LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

0000-00-00 - Barcellona
Rehabimed: Riabilitazione dellarchitettura mediterranea

presidentedelconsiglio.noicattaro.bari.it;
segretario.gen@comune.noicattaro.bari.it;
f.lombardo@comune.noicattaro.bari.it;
o.rubino@comune.noicattaro.bari.it;
do.dipinto@comune.noicattaro.bari.it;
v.lasorella@comune.noicattaro.bari.it;
f.demattia@comune.noicattaro.bari.it;
sindaco@comune.noicattaro.bari.it;
nt.decaro@comune.noicattaro.bari.it;
a.zotti@comune.noicattaro.bari.it;
f.ardito@comune.noicattaro.bari.it;
m.carbonara@comune.noicattaro.bari.it;
g.baccarella@comune.noicattaro.bari.it;


Comunicato stampa



Il progetto europeo Rehabimed si estende allintera area mediterranea ed promosso da un consorzio costituito da Spagna, Francia, Cipro, Egitto, Tunisia e Marocco.
Aderiscono in modo esplicito: Algeria,Grecia, Israele, Italia, Giordania, Libano, Palestina, Siria e Turchia.
Obiettivo del progetto la Conservazione dei valori e dellidentit storico culturale condivisa dellarchitettura tradizionale dei popoli del Mediterraneo, come contributo alla messa a punto di una strategia comune finalizzata alla creazione di uno spazio stabile di coabitazione e conoscenza, allinterno di un contesto territoriale nel quale, a medio termine, saranno migliorate le condizioni di vita un vasto spettro della popolazione.
Rehabimed opera su tre campi dintervento del pi vasto programma Euromed Heritage:
a) sulla conoscenza e metodologia
b) sulla formazione e il trasferimento delle conoscenze
c) sulle operazione pilota di creazione di valore

Quattro localit del territorio mediterraneo fra le pi svantaggiate saranno i poli di sperimentazione e di proiezione dei risultati grazie alla partecipazione dei paesi promotori alle operazioni pilota:
Lefkara (Cipro), Il Cairo (Egitto), Tunisi (Tunisia) e Marrakech (Marocco)

La Conferenza
La conferenza:Rehabimed presente e futuro che si terr a Barcellona nei giorni 11-12-13-14-15 luglio rappresenta un momento chiave dellintero programma, in essa saranno evidenziate le contraddizioni della situazione attuale.
Dal restauro, come se fosse un grande monumento, allabbandono e alla dimenticanza, situazioni estreme che si riscontrano in tutti i paesi del Mediterraneo. La riabilitazione pu fornire la chiave per equilibrare domanda attuale e conservazione del patrimonio. Questa la sfida di RehabiMed ed anche il tema della Conferenza: presente e futuro.
Gli squilibri economici tra nord e sud del Mediterraneo si riflettono nel recupero e nella conservazione edilizia. Nei paesi europei questo sottosettore conta oltre il 50% del totale investimento, nei paesi pi a sud tale investimento inferiore al 10%.
Questo dato deve essere considerato come indicatore di sviluppo, e lobiettivo di RehabiMed promuovere questa opportunit di sviluppo che aiuter a preservare il patrimonio e a migliorare le condizioni di vita di molte famiglie.
Il lavoro di tre anni da parte di pi di 150 esperti in 15 paesi lesempio che verr presentato nel corso della Conferenza.
La presenza alla Conferenza di relatori aventi origini e professionalit diverse rappresenter la realt da punti di vista differenti.
Larchitettura tradizionale uno degli elementi che maggiormente caratterizzano la cultura Mediterranea. Professori universitari ricercatori di nuove tecnologie, professionisti di una serie di discipline e amministratori pubblici saranno presenti alla Conferenza. Tutto questo costituir unautentica agor per linterscambio di idee e di esperienze, creando allo stesso tempo nuove linee di azione che costituiranno un prima e un dopo nella riabilitazione del Mediterraneo.

Gli edifici in questione sono in alcuni casi molto modesti ma in altri casi sfarzosi, comunque tutti rappresentano i caratteri della Mediterraneit.
Culture, religioni, costumi, mestieri e tradizioni confluiscono in questa forma di architettura, puro esempio di connessione e identit culturale.
Arch. Giovanni Furio
Rappresentante dellItalia nel Comitato Scientifico della Conferenza
Ass.ne Citt, Territorio, Ambiente Onlus Noicattaro- Bari




news

21-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news