LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Borgo Antico Quarto e altro
21-07-2008
Massimo de Rigo

Un saluto cordiale a tutti.

Un mese fa segnalai ai due amici consiglieri della Zona 7 una
situazione di emergenza storica, gia' evidenziata anni fa alle
istituzioni cittadine.

Si tratta(va) dell'edificio all'ingresso del Borgo Antico di Quarto Cagnino, in via F.lli Zoia 72, con ponteggi alti che facevano temere il classico 'sottotetto': trucchetto con 'imprimatur istituzionale' per costruire un piano in piu'.

L'edificio angolare in via F.lli Zoia 72 era unico ed esclusivo
poiche' dai documenti raccolti (dagli studi ottocenteschi di Giulini e Fumagalli) si poteva datare presumibilmente a prima dell'anno 1000 ed era emblema e origine del toponimo 'Quarto Cagnino' dal latino 'Quartum Castrum'.

Nell'anno 899 iniziarono sul nostro territorio le incursioni
devastatrici degli Ungari o Magiari. In questo periodo si ebbe la trasformazione di vecchi borghi, che vennero dotati di alti e robusti bastioni, che racchiudevano l'antico paese. Contemporaneamente le campagne si erano andate coprendo di fortificazioni costruite da vescovi, abati, signori feudali, ricchi proprietari terrieri, che si giovavano della collaborazione volontaria o forzata delle popolazioni
locali, a cui la fortificazione avrebbe poi dato rifugio; gruppi pi o meno numerosi di vicini compiono il lavoro di costruzione, di propria iniziativa ed a proprie spese.

L'edificio in questione era un edificio angolare come un vecchio
fortino - probabile origine del nome di 'Quartum Castrum' a
protezione del Borgo dalle incursioni.

Vi allego la foto odierna che risponde alla domanda di un mese fa.
Quest'ultima testimonianza e' persa cosi' come compromesso e'
l'ingresso al Parco delle Cave da Quarto Cagnino.

Un anno fa, a cantiere appena iniziato, segnalammo le incongruenze del progetto all'assessore all'Urbanistica della Regione Lombardia, il quale promise un'indagine della Giunta.

Allego anche alcune foto aggiornate del PII Marchesi Taggia - Parco delle Cave e' un cantiere in piena attivita' e quello che si sta edificando (circa un terzo del complessivo) e' sotto gli occhi di tutti.




Grazie ed un saluto cordiale.

Massimo de Rigo





14 giugno 2008 - via F.lli Zoia 72 - Borgo Antico di Quarto Cagnino



20 gennaio 2007 - via F.lli Zoia 72 - Borgo Antico di Quarto Cagnino




Indicazione turistica del Borgo Antico di Quarto Cagnino









news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news