LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Giunta Regionale ha finanziato i progetti per la riqualificazione delle borgate marine di Fertilia, San Giovanni di Sinis e San Salvatore
20-05-2008
Gian Valerio Sanna

Arrivano 6 milioni di euro per gli interventi di riqualificazione delle borgate marine di Fertilia, comune di Alghero, San Giovanni di Sinis e San Salvatore, comune di Cabras. Il finanziamento stato disposto dalla Giunta Regionale su proposta dell'assessore degli Enti Locali Gian Valerio Sanna. Il via libera della Giunta consentir in tempi brevi di firmare un accordo di programma Regione - Comuni, attraverso l'assessorato regionale dell'Urbanistica, per la realizzazione dei progetti pilota finalizzati alla progettazione del riuso turistico delle borgate marine. A ciascun progetto assegnato un importo pari ad ? 2.000.000. Le spese di studio e progettazione non potranno eccedere il 13% dello stanziamento, mentre le restanti risorse dovranno essere destinate alla realizzazione delle attivit progettate o a parti di esse, anche in concorso con altri strumenti di programmazione integrata. Come ha sottolineato l'assessore Sanna il programma di interventi stato redatto sulla base di alcuni criteri, quali quello del miglioramento della qualit urbana delle borgate marine, della loro riqualificazione ai fini turistico-ricettivi ed economico commerciali. I progetti pilota intendono sperimentare azioni di ristrutturazione e riuso architettonico che legittimino tali ambiti ad esercitare un insieme di attivit turistiche e nel rispetto di una maggior tutela ambientale, paesaggistica e storico-culturale. L'Assessore dell'urbanistica ha anche ricordato che a tale scopo sono stati presi in esame i Comuni costieri ad esclusione dei capoluoghi di Provincia. Fra i Comuni selezionati sono stati posti in evidenza alcuni fattori fra i quali: 1) la rilevanza demografica e storico-culturale di alcuni insediamenti costieri; 2) la mancata realizzazione o la carente presenza di infrastrutture pubbliche. 3) il numero di abitazioni vuote e quelle costruite prima del 1945. "Dall'insieme di queste valutazioni ha ribadito Gian Valerio Sanna - abbiamo ora deciso in Giunta di ottimizzare le risorse disponibili, finanziando 2 progetti pilota: uno per Fertilia nel Comune di Alghero e il secondo per San Giovanni di Sinis e San Salvatore nel Comune di Cabras. Per queste borgate c' urgente necessit di interventi di risanamento ambientale e urbanistico volti a garantire una migliore tutela dei beni territoriali e un pi equilibrato e sostenibile carico antropico". Le schede delle borgate: 1) La borgata di Fertilia (1936), nel Comune di Alghero, stata ideata sul modello della citt giardino di Ebenezer Howard, e rappresenta forse l'unica delle citt di fondazione di epoca fascista che ha conservato intatti i caratteri dell'architettura razionalista del ventennio. Di recente passata nella propriet della Regione Sardegna che intende con il Comune di Alghero concorrere alla rinascita economica della borgata ed al suo recupero identitario, architettonico e paesaggistico, del teatro e delle infrastrutture viarie principali e degli spazi pubblici. 2) San Giovanni di Sinis, sulla marina di Cabras, l'insediamento turistico nato intorno alla chiesa di S.Giovanni Battista, costruita nel VI secolo d.C. al principio dell'Impero Bizantino. La chiesa dista 1 miglio romano da Tharros, nei pressi di Capo San Marco, citt fondata dai Fenici nell'VIII secolo a.C. ed oggi importante sito archeologico. La borgata necessita di importanti interventi di infrastrutturazione primaria cos come per il vicino insediamento di Funtana Meiga, nato nell'ultimo ventennio, in maniera estremamente intensivo, per il quale si rende necessario un intervento di mitigazione ambientale e paesaggistica a causa dei rilevanti impatti paesaggistici. Nel quadro degli interventi proponibili potr essere considerata anche la vicina borgata di San Salvatore, luogo storicamente importante per la presenza di un pozzo sacro ipogeico risalente al periodo precedente al nuragico. I progetti - secondo le indicazioni dell'assessorato dell'urbanistica - dovranno essere sviluppati secondo le fasi indicate nella tabella: 1 stipula protocollo d'intesa tra comune e regione; 2 coinvolgimento operatori locali comune-regione, 3 costruzione piano di marketing ed eventuali bandi di gara: - censimento delle attivit esistenti commerciali o di servizio al turismo e individuazione punti di forza e debolezza (servizi, sottoservizi, risorse) - individuazione azioni e progettazione - interventi - costruzione di un crono programma comune - regione(sentiti gli operatori locali) 4 - predisposizione dei bandi ed appalti - attuazione altre attivit programmate - promozione



news

23-04-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 aprile 2019

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

Archivio news