LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2007-12-10 - Modena
Presentazione del libro: Il potere degli archivi

Il potere degli archivi
Usi del passato e difesa dei diritti nella societ contemporanea


Si terr luned 10 dicembre alle 16,30 presso la nuova sede dell'Assessorato alla Cultura e del Cedoc di Modena, organizzata dall'Archivio della Provincia di Modena in collaborazione con la Soprintendenza Archivistica per l'Emilia Romagna, la Soprintendenza per i Beni librari e documentari dell'IBACN Regione Emilia Romagna, il Cedoc - Centro di documentazione della Provincia di Modena - e la Casa editrice Bruno Mondatori, la presentazione del libro di Linda Giuva, Stefano Vitali e Isabella Zanni Rosiello Il potere degli archivi. Uso del passato e difesa dei diritti nella societ contemporanea.
Carte, polvere, scaffali e lunghi corridoi bui. L'immaginario sugli archivi e sugli archivisti si nutrito di tutti i possibili stereotipi letterari e cinematografici, ma la realt molto diversa e questo libro restituisce agli archivi il loro valore culturale e civile e agli archivisti lo spessore di un insostituibile e faticoso ruolo professionale. Se confrontati con i mille altri depositi di memoria che affollano il mondo impalpabile e virtuale dei mass media e della rete possono sembrare "vecchi"; e invece i problemi che pongono e le soluzioni che vi si trovano appartengono totalmente al contesto della nostra contemporaneit. cos per quanto riguarda il loro ruolo nella ricerca storica (Isabella Zanni Rosiello), la loro capacit di perimetrare identit e di definire appartenenze (Stefano Vitali), il loro rapporto con le questioni decisive della democrazia e dei diritti (Linda Giuva). L'estenuata stanchezza della politica, il ridimensionamento della statualit, l'affiorare di una nuova generazione di "diritti umani" ha ridisegnato il tradizionale confine tra gli aspetti visibili e invisibili del potere, restituendoci una nuova concezione della democrazia. In quest'ottica gli archivi smettono i panni tradizionali degli arcana imperii per diventare un indispensabile strumento per la tutela etica e giuridica della nostra convivenza civile.
L'incontro, presieduto da Stefano Vaccari Assessore al Bilancio della Provincia di Modena e introdotto da Elio Tavilla, Professore di Storia del diritto medievale e moderno dell' Universit di Modena e Reggio Emilia, vedr la partecipazione delle autrici Linda Giuva e Isabella Zanni Rosiello



Palazzina della Provincia Sala Conferenze
viale delle Rimembranze 12
Modena (MO)
ore 16.30



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news