LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mibac. Diritti/Tributi sul reale, non sullimmagine
08-04-2008
Francesco Floccia

Ristrutturata alla fine la blindata compagine dirigenziale del MiBAC, non forse il momento di rivedere lattualit e la utilit della cosiddetta Legge Ronchey (impiego privato di cose darte pubbliche), nei suoi primordi del 14 gennaio 1993, n 4, anche se ora inglobata, credo, nella Sezione "Uso dei beni culturali" del Codice Urbani, D.L. 22/1/2004, n. 42? Con il varo di altra e precedente legge dello Stato del 2 agosto 1982, n. 512, Regime fiscale dei beni di rilevante interesse culturale, si intendeva agevolare i proprietari di immobili di interesse storico monumentale da aggravi fiscali correlati alle imposte sugli edifici: in tal caso il bene culturale comporta al cittadino un alleggerimento degli oneri fiscali su beni fisici di pregio artistico. Il pagamento di canoni per chi - privato cittadino con finalit commerciali - intende riprodurre o pubblicare fotografie di un opera di interesse culturale di propriet statale sembra invece oggi fuori luogo in quanto l a ripresa fotografica con lattuale sistema digitale quasi un fatto simbolico, leggero, ormai spontaneo, che supera il tradizionale spirito della foto del come mettere o mettersi in posa davanti allobiettivo:la successiva elaborazionedellimmagine o la rimozione di elementi superflui a bonifica estetica delloggetto ripreso sono esempi della consistenza e natura vera della foto digitale che diventa una realt autonoma a s stante rispetto al valore storico e simbolico del soggetto ripreso. In tal caso infatti le esigenze commerciali modificano l'assoluto, originario e specifico carattere del modello ritratto (concetto questo noto e sempre ricordato dagli studiosi della fotografia). In considerazione poi della capillare diffusione dei video-telefonini e dei moderni strumenti di ripresa tendenzialmente universali, onnipresenti e usati specie dalle giovani generazioni sovente istintivamente e senza immotivate remore o scrupoli di riservatezza, latto della ripresa d i un oggetto, di un ambiente, di una persona, di una situazione pubblica o privata ormai comportamento spontaneo e ritenuto quasi necessario per crearsi individualmente un ricordo, un documento di incancellabile memoria. Penso che in molti ormai, cellulare alla mano, memorizziamo virtualmente non pi solo frasi e parole ma anche la visione della circostanza di un episodio o di un momento vissuto. Ringraziamo allora la tecnologia per queste opportunit e consideriamola - anche grazie alla logica e libera circolazione in rete che ne deriva - uno strumento di progresso conoscitivo che consente a moltissimi individui di ogni ceto e stato sociale di accedere alle nuove globali frontiere di conoscenza, di riproduzione, di raccolte personali di immagini e repertori anche di capolavori, possibilit finora di pertinenza esclusiva di uneditoria specializzata, per pubblicazioni dall'accesso selezionato o comunque non popolare. Portiamo dunque le norme ispiratrici della Ronchey al la specificit dei benefici riconosciuti dal regime fiscale per i beni culturali in quanto mobili e immobili e distinguiamo soprattutto tra originale e immagini dedotte considerando, queste, configurazioni e non proiezioni del pregio e della sacralit insiti nellopera darte. Si favorisca cos un "servizio mobile" per la cultura, un 'domestico andar per musei', un'opportunit altre volte forse annunciata per un soddisfacente programma di "telemuseo".



news

03-04-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 aprile 2020

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

Archivio news