LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Restituiamo la tessera al FAI
30-06-2008
Gaetano Gaziano

Per questo nuovo post prendo spunto dal messaggio che mi ha inviato l'associazione Citt Antica di Napoli che trascrivo:
Caro Gaetano, seguiamo attentamente il vostro blog. Capisco quanto sia difficile combattere per la tutela della nostra storia. Se da voi l'opposizione evaporata dalle nostre parti diventata unica cosa con la maggioranza. La nostra splendida Napoli ormai completamente rovinata oltre che dal malgoverno e dai rifiuti da una profonda depressione che ha preso tutti coloro che non si rassegnano al degrado in cui viviamo. Incredibili le dichiarazioni della Crespi. Bisognerebbe renderle pubbliche e se confermate chiedere di restituire le tessere al FAI a tutti coloro che hanno a cuore le sorti del nostro patrimonio millenario. Noi per il momento non ci siamo arresi e speriamo che l'UNESCO (i suoi rappresentanti internazionali) possano aiutarci a spingere il governo a intervenire presso le istituzioni locali per la tutela e la valorizzazione del nostro centro storico unico.
Cordiali saluti, l Associazione Citt Antica Napoli.
Poich queste affermazioni (cio il clamoroso voltafaccia sul rigassificatore) le ha rese pubbliche la stessa presidente del Fai sulle pagine regionali del quotidiano La Sicilia, lancio volentieri l'appello, come suggeritomi da Citt Antica, a tutti i soci Fai a restituire le tessere, poich sullo scoglio del rigassificatore di Porto Empedocle, al confine del parco archeologico della Valle dei Templi di Agrigento, naufragata miseramente la credibilit dell'associazione della signora Mozzoni Crespi, come del resto naufragata la credibilit della delegazione italiana dell'Unesco il cui presidente, Gianni Puglisi che, in una lettera a Tot Cuffaro, ha prima minacciato la cancellazione della Valle dalla lista Unesco, per contraddirsi clamorosamente qualche mese dopo, affermando che il rigassificatore non costituisce un problema, grazie a Dio. L'invito a lanciare un appello per restituire le tessere mi era stato anche rivolto dall'associazione guide turistiche della Valle dei Templi, come protesta alle posizioni prese dal Fai in ordine al rigassificatore. La protesta era anche motivata perch il Fai con i nostri soldi acquisisce e restaura beni che si trovano soprattutto al Nord. Da Napoli in gi esistono s e no un paio di siti Fai. La nostra generosit impieghiamola per la nostra terra che ne ha tanto bisogno.
In merito al fatto che che quelli di Citt Antica sperano in un intervento da parte dell'Unesco di Parigi, non vorrei deluderli, ma ricordo loro che i nostri accorati appelli per salvare la Valle dei Templi sono rimasti lettera morta. Francesco Bandarin, direttore generale siti Unesco e italiano, fa come le tre scimmiette: non sente, non vede e non parla!

http://www.patrimoniosos.it/rsol.php?op=getintervento&id=506






news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news