LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PALMA CAMPANIA: ”IL PALAZZO ARAGONESE ABBANDONATO”
20-02-2009
Carmine Mocerino

Alla Soprintendenza BAP di Napoli e Provincia


All’Arch. S. Gizzi
All’Arch. P. Mascilli Migliorini



Oggetto: intervento di tutela e di conservazione del Palazzo Aragonese (Palma Campania, Provincia di Napoli), D.L. del 22 gennaio 2004, n. 42, art. 2, comma 3.


PALMA CAMPANIA: ”IL PALAZZO ARAGONESE ABBANDONATO”.


Il Palazzo Aragonese è ubicato nel centro della città di Palma Campania. A pochi passi da Piazza De Martino, il Palazzo "Aragonese", rappresenta un mix di storia e di arte di inestimabile valore e purtroppo anche di abbandono. Edificato per volere di Alfonso I d’Aragona, alla fine del ’400 (sono presenti alcune aggiunte posteriori risalenti al ’600 ed al ’700), quando il feudo di Palma era di competenza degli Orsini di Nola, come palazzo di delizia per la caccia al falcone, è successivamente passato a vari casati napoletani tra cui i Caracciolo ed i Compagna, suoi ultimi proprietari.
Nel 1914, è stato dichiarato monumento nazionale per evitare possibili scempi. Tutto inutile, poiché l’edificio è stato completamente depredato. Sono stati trafugati i medaglioni in terracotta, che appartenevano alla famiglia Della Robbia e che ornavano il cortile interno. Negli ultimi anni sono state avanzate varie proposte per valorizzare il monumento. Un’università e un museo le idee principali. Purtroppo, però, nulla di tutto ciò è stato realizzato e parte del palazzo è stato inspiegabilmente occupato. All’interno della proprietà sono state, addirittura, costruite delle case private. C'è bisogno secondo il sottoscritto, di un intervento serio e legale al fine di preservare e conservare il monumento storico. Invito pertanto, la Soprintendenza BAP di Napoli e Provincia ed il Comune di Palma Campania ad attivarsi al più presto, al fine di evitare ulteriori abusi edilizi e scempi ingiustificati, applicando le norme vigenti in materia di tutela architettonica ed ambientale.



Cordialmente
Napoli, 26/01/2009 Dott. Carmine Mocerino









news

26-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news