LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

"Desertificazione" . I Monti Simbruini
27-06-2007
Giancarlo Petrangeli

Bollettino n. 07/2007 (anima simbruina 3000 onlus)del 19 giugno 2007 "Desertificazione"

Il 17.06.2007 il Ministro dell'Ambiente Avv. Alfonso Pecoraro Scanio ha voluto ricordarlo come " il giorno della memoria", agli italiani e non solo, sull'incombente desertificazione del Sud italiano, e non solo, con particolare attenzione a due regioni del Centro Sud. Questa "memoria" del Ministro ha riportato alla mia mente quanto da me visto ed annotato nei giorni 12 e 13 aprile 2007, percorrendo a bordo di un fuoristrada alcuni stradelli del Parco Regionale dei Monti Simbruini, insieme ad altre persone, in alcune località ricadenti nel Comune di Cervara di Roma. Infatti alcune persone, non identificabili, stavano tagliando alberi di alto fusto, rilevabili dalla dimensione dei diametri dei tronchi abbattiti, senza alcun giustificato motivo, lungo alcune strade percorribili, con tecnologia da barbari ed in uso al tempo dell'età della pietra, e cioè in epoca precedente all'età del ferro. Inoltre procedevano alla operazione di taglio dei rami, di notevole misura, selvaggiamente divelti, senza alcun criterio ambientale, tecnico e morale. Ciò avveniva all'interno della sacralità naturale del Parco Regionale dei Monti Simbruini, senza la benchè minima presenza di qualsiasi sorveglianza. Mi domando, ed esigo una risposta: 1 . Dove era l'ente di gestione del Parco ? 2 - Dove era il Corpo Forestale dello Stato ? 3 - Dove era il Comune di Cervara ? 4 - Dove erano le autorità di polizia addette al controllo del territorio ? Le domande dianzi poste potrebbero risultare superflue se " l'uomo ", per motivi squisitamente egoistici, non procurasse del male al mondo che lo circonda, non afferrando il concetto basilare di civiltà, di società, di rispetto delle idee, e delle cose da queste generate, in un coacervo di globalità. Resta comunque inteso che attendo risposte esaurienti sulle attività sopra esposte, in nome di una rivisitate cultura dell'ambiente, nel convincimento che solo questa, intesa nella sua globalità, potrà porre in essere un cammino nuovo verso un più equilibrato ecosistema. per "anima simbruina 3000 ONLUS "

Servizio a cura dell'area culturale e scientifica di anima simbruina 3000 © onlus E-mail: animasimbruina3000@libero.it segreteria: Giovanni de Robertis



news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news