LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

0000-00-00 - Barcellona
Rehabimed: Riabilitazione dellarchitettura mediterranea

presidentedelconsiglio.noicattaro.bari.it;
segretario.gen@comune.noicattaro.bari.it;
f.lombardo@comune.noicattaro.bari.it;
o.rubino@comune.noicattaro.bari.it;
do.dipinto@comune.noicattaro.bari.it;
v.lasorella@comune.noicattaro.bari.it;
f.demattia@comune.noicattaro.bari.it;
sindaco@comune.noicattaro.bari.it;
nt.decaro@comune.noicattaro.bari.it;
a.zotti@comune.noicattaro.bari.it;
f.ardito@comune.noicattaro.bari.it;
m.carbonara@comune.noicattaro.bari.it;
g.baccarella@comune.noicattaro.bari.it;


Comunicato stampa



Il progetto europeo Rehabimed si estende allintera area mediterranea ed promosso da un consorzio costituito da Spagna, Francia, Cipro, Egitto, Tunisia e Marocco.
Aderiscono in modo esplicito: Algeria,Grecia, Israele, Italia, Giordania, Libano, Palestina, Siria e Turchia.
Obiettivo del progetto la Conservazione dei valori e dellidentit storico culturale condivisa dellarchitettura tradizionale dei popoli del Mediterraneo, come contributo alla messa a punto di una strategia comune finalizzata alla creazione di uno spazio stabile di coabitazione e conoscenza, allinterno di un contesto territoriale nel quale, a medio termine, saranno migliorate le condizioni di vita un vasto spettro della popolazione.
Rehabimed opera su tre campi dintervento del pi vasto programma Euromed Heritage:
a) sulla conoscenza e metodologia
b) sulla formazione e il trasferimento delle conoscenze
c) sulle operazione pilota di creazione di valore

Quattro localit del territorio mediterraneo fra le pi svantaggiate saranno i poli di sperimentazione e di proiezione dei risultati grazie alla partecipazione dei paesi promotori alle operazioni pilota:
Lefkara (Cipro), Il Cairo (Egitto), Tunisi (Tunisia) e Marrakech (Marocco)

La Conferenza
La conferenza:Rehabimed presente e futuro che si terr a Barcellona nei giorni 11-12-13-14-15 luglio rappresenta un momento chiave dellintero programma, in essa saranno evidenziate le contraddizioni della situazione attuale.
Dal restauro, come se fosse un grande monumento, allabbandono e alla dimenticanza, situazioni estreme che si riscontrano in tutti i paesi del Mediterraneo. La riabilitazione pu fornire la chiave per equilibrare domanda attuale e conservazione del patrimonio. Questa la sfida di RehabiMed ed anche il tema della Conferenza: presente e futuro.
Gli squilibri economici tra nord e sud del Mediterraneo si riflettono nel recupero e nella conservazione edilizia. Nei paesi europei questo sottosettore conta oltre il 50% del totale investimento, nei paesi pi a sud tale investimento inferiore al 10%.
Questo dato deve essere considerato come indicatore di sviluppo, e lobiettivo di RehabiMed promuovere questa opportunit di sviluppo che aiuter a preservare il patrimonio e a migliorare le condizioni di vita di molte famiglie.
Il lavoro di tre anni da parte di pi di 150 esperti in 15 paesi lesempio che verr presentato nel corso della Conferenza.
La presenza alla Conferenza di relatori aventi origini e professionalit diverse rappresenter la realt da punti di vista differenti.
Larchitettura tradizionale uno degli elementi che maggiormente caratterizzano la cultura Mediterranea. Professori universitari ricercatori di nuove tecnologie, professionisti di una serie di discipline e amministratori pubblici saranno presenti alla Conferenza. Tutto questo costituir unautentica agor per linterscambio di idee e di esperienze, creando allo stesso tempo nuove linee di azione che costituiranno un prima e un dopo nella riabilitazione del Mediterraneo.

Gli edifici in questione sono in alcuni casi molto modesti ma in altri casi sfarzosi, comunque tutti rappresentano i caratteri della Mediterraneit.
Culture, religioni, costumi, mestieri e tradizioni confluiscono in questa forma di architettura, puro esempio di connessione e identit culturale.
Arch. Giovanni Furio
Rappresentante dellItalia nel Comitato Scientifico della Conferenza
Ass.ne Citt, Territorio, Ambiente Onlus Noicattaro- Bari




news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news