LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

2008-03-28 - Padova
Conferenza Stampa di presentazione dei restauri della SCUOLA DI SANTA MARIA DELLA CARITA'

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Antonio Finotti Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo è onorato invitarLa alla

SCUOLA DI SANTA MARIA DELLA CARITA', Via S. Francesco - Padova Venerdì 28 marzo 2008, ore 11.30

interverranno Antonio Finotti ­ Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Flavio Zanonato ­ Sindaco del Comune di Padova Vittorio Casarin ­ Presidente della Provincia di Padova Gianfranco Chiesa ­ Presidente Camera di Commercio di Padova Padre Angelo Visentin ­ Parroco di San Francesco in Padova Antonio Tombola ­ Progettista e Direttore dei lavori di restauro

Comunicato stampa

Il restauro della Scuola della Carità che fu sede di una delle più importanti confraternite laicali di Padova e che conserva all¹interno un prezioso ciclo di affreschi raffigurante Storie della vita della Vergine eseguito nel 1579 da Dario Varotari, è stato completato. Dopo decenni di abbandono e di degrado con danni alle strutture ed agli affreschi nell¹ottobre del 2005 sono iniziati i lavori di restauro ed adeguamento funzionale. Le principali fasi realizzate negli anni 2000-2004 hanno compreso: rilievi, analisi strutturali ­ stratigrafie, analisi chimiche fisiche degli affreschi e progettazione esecutiva del restauro con successivo appalto. Nel periodo 2005-2007 sono stati attuati lavori di consolidamento strutturale - opere di restauro edile - impianti tecnici e nella parte finale opere di restauro del ciclo pittorico e del cassettonato ligneo del Œ500. La Scuola della Carità fu la sede di una delle più importanti confraternite laicali di Padova, il cui compito era quello di amministrare i lasciti destinati al soccorso di infermi e poveri ed altre opere di bene. All¹interno conserva un prezioso ciclo di affreschi raffigurante Storie della vita della Vergine eseguito nel 1579 da Dario Varotari. Sulla parete meridionale grande affresco raffigurante i coniugi Baldo Bonafari e Sibilla de Cetto, grandi benefattori e committenti del primo grande ospedalediPadova. Il risultato è conseguente ad un ³lavoro di gruppo² con l¹integrazione di n.15 tecnici con varie esperienze, di n. 18 ditte specialistiche, di n. 82 addetti di cui 10 restauratrici con la presenza e verifica delle Soprintendenze per i Beni Artistici e Monumentali. L¹ importo dei lavori finale è di oltre 2.000.000,00 . Il finanziamento dell¹intervento è stato sostenuto nella quasi totalità dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e dalla Provincia ­ Comune ­ Camera di Commercio di Padova tramite il contributo della Società Autostrade di Padova Brescia. Il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio dott. Finotti attesta che è stato un intervento che ha unito la conservazione di un bene artistico alla riscoperta di un tratto costante della cultura padovana: l¹esercizio della solidarietà. Ora il restauro riconsegna alla città un monumento d¹arte che stava vivendo una pericolosa situazione di degrado. La Scuola della Carità sarà inserita nel percorso museale, turistico e culturale legato alla realizzazione del Museo di storia della medicina e della salute presso l ex Ospedale Grande di S. Francesco, nel quadro degli interventi di riqualificazione di ³Contrada S. Francesco² nel centro storico di Padova. La Sala per la sua perfetta acustica si presta a concerti per circa cento posti a sedere. In questa occasione davvero speciale alle ore 21,00, i Cameristi della Stagione Armonica guidati dal M° Sergio Balestracci e accompagnati da strumenti d¹epoca, eseguiranno un repertorio di POLIFONIA SACRA E PROFANA tra Œ500 e Œ600 percorrendo un itinerario che a partire dal veneto, con Gabrieli, Patavino e Monteverdi ci condurrà in Europa sulle note di Dowland.

Ufficio Stampa - STUDIO P.R.P. Alessandra Canella Via del Vescovado, 79 35141 Padova canella@studiopierrepi.it Tel. 049 ­ 8753166






news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news