LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-03-07 - Torino
Convegno: ARTI DECORATIVE E MUSEI L'ITALIA E L'EUROPA

Giornata di studio

ARTI DECORATIVE E MUSEI L'ITALIA E L'EUROPA


Fondazione CRT a Torino ­ Salone d¹Onore ­ Via XX Settembre, 31
Venerdì 7 marzo 2008 ­ dalle ore 9.00


Musei e studiosi d'Europa si confrontano a Torino sulle Arti decorative.

Palazzo Madama e la Fondazione Torino Musei chiamano a raccolta il mondo culturale su un tema di grande attualità e dalle molte emergenze.


Hanno aderito, a testimoniare l¹attualità del tema, direttori e conservatori dei principali musei europei, come Helena Koenigsmarkova (direttore del Museo di Arti decorative di Praga) Beatrice Salmon (direttore del Musée des Arts Decoratifs di Parigi) Alberto Bartolomè Arraiza (direttore del Museo
Nacional de Artes Decorativas di Madrid) Marta Ajmar-Wollheim (del Victoria and Albert Museum di Londra), Elisabeth Taburet-Delahaye (Direttrice del Musée de Cluny di Parigi), Carmen Pérez de Andrés (vicedirettore del Museo del Traje da Madrid), Corinna Roesner (del Die Neue Sammlung-Staatliches Museum fur angewandte Kunst di Monaco), Jutta Kappel (vicedirettore della
Grünes Gewölbe di Dresda) Zsuzsanna Renne (direttore del Museo di Arti Applicate di Budapest); nonché illustri personalità delle realtà museali e universitarie italiane quali Claudio Salsi (Civiche Raccolte di Arte Applicata del Castello Sforzesco di Milano), Jadranka Bentini (direttore del Museo Nazionale della Ceramica di Faenza), Silvana Annicchiarico (Direttore del Museo del Design della Triennale di Milano), Maria Selene Sconci
(Palazzo Venezia di Roma), Valerio Terraroli (Università degli Studi di Torino), Maria Concetta Di Natale (Università degli Studi di Palermo), Gaia Salvatori (Seconda Università degli Studi di Napoli).


Conferenza stampa di presentazione

Venerdì 7 marzo ore 11.00
Torino, Fondazione CRT
Via XX Settembre, 31

Per accrediti al convegno e interviste si
prega di contattare gli uffici stampa:

Villaggio Globale International
Tel. 041 5904893/ 3357185874

Fondazione Torino Musei
Tel. 011 4429523
_________

In allegato il programma completo


Comunicato stampa

Arti preziose, suntuarie, decorative, arti applicate o arti minori. Un infinito mondo di oggetti espressione del gusto e dello stile di un¹epoca; di mode e costumi, di tecniche e materiali, di mercati e commerci; dalla creatività alla produzione in serie, fino al collezionismo, l'espressione
più viva e immediata di una società.

Saranno proprio "Le Arti decorative e i musei. L'Italia e l¹Europa" il tema dell¹attesa giornata di studi, promossa da Palazzo Madama e dalla Fondazione Torino Musei con il contributo della Fondazione CRT, il prossimo 7 marzo.
Ad un anno dalla sua riapertura ­ dopo gli straordinari restauri dello storico edificio e il nuovo allestimento ­ il Museo Civico d¹Arte Antica di Torino, che vanta un¹importantissima collezione di Arti decorative, si fa portavoce con il suo direttore, Enrica Pagella, di un¹esigenza di rinnovata attenzione in questo campo e della necessità di creare ­ tanto più nell'Anno Mondiale del Design, che vede Torino designata World Design Capital ­ una
"rete" tra istituzioni, mondo universitario e studiosi, in questo
particolare e affascinante settore.

L'appuntamento diventerà dunque l¹occasione per fare il punto sul ruolo dei Musei d¹Arte decorativa nel panorama internazionale e affrontare le problematiche connesse alla loro fruizione e valorizzazione.
Se in Italia queste collezioni non godono ancora di un pieno riconoscimento, risentendo della distinzione tra arti minori e maggiori, e se qui il divario tra musei di Arti decorative di formazione ottocentesca e design moderno permane ancora evidente, in Europa la situazione risulta diversificata e
necessita ­ per guardare al futuro ­ di un confronto aperto.

Proprio dalle differenti esperienze ­ in materia di formazione delle collezioni, di allestimento, didattica, restauro, conservazione e catalogazione, ma anche e soprattutto di rapporto con il pubblico, università e mondo della produzione ­ può nascere un prospettiva comune.
E in tal senso il convegno torinese, organizzato in collaborazione con Villaggio Globale International, ambisce a lasciare anche un segno concreto: ovvero l'elaborazione, affidata ad un gruppo di lavoro ristretto, di una sorta di Manifesto programmatico per le Arti decorative ­condiviso dalla principali istituzioni europee ­ ove siano indicati finalità, obiettivi ed
emergenze sulle quali richiamare l'attenzione del mondo della cultura e della politica e ove prevedere iniziative comuni da intraprendere nei prossimi anni.


Un impegno che Palazzo Madama ha assunto con convinzione in virtù della straordinaria ricchezza delle raccolte di arte decorativa all¹interno delle sue collezioni: maioliche e porcellane, vetri, smalti e avori, tessuti, pizzi e ricami, oreficerie e metalli, cuoi e legature, ventagli, gemme e cammei, e un nucleo ­ unico al mondo per quantità e qualità di esemplari di vetri dorati, dipinti e graffiti, dal Medioevo al Settecento.

______________
Il Convegno si terrà a Torino Venerdì 7 marzo 2008 ­ dalle ore 9.00
presso la Fondazione CRT Salone d¹Onore Via XX Settembre, 31
Fino ad esaurimento posti con prenotazione obbligatoria
entro il 29 febbraio

Presso la segreteria organizzativa:

Villaggio Globale International
Tel.  041 5904893
Fax 041 5904892
settorebeniculturali@villaggioglobale.191.it



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news