LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2003-11-24 - Vicenza
VII giornata regionale di studio sulla didattica museale: Il museo come luogo dell'incontro
http://www2.regione.veneto.it/cultura/museionweb/vii-didmus-2003/programma.htm

VII GIORNATA REGIONALE DI STUDIO
SULLA DIDATTICA MUSEALE



Il museo come luogo dell'incontro.

La didattica delle identit e delle differenze.



24 novembre 2003, Vicenza

Palazzo Opere Sociali, piazza Duomo 2





Iniziativa promossa
dall'Assessorato Regionale alle Politiche per la Cultura e l'Identit veneta





Programma


Ore 9: registrazione partecipanti

Ore 9.30 13.30

Saluti autorit



Introduzione ai lavori: Ermanno Serrajotto, Assessore alle Politiche per la Cultura e l'Identit Veneta, Regione del Veneto


Sessione mattutina.


Presiede Maria Elisa Avagnina (Civici Musei, Vicenza)

Lidentit del museo



Ulderico Bernardi

Le radici della memoria nei musei veneti: lidentit di una regione



Silvia Mascheroni

Musei, disagi sociali e intercultura: storie di incontri



Patrizia De Socio (Ministero per i Beni e le Attivit Culturali)

Visit-abile. Esperienza di comunicazione condivisa per pubblici diversamente abili



Sessione pomeridiana: ore 15.00 18.00


Presiede Ivo Mattozzi (Universit di Bologna)

La storia, tante storie



Vito Lattanzi (Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L.Pigorini", Roma)

Visioni, transiti, tracce: il museo e la mediazione del patrimonio



Maurizia De Min (Soprintendenza per i Beni archeologici del Veneto)

Il territorio veneto come crocevia di passaggi di popoli: larcheologia per una didattica della storia antica.



Mauro Passarin (Museo del Risorgimento e della Resistenza, Vicenza)

Fronti di guerra, confronti di popoli. Per una didattica delle vicende belliche.



Cristina Alloggio (Scuola Interateneo per la Formazione degli Insegnanti del Veneto Universit Ca Foscari Venezia)

Percorsi formativi per insegnanti: lesperienza della didattica museale per il patrimonio culturale nei musei etnografici.




Il tema scelto per la VII edizione delle Giornata Regionale di studio sulla didattica museale rappresenta una 'summa' della politica culturale che la Regione del Veneto ha espresso in questi ultimi anni dando evidenza nella propria programmazione in ambito museale alla ricerca didattica e alla sua valorizzazione.


Iniziative, infatti, come il concorso regionale sulla didattica museale "Incontriamoci al museo" e il progetto di formazione ed aggiornamento riservato agli insegnanti "Educard", con il quale il museo diventa luogo dell'incontro di competenze professionali, e poi la stessa Giornata regionale di Studio, hanno saputo dimostrare come il museo rappresenti nella nostra cultura occidentale non solo una sede di conservazione di memorie, ma anche un laboratorio di idee e di progetti che si sviluppano in sintonia con la crescita culturale e sociale della nostra societ.


Esperienze di cui giungono notizie da tutta Italia proprio quest'anno (il 2003 , tra le altre cose, l'anno europeo dedicato alle disabilit) dimostrano come il museo - in quanto sede delle memorie culturali, sociali e storiche del popolo del luogo come di altri popoli pur lontani nel tempo e nei confini geografici - sempre pi venga considerato uno strumento educativo privilegiato per gestire le differenze e, nello stesso tempo, per far rafforzare le identit.


La Giunta Regionale del Veneto con questa iniziativa sviluppa, grazie ai contributi di studiosi di importanza nazionale ed impegnati anche nella ricerca locale, l'argomento dell'incontro tra culture e bisogni sociali di quanti vedono nel museo un luogo dove scoprire altri linguaggi espressivi, dove scoprirsi uguali e diversi, dove far scoprire i problemi dell'accessibilit fisica ed intellettuale. E' questo un impegno serio a cui l'amministrazione regionale ha saputo rispondere raccogliendo una problematica attuale, coinvolgente la classe insegnante e gli operatori culturali, evidenziandola attraverso le diverse iniziative promosse nel 2003 per valorizzare la didattica museale nel Veneto.





Segreteria Regionale Cultura e Istruzione
Direzione Regionale Cultura, Servizio Editoria Beni librari e archivistici, Musei

Palazzo Sceriman - Cannaregio 168, 30121 Venezia



In collaborazione con: Fondazione "G. Mazzotti", Treviso; Musei Civici di Vicenza

Con il patrocinio di: Direzione Generale del Veneto, Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e della Ricerca; IRRE Veneto; Provincia di Vicenza; Comune di Vicenza.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news