LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Circo Massimo ed Olimpiadi?
28-12-2015
Pier Giovanni Guzzo

CIRCO MASSIMO ED OLIMPIADI?
In quale luogo i Romani giocavano a palla? fin troppo facile rispondere: alle terme di Caracalla. Ora, il comitato olimpico italiano proporr allo scopo di rafforzare (?) la candidatura di Roma come sede delle Olimpiadi del 2014, il circo Massimo per il gioco del beach volley, o pallavolo da spiaggia. Cos si legge nell'edizione on line de la Repubblica del 26 dicembre 2015, alla sezione rubriche, sotto il titolo "Roma 2014, ecco dove si svolgeranno le gare". Una tale proposta per quel tipo di gara non pu che suscitare riflessioni sui proponenti: i quali sembra non conoscano, oppure non tenere affatto in conto, la specifica finalit per assolvere alla quale fu utilizzato il circo Massimo. Ove, poi, la conoscenza storica non fosse qualifica richiesta ai componenti del comitato, ci si interroga sul motivo che spinge a far svolgere un gioco da spiaggia (per quanto accolto alle Olimpiadi dal 1996) in citt e non una trentina di chilometri pi in l, dove tutti sappiamo si ha Ostia. Non minore distanza intercorre tra Tor Vergata, dove sar il villaggio olimpico, e l'area del Foro Italico, sede di un elevato numero di specialit sportive, a cominciare dall'atletica. Ma del tutto inutile porsi domande del genere. I monumenti antichi sono utilizzati per procurarsi un auspicato plus d'immagine (come si sta facendo con le antiche case di Pompei) non di certo per favorire ed aumentare la capacit critica degli Italiani. E solamente a scopo d'immagine si aprono i cordoni della borsa, non certo per garantire conservazione e manutenzione di queste memorie dell'antica cultura. La recente, dissennata riforma del sistema complessivo dei Beni Culturali costituisce, per ora, la punta pi avanzata di una tale esiziale tendenza. Di recente si preferito procedere alla progettazione della, del tutto inutile, ricostruzione dell'arena del Colosseo utilizzando le risorse finanziarie in precedenza destinate alla conservazione della Domus Aurea: la quale rimane, cos, a rischio per causa delle infiltrazioni di acqua. C' da rimpiangere i tempi nei quali i Romani giocavano a palla alle terme di Caracalla?



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news