LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Rettifica articolo sulla tutela a Gela
20-12-2007
Nuccio Mul

Alla cortese attenzione dellAssessore Regionale ai BB.CC.
On.le Lino Leanza

Al Presidente nazionale dellArcheoclub dItalia Avv. Walter Mazzitti

Ai responsabili di Gela dei quotidiani La Sicilia e Giornale di Sicilia con preghiera di pubblicazione per diritto di rettifica

In merito allarticolo, relativo ad una lettera della Soprintendente ai BB.CC.AA. di Caltanissetta R. Panvini allindirizzo del sottoscritto, apparso sulla pagina di Gela in data 6 novembre c.a., prego la S.V. di pubblicare o sintetizzare su stessa pagina la seguente: Non nascondo lamarezza di aver subito un attacco personale, peraltro gratuito e con considerazioni che lasciano il tempo che trovano, da parte della dirigente della Soprinte-denza ai BB.CC. di Caltanissetta. Non voglio andare dietro la Panvini nelle sue elucubrazioni mentali n tantomeno rispondere per le rime alle considerazioni che ha fatto sul mio conto che dimostrano solamente la volont di screditare e di offendere, come se cercasse volutamente di ricevere risposte offensive, ma per educazione certamente non lo far. Daltro canto, la caduta verticale nei toni e nello stile della Panvini, dirigente di una istituzione pubblica, si commenta da sola. Una cosa certa: che il sottoscritto, per niente scalfito dal dileggio operato nellarticolo, continuer a svolgere il proprio compito di tutela e di valorizzazione del territorio e del pa-trimonio culturale di Gela cos come ha fatto in precedenza dandone anche notizia, sempre e comunque, ai mass-media. Che cosa ha spinto la Panvini a perdere le staffe e inveire nervosamente nei miei confronti, forse il fatto di non essere stata accontentata dal presidente nazionale dellArcheoclub dItalia a cui si rivolta pretendendo la mia destituzione da responsabile della sede locale? Oppure il fatto che lunica a parlare di archeologia e di temi ad essa legati deve essere la dottoressa e solo la dottoressa! Ribadisco solo una cosa peraltro ampiamente dimostrabile: il sottoscritto ha empre operato nel rispetto delle persone e delle istituzioni mettendo in primo piano linteresse per la citt di Gela e della sua struttura museale, venendo meno, spesso, a quel motto latino prima caritas amor sui. In merito alla inconsistenza di alcune mie affermazioni in ambito archeologico, a parte il fatto che sono semplicemente un cultore di patrie memorie e mai mi sono dichiarato archeologo, vorrei solamente precisare che lo scrivente ha sempre fatto fedele riferimento ai dati forniti dagli archeologi e dalla stessa Soprintendenza, se poi i dati risultano errati lerrore non mio. Ma a proposito di risibilit a cui si riferisce la Panvini nei miei confronti, proprio lei che dovrebbe preoccuparsi della risibilit che suscitano certi suoi strafalcioni. Come quello ad esempio, carta canta, di pag. 60 della pubblicazione Ceramiche attiche figurate del Museo Archeologico di Gela in cui la archeologa Panvini, trattando la figura-zione di Eracle nel giardino delle Esperidi su una lekythos, scrive testualmente di un guerriero che regge con la mano sinistra due arance, arance che, purtroppo per lei, nellantica Grecia ma anche in Sicilia non erano conosciute, furono infatti importate dagli arabi almeno mille anni dopo; inoltre, bene sapere che lalbero e i frutti del Giardino delle Esperidi si riferiscono solamente ai pomi. Per brevit mi riservo di documentare, se la Panvini lo desidera, tutti gli altri strafalcioni compresi nelle sue pubblicazioni. In merito al mio appello dei giorni scorsi sulle pagine di questo giornale per la donazione dei reperti, insisto e non cambio nulla su quanto affermato, in quanto confortato dalla nor-mativa vigente (art. 92 del D.L. 22 gennaio 2004, n.42). Infine, considero indecoroso per il direttore del Museo di Gela dover ricevere gratuite esortazioni sui suoi doveri proprio dalla Panvini. Spero che lo stesso dia unadeguata ri-sposta.

Gela, 7 novembre 2007
Nuccio Mul, presidente della sede locale di Gela dellArcheoclub dItalia



news

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

15-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 OTTOBRE 2017

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

05-07-2017
Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

Archivio news