LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Soriano nel Cimino - Il consigliere Centofanti spiega come valorizzare il comune Dobbiamo entrare in possesso del palazzo Chigi Albani
12-02-2016
Devid Centofanti

Soriano nel Cimino - In Italia ogni borgo o paese si caratterizza per lunicit del proprio nucleo storico, che quando vitale e ben conservato rappresenta in s una ricchezza per la comunit che vi risiede e per quella, pi ampia, che comunque vi riconosce un valore identitario.

Lo stato di conservazione degli edifici storici riveste quindi unimportanza considerevole in questa dimensione del benessere e rappresenta un indicatore rilevante della qualit della vita.

La difficolt a reperire fondi ed ad impegnare i vari enti coinvolti rispecchia una forma di depauperamento, che limita il diritto dei cittadini di oggi e delle generazioni future alla storia e alla bellezza, diritto sancito con grande lungimiranza dalla Costituzione tanto da stabilirlo tra i suoi principi fondamentali.

E da questa considerazione e dal fatto che con il decreto Del Rio la programmazione economica della Provincia di Viterbo risente della situazione generale di tutte le province italiane, dopo le riforme del Governo che di fatto hanno esautorato tali Enti di numerose competenze riducendo i fondi a loro disposizione.

A onor del vero, in questi anni, per opera delle Amministrazioni passate si assistito ad un forte impegno del Comune di Soriano per il recupero del complesso di Papacqua ma nonostante gli intendimenti iniziali e le favorevoli rassicurazioni pervenute dagli Amministratori Provinciali di fatto la Provincia di Viterbo non ha investito sul Palazzo Chigi Albani neanche una minima somma per assicurare quanto meno la messa in sicurezza.

Per queste ragioni lo scorso 10 dicembre ho presentato una mozione in Comune che impegna lintero Consiglio comunale, se la maggioranza approver la proposta, a richiedere al Presidente della Provincia di Viterbo Mauro Mazzola ed allintero Consiglio provinciale la cessione per donazione o altro titolo gratuito della spettante quota di propriet del palazzo Chigi Albani al Comune di Soriano nel Cimino.

La cessione della quota da parte della Provincia pu essere inquadrata nellambito delle dismissioni da parte di tali Enti favorite dalle Leggi Nazionali e quale contropartita degli interventi sin qui fatti dal Comune di Soriano nel Cimino.

La piena propriet del Palazzo al Comune arricchir il nostro patrimonio di beni storico/culturali, favorendo tutte quelle azioni che lAmministrazione intender avviare o, ha gi avviato, per richiedere finanziamenti, manifestazioni dinteresse per la completa sistemazione e valorizzazione del bene.

Fiducioso dellattenta riflessione che lAmministrazione provinciale di Viterbo porr a questa nostra richiesta e nella favorevole risposta, potremmo sicuramente augurarci che nel 2016 rientreremo totalmente in possesso del bene che ha notevolmente caratterizzato Soriano negli anni.

Devid Centofanti
consigliere comunale





13 dicembre, 2015


FONTE:

http://www.tusciaweb.eu/2015/12/dobbiamo-entrare-in-possesso-palazzo-chigi-albani/


news

20-02-2018
Documento del Coordinamento delle Società Storiche a proposito della libera riproduzione in archivi e biblioteche

20-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

Archivio news