LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LETTERA APERTA AD ANNDREA CAMILLERI
27-06-2007
Gaetano Gaziano

Caro Andrea Camilleri,
ho molto apprezzato il Suo intervento su "La
Repubblica" in difesa del barocco del Val di Noto. Mi
sorprende per il fatto che Lei non abbia speso una
sola parola a favore della Valle dei Templi di
Agrigento, minacciata dal costruendo rigassificatore
da 8 miliardi di metri cubi, sotto la casa natale di
Luigi Pirandello e a due passi dalla Valle dei Templi
di Agrigento, proprio a Porto Empedocle (la sua Vigata
letteraria), dove pure Lei nato e cresciuto.
E dire che in quell'intervento Lei non ha parlato solo
del Val di Noto ma anche di altri siti storici di
valenza culturale universale come il Duomo di Milano,
Santa Croce a Firenze, eccetera.
La costruzione del rigassificatore non un pericolo
remoto, ma una minaccia concreta e attuale. L'iter
autorizzativo quasi completato, in quanto la
sovrintendenza di Agrigento e la regione siciliana
hanno rilasciato i rispettivi pareri con una rapidit
tale che il nostro Tot Cuffaro stato elogiato,
sulla stampa nazionale, come il pi solerte dei
governatori italiani, superando per sollecitudine
perfino quello di Trieste di cultura ed efficienza
asburgiche.
Il dirigente della sovrintendenza agrigentina, Enzo
Caruso, ha affermato candidamente in un'intervista a
Rai 3: Sono stato io a istruire il nulla osta sul
rigassificatore di Porto Empedocle, senza condizioni.
Ho per dato delle indicazioni cromatiche.
Sbalorditivo: Diamo a questo rigassificatore una mano
di ocra cos si inserisce bene nel contesto della
Valle dei Templi sembra abbia voluto dire il solerte
funzionario.
Per fortuna, nella stessa trasmissione, il prof.
Salvatore Settis, presidente del consiglio nazionale
dei beni culturali, ha affermato: Tutto ci potuto
accadere in quanto in Sicilia i sovrintendenti non
dipendono dal ministero dei beni culturali- come
succede per il resto d'Italia- ma dalla regione
siciliana. Perci sono fortemente condizionati dal
potere politico locale. Ma la Sicilia, mi pare di
ricordare, fa ancora parte dell'Italia, per cui si
spera di bloccare a livello centrale questo progetto
indecoroso.
Altri intellettuali e persone impegnate, oltre a
Salvatore Settis, hanno fatto sentire la propria voce
in difesa della Valle, come Dacia Maraini, Rita
Borsellino e Giulia Maria Mozzoni Crespi, presidente
nazionale Fai.
Ora, caro Camilleri, io posso anche capire il silenzio
dei politici agrigentini di lungo corso che fanno del
carrierismo politico il loro valore fondamentale. Al
riguardo, scandalosa mi sembrata l'affermazione
dell'agrigentino Angelo Capodicasa, vice ministro alle
infrastrutture, che ha affermato sulle pagine de "La
Repubblica", quasi a prendere le distanze da Tot
Cuffaro (agrigentino anche lui) che fortemente vuole
il rigassificatore, di essere favorevole all'impianto
purch vengano garantite sicurezza, compatibilit
ambientale e paesaggistica. Non ha citato, nelle sue
dichiarazioni, una sola volta la Valle dei Templi,
come se fosse un parlamentare di Bergamo. Patetico
stato anche il suo accenno di adeguarsi, sul
rigassificatore, alla linea dettata dal partito (lo
stalinismo non era stato archiviato?).
Ma il suo silenzio, caro Camilleri, non lo capisco.
Tot Cuffaro ha platealmente dichiarato che la Panther
Oil, dopo il Suo appello, si ritirata dal Val di
Noto, subito smentito dalla societ texana che ha
dichiarato di non avere affatto rinunciato alla
concessione di trivellare in Val di Noto, precisando
solo che non avrebbero di certo trivellato sul sagrato
della cattedrale appena restaurata.
Allora siamo di fronte a un'altra gag televisiva del
nostro governatore-comico, dopo quella famosa che ha
fatto il giro del mondo di Cuffaro con la coppola di
mafioso che dichiara guerra agli Stati Uniti?
Ma se cos fosse, caro Camilleri, Lei si sarebbe
prestato inconsapevolmente a fare da spalla a Cuffaro.
Perci La invito calorosamente ad unire la Sua voce a
quella di tante persone serie famose e di semplici
cittadini che hanno a cuore la sorte e il futuro della
Valle dei Templi.

Gaetano Gaziano,
Comitato Salviamo la valle dei Templi di Agrigento





news

20-11-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 20 NOVEMBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news