LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Un parco dedicato al capo scorta di Aldo Moro
17-03-2008
Luca Pagni

Grazie ad una iniziativa del Consigliere Fabrizio Fratangeli il comune di Roma dedica un parco al capo scorta di Aldo Moro, Oreste Leonardi, con deliberazione n. 179 del 2 maggio 2007: R.T. 197/2007 - Parco Oreste Leonardi: Vittima del terrorismo - Capo scorta di Aldo Moro (n. 1926 - m. 1978) - tra via Casalinuovo, via Adolfo Rav e via di Grotta Perfetta.
LA TARGA IN MARMO E' PROSSIMA AD ESSERE ESPOSTA, A 30 ANNI DAL DELITTO MORO.

http://www.urloweb.com/archivio/urlo43.pdf

IL PARCO DEL RICORDO ALLA MONTAGNOLA

Verr intitolato a Oreste Leonardi il parco in via Adolfo Rav Il maresciallo dei Carabinieri Leonardi era un cittadino dell'XI Municipio e quindi si ritenuto opportuno rendere omaggio a un servitore dello Stato, ma anche ad un uomo che ha lasciato un segno nella storia, intitolandogli un'area verde nella zona in cui visse con la famiglia". Con queste parole Fabrizio Fratangeli, membro della Commissione Culturale del Municipio Roma XI, ha motivato la sua scelta di proporre l'intitolazione della vasta area verde in Via Adolfo Rav a Oreste Leonardi. Capo-scorta dell'On. Aldo Moro, Leonardi rimase vittima, insieme ad altri quattro colleghi, del tragico attentato del 16 marzo 1978 in Via Fani a Roma. La proposta, accettata all'unanimit in Municipio, un'ottima opportunit permantenere vivo il ricordo di personaggi della nostra storiamoderna che si sono distinti per il loro valore e per il loro senso di giustizia. Quindi una condanna al terrorismo politico e un'esortazione, soprattutto verso i pi giovani, a conoscere gli eventi che hanno scosso Roma e i suoi abitanti negli ultimi decenni. Il parco verr successivamente ristrutturato attraverso la costruzione di una nuova recinzione, panchine, vialetti e giochi per i pi piccoli. Un progetto che fa parte della vasta opera di riqualificazione delle aree verdi nella zona. L'importanza dei parchi di quartiere ampiamente riconosciuta anche dai cittadini che li considerano luoghi privilegiati di aggregazione e oasi di pace nel frenetico caos quotidiano. Il valore di questo parco dunque duplice. Un'area messa a disposizione di tutti oggi, ma legata a personaggi di ieri. Il parco Oreste Leonardi rappresenter uno sguardo rivolto al passato e soprattutto una partecipazione consapevole dei residenti ad un pezzetto di storia che li coinvolge, bench indirettamente. L'attenzione del Municipio XI a questa tematica provata anche dal parco Rosaria Lopez, sito in Via Pico della Mirandola, dedicato alla ragazza uccisa al Circeo da due balordi negli anni Settanta. Anche in questo caso, sempre sotto proposta di Fratangeli, il parco stato intitolato ad una giovane donna residente alla Montagnola, la cui tragedia personale non deve essere dimenticata. Serena Savelli



news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news