nell'ambito del progetto di ricerca "Integrare e valorizzare il sistema culturale pavese", che coinvolge dodici dipartimenti dell'ateneo e si propone una diagnosi delle risorse esistenti in provincia di Pavia, delle problematiche e delle opportunit non sfruttate e quindi l'istituzione, in una logica di integrazione e valorizzazione sinergica delle potenzialit del territorio, di una rete di soggetti (enti pubblici, associazioni, operatori privati, etc), di risorse (umane, culturali, artistiche, naturalistiche), di competenze e di azioni (eventi culturali, manifestazioni, ..).
Le potenzialit del turismo culturale verranno approfondire nelle sessioni tematiche del convegno, in programma nel pomeriggio del 17 (ore 14.30), al Collegio Ghislieri e dedicate a teatro e spettacolo dal vivo e ai musei, con molte occasioni di confronto internazionale.
Nella sessione dedicata allo spettacolo dal vivo - presieduta da Antonio Sacchi, presidente del Fraschini e Pierangelo Lombardi, sindaco di Stradella - i rappresentanti di alcune illustri istituzioni musicali italiane ed estere (da Palermo a Bologna, a Barcellona, Philadelphia) mostreranno esempi di creazione di pubblico e generazione di indotto in territori e contesti diversi tra loro. Ci sar inoltre una sessione relativa alla valorizzazione dei musei (Pavia, Torino, Lubiana); di particolare interessa la parte dedicata agli ecomusei, con interventi relativi alle esperienze della regione Piemonte e della regione Lombardia. La mattina del 18 maggio (ore 9,30), in Santa Maria Gualtieri si parler di festival, turismo e indotto: in particolare l'assessore Silvana Borutti, promotrice del "Festival dei saperi", presieder la sessione dedicata ai festival (da Verona a Bergamo, a Trento), mentre l'assessore Renata Crotti coordiner la sessione sul turismo.
Molti gli ospiti illustri da Guido Venturini, Direttore del Touring Club Italiano, a Francesco Punzi, Presidente di Italiafestival, a Robert Driver dell'Opera Company of Philadelphia, Claudio Orazi, Sovrintendente dell'Arena di Verona, e l'editore Giuseppe Laterza, ideatore del Festival dell'Economia di Trento.

In chiusura del convegno, il 18 maggio alle 14,30 al Castello Visconteo si terr la tavola rotonda "Beni culturali, ambiente e turismo. Prospettive di integrazione europea."



BUR.IT 16.05.07







news

16-07-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 luglio 2019

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

Archivio news