LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Lo zoo di Napoli.
07-04-2004
Alda Croce, Mario De Cunzo, Guido Donatone


Tempo fa Raffaele Cercola presidente dell'Ente Mostra d'Oltremare, responsabile
dello zoo, parte integrante della Mostra, in una sua esternazione mediatica, ha
detto che ci avrebbe "convocato", non si sa se come persone o come associazioni
ambientaliste, per discutere i suoi progetti. Grazie no. Grazie per la convinzione
che sia utile ascoltarci, no perché è male affrontare un problema creando
occasionali percorsi ad hoc. Esistono le istituzioni e ad esse si deve rivolgere il
presidente dell'Ente Mostra. Come ogni cittadino italiano deve rivolgersi alla
Soprintendenza competente se vuole intervenire su un bene culturale. Perché non c'è
alcun dubbio che la Mostra d'Oltremare (zoo comreso) sia un bene culturale di alto
valore storico e artistico. E' un capolavoro di urbanistica e di architettura, è la
cosa migliore realizzata a Napoli dagli anni '40 in poi. E', tra l'altro, un esempio
di capacità organizzative, rare a Napoli, perché fu progettata e inaugurata in breve
tempo, nonostante le difficoltà di quell'epoca.
E' vergognoso, indegno di una città civile, che si siano maltrattati gli animali
dello zoo fino a farli morire, e' segno di incapacità gestionale aver ridotto lo zoo
alle condizioni attuali.
E' penoso che singoli cittadini debbano aver offerto soldi e cibo per gli animali
per sopperire alle responsabilità dell' Ente Mostra e delle Pubbliche
Amministrazioni. Uno zoo dovrebbe essere uno strumento formativo, come un orto
botanico ed un museo. La formazione è di per sé un fattore di sviluppo, non perché
abbia qualcosa da vendere non si sa a chi.
Naturalmente, dopo la Soprintendenza, l'Ente Mostra dovrà rivolgersi al Comune,
sperando che non ne scaturisca l'idea di un'altra discarica di rifiuti, come per
Bagnoli (la più recente e cocente delusione dei napoletani).
Gli animalisti hanno denunciato il responsabile dello zoo per i maltrattamenti e la
morte degli animali, attendiamo fiduciosi.




news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news