LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

0000-00-00 -
Convegno di studi: I beni pubblici tra regole di mercato e interessi generali. Profili di diritto interno ed internazionale

Il giorno 20 dicembre si terr a Pisa il convegno di studi
"I beni pubblici tra regole di mercato e interessi generali. Profili di diritto interno ed internazionale"
organizzato dalla cattedra di diritto amministrativo della Prof. ssa Giovanna Colombini a chiusura del progetto PRIN 2004.

I BENI PUBBLICI TRA REGOLE DI MERCATO E INTERESSI GENERALI. PROFILI DI DIRITTO INTERNO E INTERNAZIONALE

Pisa 20 Dicembre 2007
Sala dei cavalieri di S. Stefano
Piazza dei Cavalieri 1 Pisa

PRESIEDE E COORDINA: Prof. Alberto Azzena Universit di Pisa

I SESSIONE 9,30 - 13,30

9,30 Introduce Giovanna Colombini Universit di Pisa:

Intervengono

9,40 Prof. Mauro Renna, Universit dellInsubria
Le prospettive di riforma delle norme del codice civile sui beni pubblici

10,20 Prof. Vincenzo Caputi Jambrenghi, Universit di Bari
I beni pubblici e interesse finanziario

11,00 Prof.ssa Carla Barbati, Universit di Lecce
I beni culturali: valorizzazione e gestione

11,40 Pausa caff

11,50 Prof.ssa Paola Piras, Universit di Cagliari
Servizi pubblici locali: privatizzazione e beni pubblici

12,30 Prof. Carlo Ibba, Universit di Cagliari
Societ a partecipazione pubblica:profili privatistici dellazione pubblica

interventi

II SESSIONE

15,10 Prof. Paolo Carrozza, Scuola SantAnna di Pisa
I Beni pubblici e il principio di leale collaborazione: dagli aspetti dominicali a quelli funzionali

16,00 Prof.ssa Chiara Cacciavillani, Universit di Padova
Beni pubblici: I profili funzionali del demanio marittimo

16,40 Prof. Marco Gestri, Universit di Modena
I concetti di patrimonio comune dellumanit e di risorse di interesse generale nel diritto internazionale

interventi

17,30 Prof. Alberto Azzena
Conclusioni


A chiusura della ricerca di rilevante interesse nazionale sul tema Patrimonio pubblico,prospettive nazionali e internazionali, sono emersi diversi aspetti problematici ai quali con questo Convegno si intende dare un contributo per aprire una nuova riflessione sulla propriet pubblica.
Infatti gli interventi legislativi che hanno disciplinato la privatizzazione dei beni pubblici hanno delineato una cornice normativa che se non giunge a modificare le regole codicistiche mette in luce alcune contraddizioni e limiti di fondo della sistematizzazione teorica della propriet pubblica incentrata, sino ad oggi, sulla delimitazione di specifici statuti proprietari di ciascun bene e sullo stretto legame fra titolarit del bene e soddisfacimento di una funzione pubblica. Accanto a questo aspetto, il processo di privatizzazione dei beni pubblici ha posto in luce lulteriore problema della loro gestione in forma imprenditoriale e della conseguente distinzione tra funzione di regolazione e funzione di gestione da cui scaturito sia per la valorizzazione dei beni culturali, sia per la riqualificazione dei beni demaniali sul territorio degli enti territoriali, sia, infine, per le dismissione dei beni in funzione del risanamento della finanza pubblica, un nuovo criterio di distribuzione delle competenze tra pubblico e privato che ha portato a ricalibrare il rapporto tra regole di mercato ed interessi generali.
Questo percorso di approfondimento non ha trascurato i versanti comunitario ed internazionale aprendo cos una ulteriore riflessione anche su questi aspetti di cui a nostro avviso il legislatore dovrebbe tener conto proprio in vista di una revisione delle norme del codice civile che trattano della propriet pubblica.

Giovanna Colombini
Coordinatore nazionale



news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news