LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Distretto Culturale Daunia Vetus si arricchisce di un nuovo attrattore
23-04-2008
Antonio V. Gelormini

Su il sipario a Bovino, riapre il Museo Diocesano nella sua nuova veste, ricca di spazi e scelte architettoniche in linea con i pi moderni criteri espositivi. Il nuovo allestimento, curato dallarchitetto Michele Vito Stasolla, fa perno sulla forza del contrasto, capace di mettere in luce tutto loriginale fascino della preziosa proposta artistica.
Un contrasto dalle radici storiche, che vede il Museo Diocesano accasato nel Castello Ducale di Bovino. Residenza laica della famiglia Guevara, gi in precedenza rocca romana e residenza stagionale di Federico II, oggi estensione quanto mai armonica del Palazzo Episcopale. Col quale condivider il percorso unico, che collegher il nuovo Museo alla Biblioteca storica e allArchivio diocesano.
Tredici sale accoglieranno, in maniera certamente pi adeguata, lintero Tesoro della Cattedrale e faranno da cornice nobile ai due gioielli del rinnovato complesso museale: il Salone Guevara e la Cappella della Sacra Spina. La reliquia (frammento della corona di spine del Cristo) conservata e venerata in quella che fu la cappella gentilizia del maniero, la cui decorazione venne arricchita, nel Settecento, dalle maioliche dei maestri ceramisti di Capodimonte.
Il Distretto Culturale Daunia Vetus, dopo aver visto crescere il numero dei Comuni aderenti al progetto finanziato dalle Fondazioni Bancarie aderenti allAcri (a Lucera, Troia, Bovino, Faeto, Orsara e Biccari, si sono aggiunti Pietra Montecorvino, Celenza Valfortore, Castelnuovo Daunia e Roseto Valfortore), si arricchisce di un nuovo attrattore storico-artistico, dalla marcata valenza spirituale.
Lappuntamento a Bovino per linaugurazione per Mercoled 23 aprile 2008, alle ore 17.00, nella Sala Pio XI. Ai saluti delle autorit locali e regionali, seguiranno gli interventi di Mons. Aldo Chiappinelli, Direttore del Museo Diocesano; della Prof.ssa Mimma Pasculli Ferrara, dellUniversit di Bari, su Testimonianze artistiche in Capitanata nel 600 e 700; della Prof.ssa Rita Mavelli, dellUniversit di Foggia, su Tra liturgia e spiritualit: suppellettili per il culto e statuaria lignea nel Museo Diocesano di Bovino; e della Prof.ssa Dora Donofrio Del Vecchio, del Centro Ricerche Storia Religiosa in Puglia, su Cenni dalla Storia delle Confraternite della Diocesi di Bovno. Le conclusioni saranno affidate a S.E. Mons. Francesco Pio Tamburino, Arcivescovo Metropolita di Foggia-Bovino.
Il nuovo Museo Diocesano sar aperto il luned, il mercoled ed il venerd dalle 16.00 alle 19.00 e la domenica dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00. Sar possibile, per singoli visitatori e per gruppi, prenotarsi su appuntamento in qualsiasi giorno della settimana. Per informazioni possibile contattare il numero telefonico del museo 0881.912015.

(www.museodiocesanobivino.it, www.dauniavetus.it).



news

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

Archivio news