LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

I dati dell'Osservatorio del Governo del Territorio: in un anno
24-01-2008
Gian Valerio Sanna

Sono stati complessivamente 1.694 i presunti abusi edilizi denunciati dalle amministrazioni comunali nel periodo tra settembre 2006 e ottobre dello scorso anno.

I dati emergono da un report realizzato dall'osservatorio del Governo del Territorio istituito presso la Direzione generale dell'Urbanistica.

La provincia con le maggiori segnalazioni chiaramente quella di
Cagliari, con 503 casi, seguita da Olbia -Tempio con 302, da Sassari con 291, da Nuoro con 192, da Carbonia - Iglesias con 177, Oristano, con 100 casi, dall'Ogliastra con 86 e, infine, dal Medio Campidano con 43 casi.

I dati analizzati sono stati elaborati sulla base delle segnalazioni di presunte violazioni urbanistiche dei competenti servizi tecnici e di vigilanza dei Comuni.

Dal report emerge che la maggior parte delle denunce riguarda l'assenza di qualunque concessione edilizia, di autorizzazione edilizia, di lottizzazioni abusive.

Nell'analisi regionale emerge, inoltre, che il territorio interessato dagli abusi segnalati e del 60 per cento, mentre il grado di conoscenza del fenomeno si attesta al 48,28 per cento.

La localizzazione degli abusi riguarda, nel dettaglio, il 25, 48 per cento le Zone E, il 20, 50 per cento le Zone B e per il 18,56 per cento le Zone F.

I Comuni compresi all'interno della fascia costiera del Piano
paesaggistico regionale, che presentano abusi edilizi sono 78, di questi 45 hanno abusi che ricadono in zone E, pari al 57, 69 per cento del totale.

Le tipologie di opere maggiormente interessate da abusi edilizi sono le nuove costruzioni per il 33,16 per cento, gli ampliamenti per il 19,93 per cento, le sistemazioni esterne per il 6,58 pe cento, le lottizzazioni abusive per il 3,26 per cento e le modifiche senza aumento di cubatura 3,20 per cento.

Attendiamo il tuo commento

grazie


Scarica il dossier dal sito: www.gianvaleriosanna.it



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news