LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Un parco dedicato al capo scorta di Aldo Moro
17-03-2008
Luca Pagni

Grazie ad una iniziativa del Consigliere Fabrizio Fratangeli il comune di Roma dedica un parco al capo scorta di Aldo Moro, Oreste Leonardi, con deliberazione n. 179 del 2 maggio 2007: R.T. 197/2007 - Parco Oreste Leonardi: Vittima del terrorismo - Capo scorta di Aldo Moro (n. 1926 - m. 1978) - tra via Casalinuovo, via Adolfo Rav e via di Grotta Perfetta.
LA TARGA IN MARMO E' PROSSIMA AD ESSERE ESPOSTA, A 30 ANNI DAL DELITTO MORO.

http://www.urloweb.com/archivio/urlo43.pdf

IL PARCO DEL RICORDO ALLA MONTAGNOLA

Verr intitolato a Oreste Leonardi il parco in via Adolfo Rav Il maresciallo dei Carabinieri Leonardi era un cittadino dell'XI Municipio e quindi si ritenuto opportuno rendere omaggio a un servitore dello Stato, ma anche ad un uomo che ha lasciato un segno nella storia, intitolandogli un'area verde nella zona in cui visse con la famiglia". Con queste parole Fabrizio Fratangeli, membro della Commissione Culturale del Municipio Roma XI, ha motivato la sua scelta di proporre l'intitolazione della vasta area verde in Via Adolfo Rav a Oreste Leonardi. Capo-scorta dell'On. Aldo Moro, Leonardi rimase vittima, insieme ad altri quattro colleghi, del tragico attentato del 16 marzo 1978 in Via Fani a Roma. La proposta, accettata all'unanimit in Municipio, un'ottima opportunit permantenere vivo il ricordo di personaggi della nostra storiamoderna che si sono distinti per il loro valore e per il loro senso di giustizia. Quindi una condanna al terrorismo politico e un'esortazione, soprattutto verso i pi giovani, a conoscere gli eventi che hanno scosso Roma e i suoi abitanti negli ultimi decenni. Il parco verr successivamente ristrutturato attraverso la costruzione di una nuova recinzione, panchine, vialetti e giochi per i pi piccoli. Un progetto che fa parte della vasta opera di riqualificazione delle aree verdi nella zona. L'importanza dei parchi di quartiere ampiamente riconosciuta anche dai cittadini che li considerano luoghi privilegiati di aggregazione e oasi di pace nel frenetico caos quotidiano. Il valore di questo parco dunque duplice. Un'area messa a disposizione di tutti oggi, ma legata a personaggi di ieri. Il parco Oreste Leonardi rappresenter uno sguardo rivolto al passato e soprattutto una partecipazione consapevole dei residenti ad un pezzetto di storia che li coinvolge, bench indirettamente. L'attenzione del Municipio XI a questa tematica provata anche dal parco Rosaria Lopez, sito in Via Pico della Mirandola, dedicato alla ragazza uccisa al Circeo da due balordi negli anni Settanta. Anche in questo caso, sempre sotto proposta di Fratangeli, il parco stato intitolato ad una giovane donna residente alla Montagnola, la cui tragedia personale non deve essere dimenticata. Serena Savelli



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news