LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MONUMENTO TOYO ITO: "Rimuovere la fontana e accettare il provvidenziale segno del destino"
18-02-2009
Marco Marsilio (Pdl-An)

COMUNICATO STAMPA


MONUMENTO TOYO ITO On. Marco Marsilio (Pdl-An):

"Rimuovere la fontana e accettare il provvidenziale segno del destino"



"Invece di ripristinare l'opera dell'architetto giapponese Toyo Ito, consiglio al sindaco reggente di Pescara di farle fare la fine che merita accettando il provvidenziale segno del destino del cedimento strutturale e rimuovere la fontana a forma di calice di vino. Il primo cittadino dovrebbe aprire finalmente un dibattito a cui partecipino esperti, accademici e i cittadini stessi, per decidere tra una rosa di proposte, quale si addice allo stile di piazza Salotto. La piazza pi rappresentativa di Pescara merita un monumento che rappresenti realmente l'identit tradizionale della citt abruzzese".

Lo dichiara Marco Marsilio, deputato del Pdl-An in merito alla fontana inaugurato lo scorso 14 dicembre nella piazza centrale della citt di Pescara.

"Dobbiamo finirla con questa ansia modernista aggiunge Marsilio che deturpa le nostre citt derubandole della loro identit. Lo fece Rutelli come sindaco della capitale, commissionando all'architetto americano Meyer la tanto discussa teca dell'Ara Pacis, e lo ha fatto il sindaco D'Alfonso di Pescara, con il beneplacito della sua Giunta, invitando Toyo Ito a creare un'opera, a mio parere inadeguata, per Pescara. Purtroppo ricorda il deputato del Pdl - il brutto vizio di molti sindaci di sinistra che con smanie da imperatori moderni, si scelgono architetti stranieri di Palazzo per realizzare opere fuori contesto. Un provincialismo culturale che ha fatto troppi danni e che dobbiamo abbandonare senza indugi".

"E per quanto riguarda i costi spiega il deputato del Pdl i venti metri cubi del "bicchiere di vino" non sono stati donati da sponsor privati disinteressati. Come hanno pi volte denunciato i consiglieri comunali del Pdl e il consigliere regionale Lorenzo Sospiri, l'amministrazione comunale ha permesso la permanenza sul suo territorio per altri dieci anni al cementificio Lafarge, primo finanziatore dell'opera dell'artista giapponese, e ha mostrato un atteggiamento troppo morbido nei confronti di una banca che si sta allontanando piano piano dalla citt di Pescara e che casualmente, il secondo sponsor privato del "calice di vino"."



Roma, 17 febbraio 2009



____________________________

Ufficio stampa On. Marsilio

dott.ssa Chiara Carlini - cell. 338 4642421

e-mail: comunicatostampa1@gmail.com

www.marcomarsilio.it



news

23-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news